The breed- La razza del male

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti sui film ed il mondo del cinema... Ricordate di citare il film di cui parlate nel titolo dei vostri post e controllate gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre norme all'interno di questo forum.

Moderatori: Asliaur, Boiler, Lobo

The breed- La razza del male

Messaggioda IlProfessore » 17 dic 2006, 23:28

The Breed - La razza del male
Regia:Nicholas Mastandrea
Attori: Michelle Rodriguez, Oliver Hudson, Taryn Manning, Eric Lively, Hill Harper.
Prod: Sudafrica/USA 2006
Genere: horror


Film un po' deludente, lo pensavo più originale.
L'intento del regista è quello di trasformare l'animale più familiare e dipendente dall'uomo, il cane, in una terribile minaccia intelligente addestrata ad uccidere...

Chi non l'ha visto ed ha intenzione di farlo non vada avanti nella lettura

Gli elementi sono i soliti, un gruppo di giovani che si ritira in un cottage sperduto per una vacanza rilassante , l'arrivo del nemico in forma apparentemente innocua di un cucciolo che richiama poi l'intero branco, l'assedio alla casa , i ripetuti tentativi di fuga fallimentari dal nemico ed il susseguirsi delle vittime, la scoperta che gli animali sono il risultato di esperimenti militari (un qualsiasi eco-vengeance di sci-fi anni '50), la fuga finale in barca e (chi se l'aspettava? :unimpress: ) c'è pure un cane-killer in coperta!

Il film non brillerà per originalità (ho dimenticato di dire della storia parallela sul rapporto tormentato e conflittuale tra i due fratelli protagonisti) però è vedibile; non vi sono scene particolarmente spaventose.
La scena migliore :
una delle ragazze è assalita da un cane ed uno dei protagonisti abile con l'arco, per salvarla, mira alla testa del cane. Parte la freccia, il cane accortosi del pericolo si dilegua - attimo di sollievo - e zac! la freccia che trapassa il polpaccio della poverina...

Domanda per gli horrorofili della tana:
Chi è così bravo da associare un film horror per ciascuno di questi passaggi? Alcuni sono molto facili...

Immagine

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Re: The breed- La razza del male

Messaggioda trilobit » 18 dic 2006, 3:10

IlProfessore ha scritto:Chi non l'ha visto ed ha intenzione di farlo non vada avanti nella lettura


Dicesi, piu' semplicemente e brevemente, spoiler.
Comunque grazie per l'esaustivo commento.

IlProfessore ha scritto:Domanda per gli horrorofili della tana:
Chi è così bravo da associare un film horror per ciascuno di questi passaggi?


Eccomi! :naughty:

IlProfessore ha scritto:gruppo di giovani che si ritira in un cottage sperduto per una vacanza rilassante


La Casa, Cabin Fever

IlProfessore ha scritto:l'arrivo del nemico in forma apparentemente innocua di un cucciolo che richiama poi l'intero branco


Gremlins

IlProfessore ha scritto:l'assedio alla casa


La Notte dei Morti Viventi

IlProfessore ha scritto:fuga finale in barca


Alba dei Morti Viventi (remake)
"La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo" (G. E. Lessing)
Sorsi Di Vino - Il mio blog sul mondo del vino
Offline trilobit
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: trilobit
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11 aprile 2004
Goblons: 560.00
Località: Pisa

Messaggioda IlProfessore » 18 dic 2006, 12:29

Bravo! basta che tu aggiunga un titolo anche per:

i ripetuti e fallimentari tentativi di fuga dal nemico ed il susseguirsi delle vittime




mentre a questo avevo dimenticato di togliere la risposta(comunque non si tratta di una risposta precisa, i titoli inseribili sono milioni vuoi mettercene uno?

la scoperta che gli animali sono il risultato di esperimenti militari (un qualsiasi eco-vengeance di sci-fi anni '50),

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Re: The breed- La razza del male

Messaggioda IlProfessore » 18 dic 2006, 12:29

trilobit ha scritto:
Dicesi, piu' semplicemente e brevemente, spoiler.
Comunque grazie per l'esaustivo commento.


Spoiler è una brutta parola

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Re: The breed- La razza del male

Messaggioda trilobit » 18 dic 2006, 12:44

IlProfessore ha scritto:
trilobit ha scritto:Dicesi, piu' semplicemente e brevemente, spoiler.

Spoiler è una brutta parola


Sara' anche una brutta parola, ma se non la usi mi sembri Renato Zero! :tuktuk_sm:
PS: Chi coglie questa e' un bravo conoscitore della recente comicita' italiana.
"La vita è troppo breve, per bere del vino cattivo" (G. E. Lessing)
Sorsi Di Vino - Il mio blog sul mondo del vino
Offline trilobit
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: trilobit
Messaggi: 2014
Iscritto il: 11 aprile 2004
Goblons: 560.00
Località: Pisa

Messaggioda IlProfessore » 18 dic 2006, 13:57

Non colgo la citazione che sei pregato di spiegare!
Non hai risposto al post precedente...

IlProfessore ha scritto:Bravo! basta che tu aggiunga un titolo anche per:

i ripetuti e fallimentari tentativi di fuga dal nemico ed il susseguirsi delle vittime




mentre a questo avevo dimenticato di togliere la risposta(comunque non si tratta di una risposta precisa, i titoli inseribili sono milioni vuoi mettercene uno?

la scoperta che gli animali sono il risultato di esperimenti militari (un qualsiasi eco-vengeance di sci-fi anni '50),

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa

Messaggioda Pennicillina » 18 dic 2006, 14:23

Più che identificare i vari elementi di altri film rilancio con un altro film che ha molti punti di contatto con Breed, si tratta di Dog Soldiers, che consiglio a tutti, come Breed non originalissimo ma molto piacevole e con dei buoni effetti (tutto trucco nente computer), è uscito in italiano e magari lo riuscite pure a recuperare dal vostro videonoleggio di fiducia.
Offline Pennicillina
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Pennicillina
Messaggi: 680
Iscritto il: 07 giugno 2005
Goblons: 60.00
Località: Lonato (BS)

Messaggioda IlProfessore » 18 dic 2006, 14:35

Pennicillina ha scritto:Più che identificare i vari elementi di altri film rilancio con un altro film che ha molti punti di contatto con Breed, si tratta di Dog Soldiers, che consiglio a tutti, come Breed non originalissimo ma molto piacevole e con dei buoni effetti (tutto trucco nente computer), è uscito in italiano e magari lo riuscite pure a recuperare dal vostro videonoleggio di fiducia.

Perché non apri un thread su Dog Soldiers? Io lo reputo un gran film, assolutamente imparagonabile per originalità e bellezza con The Breed a partire dal fatto che ha un regista davvero bravo (Neil Marshall)!

"Ciò che si fa in tutto il periodo intermedio, della ragione e della riflessione, è come una linea stretta che si diparte dall'immensità oscura e vi fa ritorno". ( J. Michelet, Le Peuple )

Offline IlProfessore
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: IlProfessore
Messaggi: 3285
Iscritto il: 03 novembre 2004
Goblons: 0.00
Località: Pisa


Torna a Cinema & Tv

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti