The walking Dead

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti sui film ed il mondo del cinema... Ricordate di citare il film di cui parlate nel titolo dei vostri post e controllate gli annunci e gli adesivi dei moderatori per le altre norme all'interno di questo forum.

Moderatori: Asliaur, Boiler, Lobo

Messaggioda UltordaFlorentia » 7 dic 2010, 3:02

simone ha scritto:
Ramsey ha scritto:@Raistlin: Come tagliato ? Censura? E la scena da vomito quale sarebbe?


Io ho notato differenze col fumetto, parecchie. Infatti a queste sere me lo rileggerò perché ci sono delle cose che non mi tornano.


Mi date delle dritte sul fumetto?

chi lo pubblica ecc ecc


E' edito da Saldapress, è un b/n con copertina a colori morbida, circa 140 pag. a numero, siamo al 7°volume e in appendice ci sono delle rubriche d'approfondimento sull'universo degli Zombie (dal cinema ai fumetti ecc.).

@Ramsey : devo acquistare il settimo:la serie mi piace ma certe pieghe soapoperistiche della trama di alcuni numeri (drammi interpsonali, dubbi morali, ecc.) li ho trovati un pò scontatelli e tipicamente yankee...
Offline UltordaFlorentia
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Moderator
 
Collezione: UltordaFlorentia
Messaggi: 1503
Iscritto il: 01 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Firenze/Scandicci
Utente Bgg: Ultor da Florentia
Facebook: Emanuele Ultor False

Messaggioda Puccio76 » 14 dic 2010, 12:17

Non so nulla del fumetto, ma mi sono sparato le prime 5 puntate in rapida successione.
Promette molto bene e mi piace. Mi dà tutto quello che chiedo ad un telefilm: azione, problemi con soluzioni intelligenti, un po' di conflitti interni ad un gruppo, tonnellate di sangue finto e ZOMBIE come mai prima.
Posso consigliare un bel libro/manuale sull'argomento che è molto pertinente:
Manuale per sopravvivere agli zombi
http://it.wikipedia.org/wiki/Manuale_pe ... agli_Zombi
Con tanto di elenco di (falsi) attacchi documentati nella storia dell'umanità.
Molto carino e, per certi versi, molto educativo.
Lo consiglio anche a chi non è appassionato del genere.
Il telefilm mette a dura prova la passione per il contatto umano e la tolleranza al sangue finto. Ma se c'è gente che va a vedere SAW 3D queso è più leggero di una trasmissione della domenica mattina.
Ciao.
Offline Puccio76
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: Puccio76
Messaggi: 233
Iscritto il: 28 luglio 2010
Goblons: 0.00
Località: Viserba

Messaggioda Raistlin » 14 dic 2010, 13:26

Alla fine ho visto tutti e sei gli episodi. Non sono un appassionato di serie TV ma questa e Chuck sono tra le migliori che ho visto e le ho preferite anche a Battlestar Galactica, che dopo un avvio decente è decisamente precipitata nelle ultime stagioni e mi ha proprio deluso. Chuck resta comunque il migliore :)

Comunque le premesse di The Walking Dead sono buone e la serie resta aperta su tutti i fronti; l'ultima puntata mi è sembrata un po' 'strana', fuori dagli schemi, ma forse era per trovare modo di dare qualche spiegazione sull'epidemia al telespettatore in modo discretamente plausibile.
Ad ogni modo vedremo come andrà avanti...
Ultima modifica di Raistlin il 14 dic 2010, 18:21, modificato 2 volte in totale.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda Anatra » 14 dic 2010, 14:37

Visto.
Non mi dispiace ma non mi entusiasma.
Certo non è Romero, non c'è critica e satira politico-sociale come negli zombi di del buon George, ma si lascia vedere.
C'è tutto, e per tutto intendo tutti i cliché tipici del genere. Quello che manca secondo me è quel qualcosa in più che dovrebbe avere una serie tv proprio per la sua struttura.
Ma sono solo sei episodi per ora e quindi l'inasprimento della critica o l'incensazione del telefilm lo lascio per la stagione 2, se ci sarà.

Ammetto che dopo Zaffiro e Acciaio e Twin Peaks non ho ancora visto qualcosa di altrettanto innovativo. Ottime serie, solide e recitate divinamente (I Soprano, The Shield su tutti), ma niente che mi abbia fatto saltare sulla sedia (giusto BSG e Lost).
"Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media" (Charles Bukowsky)
Offline Anatra
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: Anatra
Messaggi: 1413
Iscritto il: 19 settembre 2006
Goblons: 20.00
Località: Interzona

Messaggioda Raistlin » 14 dic 2010, 18:25

Ah beh, ci tengo a precisare che mi riferivo alle serie viste ultimamente. I miei miti personali nel campo sono Star Trek (prime serie col capitano Kirk), X-Files (prime 2-3 serie) e Twin Peaks (troppo incasinato sul finire, ma fantastico nella prima serie), irraggiungibili ed intoccabili e lontani anni luce da qualunque serie che mi sia capitata di vedere negli ultimi 10 anni almeno.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda dmc977 » 15 dic 2010, 17:47

Serie gradevole e interessante. Gli spunti ci sono e le domande a cui dare risposte sono già parecchie. A mio parere il tema degli zombi è trattato molto meglio rispetto ad un qualsiasi film di Romero, la serie mi è piaciuta, non ai livelli di LOST (col quale ha molti spunti in comune) o BSG, ma di sicuro continuerò a seguirla.
Vienici a trovare sul nostro gruppo Facebook "Boardgames della Terra di Mezzo" https://www.facebook.com/groups/bgterradimezzo/
e sulla pagina della nostra associazione ludica "Il Dado in Bilico"
https://www.facebook.com/ildadoinbilico/
Offline dmc977
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Uploader 2 Star
 
Collezione: dmc977
Messaggi: 4049
Iscritto il: 11 febbraio 2009
Goblons: 780.00
Località: Capua (CE)
Utente Bgg: dmc977
Facebook: Claudio Des

Messaggioda IlDani » 15 dic 2010, 23:00

Mi trovo sulla sponda diametralmente opposta.
La prima serie di TWD mi ha deluso parecchio.
In primis, perchè già dal pilota non si vede niente di originale, anzi la serie sembra godere di sfruttare tutti i più usurati clichès dei film e delle serie di zombi, e, più in generale, di sopravvissuti. Nessun guizzo, nessun colpo di scena, niente per cui esclamare "ah però caspita, mica me l'aspettavo!".
Andando avanti, la trama si sviluppa in modo sconclusionato, ci sono secchiate di buchi narrativi, certe puntate affogano nella noia salvo poi 30 o 40 vivaci secondi in fine puntata che poi vengono soffocati in altrettanta noia all'inizio della puntata successiva.

Inoltre, ha l'aggravante di non avere personaggi di spessore, anzi: sono tagliati con l'accetta, e francamente non me ne frega nulla di nessuno del gruppo, tranne un po' dell'anziano saggio e del bad boy redneck incazzoso (qualcuno ha detto "stereotipi"? :grin: ).
Se l'intento era di costruire una serie corale, l'intento è strafallito, perchè per fare una serie corale non basta prendere una dozzina di persone e ficcarle in una pessima situazione. Bisogna costruire i personaggi, tutti, e raccontare storie di tutti. Qua non c'è niente di tutto questo.
Inoltre gli zombi, alla fine, sembrano essere più una seccatura sullo sfondo che altro. Il che mi andrebbe anche bene, se i personaggi avessero delle cose da dire. Ma non le hanno. (Per fare un esempio, in Shaun of the Dead gli zombi erano quasi una seccatura sullo sfondo, ma il film è fantastico perchè ha dei protagonisti che meritano il primo piano).
Lost sembra non aver insegnato niente, ma nemmeno 50 anni di film di morti viventi sembrano aver portato il loro apporto.

Spero che l'avvenuto licenziamento in blocco di tutti gli sceneggiatori della serie porti giovamento alla seconda stagione, se no ci troveremo di nuovo ad assistere alle "avventure" di un po' di anonimi poco interessanti che vanno di qua e di là senza un senso in un mondo popolato di stupidissimi morti viventi che, chissà come, perchè, quando, hanno trionfato.

P.S.: se vi piacciono le robe di zombi, mi permetto di consigliarvi di procurarvi "Dead set" (mini inglese di 5 puntate): 30, 40, 100 gradini più in alto di TWD, in tutti gli aspetti.
Offline IlDani
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: IlDani
Messaggi: 883
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 60.00
Località: Torino

Messaggioda Raistlin » 15 dic 2010, 23:55

IlDani ha scritto:Mi trovo sulla sponda diametralmente opposta.


Non posso non essere d'accordo con la tua opinione generale; probabilmente tra il fatto di essere abbastanza appassionato del genere e il fatto di aver oramai imparato a non aspettarmi granchè da queste serie 'moderne', mi sono accontentato grossomodo del poco che TWD mi ha dato. Di sicuro si tratta dell'ennesima commercialata che pecca sotto tutti i punti che hai sapientemente elencato, questo lo davo per scontato. Più che altro il mio voleva essere un confronto con tutto il resto (che ho visto).
Del resto ho precisato proprio sopra che le serie che considero veramente ben fatte sono lontane anni luce da questa e dalle altre attuali (sempre che ho visto).
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Raistlin
Messaggi: 5977
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda IlDani » 16 dic 2010, 0:31

Concordo con te sui "capisaldi" e condivido i tuoi gusti: Star Trek classica, Twin Peaks, X-Files... ci sono cresciuto.
Però salvo anche tanta roba attuale: BSG a me è piaciuto tantissimo, come Lost, Firefly (per rimanere nell'anbito fantascienza), e non entro nell'ambito delle altre tematiche per non andare OT.
A dirla tutta, io continuerò a guardarlo, TWD, perchè non mi fa proprio schifissimo (poi ho un po' il pallino della roba zombi), però diciamo che, forse, quel regista e l'hype che c'era intorno mi hanno creato aspettative troppo alte.
Offline IlDani
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: IlDani
Messaggi: 883
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 60.00
Località: Torino

Messaggioda ziogio77 » 16 dic 2010, 5:38

A me piace, pero' la 1° serie con 6 puntate fa ridere :lol: 8-O
Offline ziogio77
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: ziogio77
Messaggi: 337
Iscritto il: 18 novembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Lucania

Messaggioda bruces » 26 mar 2012, 21:03

ho visto solo ora questo topic e da appassionato del fumetto (vero capolavoro secondo me) non posso che consigliare la visione della seconda serie di TWD.
Ogni puntata succede qualche cosa, tanti più zombie rispetto alla prima serie e finalmente si riavvicina alla serie del fumetto...
Mi è piaciuta tantissimo
Offline bruces
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: bruces
Messaggi: 510
Iscritto il: 07 febbraio 2009
Goblons: 20.00
Località: Bologna
Utente Bgg: marco0001

Precedente

Torna a Cinema & Tv

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti