through the ages nuova ed. commenti e strategie

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, Mik, UltordaFlorentia

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda Pilota » 18 gen 2016, 16:34

Lucas83 ha scritto:Tornando al discorso generico, io non trovo che chi sceglie il militare vinca a tavolino, perché esclude altre strade che ti permettono lo stesso di vivere di rendita. Un occhio agli avversari va sempre dato e non bisogna lasciar scappare nessuno in un settore o in un altro.

certo che non vince a tavolino. Come qualunque tipo di strategia bisogna saperla applicare. Bisogna sapere quando è il momento per iniziare gli attacchi (troppo presto non avrai sufficienti aggressioni, troppo tardi non riuscirai a distruggere il motore avversario e colmare il gap), quali carte prendere subito e negare all'avversario, ecc. (Petri il n.1 su BGO ha praticamente distrutto tutte le altre strategie con quella militare in 1vs1, anche la combo Michelangelo-Basilica, almeno nel "vecchio" TTA)
io non sono un amante della strategia estrema sul militare, ma va da sè che in 1vs1 può essere devastante visto che si ha doppio effetto sull'unico avversario al tavolo.
Eliminando la possibilità di sacrificare durante le guerre è probabile che qualcosa cambi rispetto alla strategia del TTA "vecchio" ...anzi sicuramente visto che era proprio tramite il sacrificio militare nell'ultima era che si facevano millanta punti per vincere.
Offline Pilota
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 17 luglio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda Lucas83 » 18 gen 2016, 16:43

Checco ha scritto:Eh, appunto, quindi come ho scritto io, mi raddoppia solo il valore della carta manipolo, che da uno passa a due. Corretto?


Corretto :sisi: :sisi: :sisi:

Pilota ha scritto:certo che non vince a tavolino. Come qualunque tipo di strategia bisogna saperla applicare. Bisogna sapere quando è il momento per iniziare gli attacchi (troppo presto non avrai sufficienti aggressioni, troppo tardi non riuscirai a distruggere il motore avversario e colmare il gap), quali carte prendere subito e negare all'avversario, ecc.
io non sono un amante della strategia estrema sul militare, ma va da sè che in 1vs1 può essere devastante visto che si ha doppio effetto sull'unico avversario al tavolo.
Eliminando la possibilità di sacrificare durante le guerre è probabile che qualcosa cambi rispetto alla strategia del TTA "vecchio"...anzi sicuramente visto che con questa strategia era proprio tramite il sacrificio militare nell'ultima era che si facevano millanta punti per vincere.


Non ho mai giocato al vecchio TTA quindi non so farti un confronto, so solo che ho giocato più partite in 2 che in 4 e concentrandosi solo sul militare (nel senso che il mio avversario mi lasciava scappare nel segnapunti militare) facevo fatica a fare punti nelle prime 2 ere. Si lo bastoni nella fase politica perché vinci l'aggressione a tavolino ma il bottino era sempre magro e perdi carte militari, sia da poter giocare, sia da poter mettere nel mazzo eventi sia per colonizzare (magari l'avversario si lascia fregare 2 cibo e 2 pietra ma ti cala un full di bonus colonizzazione e ti frega una terra che ti dà 1 cubetto bianco e 5 punti vittoria). La guerra è più devastante ma l'avversario ha un turno per decidere se cercare di fermarla militarmente o subire. Resta il fatto che in tutte le ere hai la possibilità di creare o migliorare unità, ce ne sono parecchie di carte, chi è così sprovveduto :evil1: da non mettere su due palizzate... bhe... ho già in cantiere un'autostrada che passerà sul quello che rimarrà del suo villaggio :evil1: :evil1: :evil1:
Offline Lucas83
Maestro
Maestro

Avatar utente
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 19 dicembre 2011
Goblons: 200.00
Località: Adria (RO)
Utente Bgg: esse999
Sono un Cylon

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda Pilota » 18 gen 2016, 18:15

Lucas83 ha scritto:Non ho mai giocato al vecchio TTA quindi non so farti un confronto, so solo che ho giocato più partite in 2 che in 4 e concentrandosi solo sul militare (nel senso che il mio avversario mi lasciava scappare nel segnapunti militare) facevo fatica a fare punti nelle prime 2 ere. Si lo bastoni nella fase politica perché vinci l'aggressione a tavolino ma il bottino era sempre magro e perdi carte militari, sia da poter giocare, sia da poter mettere nel mazzo eventi sia per colonizzare (magari l'avversario si lascia fregare 2 cibo e 2 pietra ma ti cala un full di bonus colonizzazione e ti frega una terra che ti dà 1 cubetto bianco e 5 punti vittoria). La guerra è più devastante ma l'avversario ha un turno per decidere se cercare di fermarla militarmente o subire. Resta il fatto che in tutte le ere hai la possibilità di creare o migliorare unità, ce ne sono parecchie di carte, chi è così sprovveduto :evil1: da non mettere su due palizzate... bhe... ho già in cantiere un'autostrada che passerà sul quello che rimarrà del suo villaggio :evil1: :evil1: :evil1:


nel nuovo devo ancora vedere se questa strategia funziona, ma immagino che vada cambiata radicalmente nella concezione. Non che mi attiri molto la full militare, preferisco una strategia più equilibrata che è più divertente; nel vecchio TTA nelle prime 2 ere lo scopo non era fare punti, ma azzoppare l'avversario e contemporaneamente ottenere risorse per le proprie costruzioni; distruggi le sue 2 governative e ottieni risorse te (prego vada pure a zero di scienza o a zero di felicità :sisi:); quasi mai si prendeva il ferro e si tirava fino al carbone con solo 3-4 miniere di bronzo, fondamentale invece l'agricoltura per avere sempre più soldati. A fine seconda, e durante la terza, sfondarlo del tutto. Una guerra, col sacrificio, poteva anche valere più di 150 punti vittoria (tra persi dall'avversario e guadagnati tu), ma sono arrivato a farne anche molti di più contro lo combo full cultura :evil1:
1 turno di preparazione non cambia granchè quando il gap è grande.

una cosa che mi piaceva fare era buttare una buona colonia nel mazzo e cercare di farla uscire il più veloce possibile, per ingolosirlo a usare le sue carte bonus, poi giù randellate ogni turno. Se aveva altre carte bonus la prima riusciva a pararla, le altre tutte nei denti :clap:

non che fosse semplice attuarla eh, erano di più le volte che cannavo nel tempismo, però quando ci riuscivo era veramente devastante. Non lasciava spazio di crescita all'avversario che più che sopravvivere non faceva.

Ora senza sacrificio non si possono più raggiungere (per fortuna!!!) certi estremi ed anche la tattica condivisa mi sembra che aiuti ulteriormente a diminuire quanto sopra.
Offline Pilota
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 17 luglio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda ema77 » 18 gen 2016, 19:00

se ne deduce che il gioco sia migliorato di parecchio sotto questo punto di vista e che sia più equilibrato, pur essendo impossibile da quel che scrivete adottare tattica utopico - pacifista dal paleolitico al 3000....vincendo la partita
Offline ema77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 720
Iscritto il: 27 settembre 2013
Goblons: 12.00
Località: Desio

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda romendil » 18 gen 2016, 19:06

ema77 ha scritto:se ne deduce che il gioco sia migliorato di parecchio sotto questo punto di vista e che sia più equilibrato, pur essendo impossibile da quel che scrivete adottare tattica utopico - pacifista dal paleolitico al 3000....vincendo la partita

No, non è possibile vincere ignorando completamente il militare. Così come non è possibile neanche vincere ignorando completamente grano, pietre, cultura o scienza. ;)
Discorso diverso è la strategia che si adotta in corso di partita. Si può partire con un profilo militare basso per poi cercare di salire vertiginosamente alla fine. Si può giocare la prima parte cercando di accumulare cultura per poi difendersi militarmente alla fine limitando i danni delle aggressioni quando gli altri sono più forti. Si può puntare tutto su una buona base economica per poi trasformarla in scienza-cultura. Si può.... si può! :grin:
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6974
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda kadaj » 18 gen 2016, 19:08

Confermo per esperienza diretta che creare una società utopica porterà solo all'annichilimento della propria civiltà... :triste:
Aggiornamento del 11/01/2017

Nuovi giochi e nuovi prezzi!!! Oltre 150 giochi in vendita!!! Cliccate qui per la lista

1- spedizioni: +7€ corriere UPS tracciabile
2- per ordini maggiori di 3 giochi spese di spedizione gratuite
3- tutti i giochi sono imbustati
4- sconti per quantità
5- possibilità di richiedere foto
6- pagamento tramite postepay, paypal o bonifico
Offline kadaj
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 24393
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda romendil » 18 gen 2016, 19:14

Nelle partite che sto giocando io a NTTA girano comunque in media 3-4 patti a partita, di solito 0-2 guerre a partita, 1-3 aggressioni a partita. Al vecchio TTA invece le guerre e le aggressioni erano molte molte di più :snob:

Anche la forza media delle civiltà si è abbassata notevolmente. Il motivo è presto detto. Visto che chi sta 2-3 punti di forza sotto si difende bene dalle aggressioni, è difficile che qualcuno investa nel militare tanto da stare molto sopra rispetto ad un altro tanto da aggredirlo con buona probabilità di successo. Quindi quell'omino che conferisce quella forza in più è di solito un omino sprecato (se non in funzione degli eventi che possono premiare il più forte o in funzione della colonizzazione).

In questo è un po' come per la felicità dove avere più felicità di quanta necessaria è uno spreco in quanto l'omino impiegato poteva essere più utile se destinato ad altro.
Offline romendil
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6974
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,215.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT!

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda Lucas83 » 18 gen 2016, 20:11

Concordo su tutto. Le variabili sono 2, le carte che riesci a prendere al tuo turno e l'ottimizzazione della tua civiltà in base alle altre, è un attimo che ti giri e vedi il tuo vicino che dalle clave è passato agli aerei F16 :asd: o viceversa mentre tu sei tutto intento a mettere su armate su armate come la Nord Korea, il mondo va avanti senza di te ed è anni luce avanti sia in tecnologia che cultura. :pippotto:
Offline Lucas83
Maestro
Maestro

Avatar utente
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1042
Iscritto il: 19 dicembre 2011
Goblons: 200.00
Località: Adria (RO)
Utente Bgg: esse999
Sono un Cylon

through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda monty_ratarsed » 18 gen 2016, 20:15

nuvolaz ha scritto:Monty ma iniziate alle 7 di mattina?


No... Se va bene 8:30
Di sera però !! Ahahah
Immagine
Offline monty_ratarsed
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2944
Iscritto il: 21 novembre 2012
Goblons: 200.00
Località: Magenta/Monopoli
Utente Bgg: monty_ratarsed
Board Game Arena: monty ratarsed
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato a una partita al Trono di Spade Online Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower Telegram Fan

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda nakedape » 18 gen 2016, 21:13

Lucas83 ha scritto:Concordo su tutto. Le variabili sono 2, le carte che riesci a prendere al tuo turno e l'ottimizzazione della tua civiltà in base alle altre, è un attimo che ti giri e vedi il tuo vicino che dalle clave è passato agli aerei F16 :asd: o viceversa mentre tu sei tutto intento a mettere su armate su armate come la Nord Korea, il mondo va avanti senza di te ed è anni luce avanti sia in tecnologia che cultura. :pippotto:


Più che altro la questione è economica. Come le mantieni 'ste truppe? Come rendi la gente felice?
Stai a fare i lanceri mentre col primo carroarmatino gli altri ti arano?
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12287
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda nuvolaz » 18 gen 2016, 21:51

monty_ratarsed ha scritto:
nuvolaz ha scritto:Monty ma iniziate alle 7 di mattina?


No... Se va bene 8:30
Di sera però !! Ahahah

Guarda se finite per le 3 ritieniti fortunato. Poi faccio sapere. Io sono troppo curioso. La prima a TTA in 4... È da temerari. Complimenti, ti stimo!
Offline nuvolaz
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 30 novembre 2013
Goblons: 10.00
Località: Barletta

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda ema77 » 18 gen 2016, 23:15

Io in 3 alla prima ci ho messo un bel po'. Nessuno, peraltro, ha avuto problemi con facce felici, ma da inesperti, uno è rimasto molto indietro come militari e, visto che aveva poche carte militari di pesca, gli altri due lo hanno massacrato con aggressioni a raffica. Sembrava la tela di Penelope la sua filiera produttiva
Offline ema77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 720
Iscritto il: 27 settembre 2013
Goblons: 12.00
Località: Desio

through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda darkstar » 19 gen 2016, 0:38

La prima in 4 con un dei miei gruppi di gioco ahimè fu un grosso errore perché fu anche l'ultima, spero che i tuoi compagni di gioco siano più tenaci dei miei... sob :(


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline darkstar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 412
Iscritto il: 04 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Board Game Arena: darkstar75
Yucata: darkstar75

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda Agzaroth » 19 gen 2016, 7:07

Consiglierei a Monty di fermarsi alla fine dell'era 2, dicendolo già in partenza. Come funziona il gioco lo vedono lo stesso.

Immagine

Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Moderator
 
Messaggi: 22998
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,170.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: through the ages nuova ed. commenti e strategie

Messaggioda ema77 » 19 gen 2016, 8:54

Totalmente d'accordo con agz, anche noi (in 3) abbiamo fatto altrettanto, ma ho preferito la versione completa del gioco, anziché quella semplificata proposta dal 'famoso' manuale Rookies'. La seconda, che giocheremo domani, sarà con gli stessi partecipanti. Il fatto è che sarà certamente una 'demo 2' non conoscendo eventi e carte della III era. Forse è il caso di sbirciarli tutti prima dell'inizio.
Offline ema77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 720
Iscritto il: 27 settembre 2013
Goblons: 12.00
Località: Desio

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti