Venerdì 22 febbraio twilight imperium

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata milanese.

Moderatori: kenparker, Babs

Messaggioda Cronos » 25 feb 2013, 15:48

Arthans ha scritto:hai ragione Cronos. SE è fondamentale.
Cronos non ti unisci?


So che Eurek voleva provarlo, per cui aspettavo di vedere se restava un posto libero o meno.

Forum interno associati Boardgame Society: bgsociety.freeforums.org

Offline Cronos
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Cronos
Messaggi: 786
Iscritto il: 04 gennaio 2010
Goblons: 40.00
Località: Milano

Messaggioda Galadang » 25 feb 2013, 15:56

Arthans ha scritto:hai ragione Cronos. SE è fondamentale.
Cronos non ti unisci?

Riguardo alla politica non abbiamo:
1)pescato due carte politiche all'inizio del gioco. Regola dal Manuale espansione.

2)la strategy card assembly l'abbiamo usata male per la questione dello speaker. Il giocatore non può scegliere di mantenere lo speaker se ne è già in possesso deve per forza passarlo ad un altro giocatore a sua scelta.
Da questo tutte le conseguenze sulla scelta dell'agenda....

3)production. Forse non abbiamo concesso 2 risorse in più dell'abilità primaria.

La prossima volta ci ricorderemo. :)


La production l'abbiamo fatta correttamente. Per quanto riguarda lo speaker, personalmente non ho ancora capito come si inserisce correttamente nel gioco.
Il discorso è, che lo speaker appartiene al set precedente e, a causa della regola dello spareggio in politica e dell'attivazione delle carte azione, non può essere rimosso o sostituito.
Bisogna leggere attentamente le regole e vedere come si combina correttamente.
Offline Galadang
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Galadang
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda Arthans » 25 feb 2013, 16:53

in effetti è abbastanza confusionario il regolamento. Manca proprio quest'informazione dettagliata nel regolamento.nelle faq non c'ènulla. Da quello che ho letto ora il quadro è abbastanza chiaro.
Quindi, lo speaker è colui che sceglie per primo la carta strategia e poi si procede in senso orario e non cambia anche nell'espansione. mi ricordavo male. L'ordine di gioco è in funzione delle carte. Le novità dell'espansione sono diverse.
Nel gioco base l'unica carta che sposta lo speaker è la carta iniziativa. Nell'espansione SE questa carta viene sostituita dalla leadership che non provoca però il cambio di speaker. La carta che lo può causare è l'assembly.
La carta assembly ha un maggior peso rispetto a prima grazie a questo equilibrando il tutto, perchè un giocatore che è già speaker e gioca assembly non può scegliere come se stesso come speaker ma un altro.
Lo speakers nelle votazioni è colui che vota per ultimo(si parte a sinistra dello spaker) e decide in caso di parità.
Offline Arthans
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Arthans
Messaggi: 718
Iscritto il: 17 aprile 2011
Goblons: 0.00
Località: Monza

Messaggioda Galadang » 25 feb 2013, 17:38

Chi ha lo speaker, dovrebbe vincere gli spareggi anche a fine partita, tra giocatori che hanno fatto gli stessi punti vittoria.
La priorità va al possessore dello speaker e poi in senso orario.
Offline Galadang
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Galadang
Messaggi: 725
Iscritto il: 21 marzo 2011
Goblons: 0.00
Località: milano

Messaggioda Arthans » 27 feb 2013, 19:49

Riguardo alla produzione ecco alcuni dubbi chiariti:

1) non si può produrre su un pianeta lo Space Dock se il pianeta non era di proprietà del giocatore già dall'inizio del turno. In altre parole, se conquisto devo aspettare il round successivo per poterci costruire lo space dock.
2)Per produrre unità occorre che lo space docks sia stato costruito nei round precedenti. Non si può produrre unità lo stesso turno che si produce lo space docks.
3)Lo space docks non può essere distrutto dalle space ships. In presenza di space ships nemiche lo space dock non può produrre space ship.
4)Lo space dock viene immediatamente distrutto se il pianeta viene conquistato da unità terrestri nemiche. (questo lo abbiamo sbagliato)

Combattimenti:
1) sia le unità in attacco che in difesa possono ritirarsi. La dichiarazione di ritirata è nella prima fase del combattimento. Quindi tutte e due le parti decidono subito se ritirarsi, si procede al combattimento, nell'ultima fase si procede a ritirare le unità.
La ritirata viene effettuata attraverso l'attivazione di un sistema adiacente.
Il combattimento viene fatto sempre per almeno un turno.
Offline Arthans
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Collezione: Arthans
Messaggi: 718
Iscritto il: 17 aprile 2011
Goblons: 0.00
Località: Monza

Precedente

Torna a TdG Milano: eventi e attività

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron