consiglio su gioco fantasy

Discussioni generali sui giochi da tavolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: rporrini, UltordaFlorentia, Jehuty

Messaggioda crotalo » 27 gen 2012, 13:40

nakedape ha scritto:
crotalo ha scritto:descent se è sveglio può farlo comunque ... ci sono tanti ragazzini che hanno iniziato con D&D a 10 anni e benché adesso non siano tutti giusti ;) ce l'hanno fatta :D
descent è più semplice e forse lo puoi semplificare per le prime partite


Non sono d'accordo. D&D è più semplice di Descent. Descent presuppone una competizione tra il master e i giocatori. Ognuno deve usare le regole (possibilmente tutte) per strategizzare e vincere. D&D è un gdr, pertanto è il master e non lo scenario a settare la difficoltà. Io comunque sconsiglio entrambi. Sarebbe inutile comprare dei giochi per poi doverli riadattare quando in giro c'è ottima roba già pronta... ;)


giusto per chiarire:

- io adoro Descent e lo trovo un gioco che può durarti in eterno. se inizi a 8 anni ci puoi giocare fino ai 90 senza problemi ... quindi sono condizionato
- ho detto che ha una componente strategica abbastanza complessa ma per iniziare puoi modificarlo rendendolo più semplice nelle scelte tattiche, ma mantenendo il gusto di "apri la porta e uccidi i mostri" tipico di giochi come heroquest ad esempio
- la MOLE di regole da gestire non è eccessiva per un ragazzo sveglio di 8 anni se coadiuvato da un genitore
- mi aspetto che giocando ad un gioco con il figlio di 8 anni non ci sia tanto la competizione di vediamo chi vince ma piuttosto il piacere di divertirsi insieme quindi si può tralasciare qualche meccanica in funzione del godimento

cmq io ho consigliato Talisman ma con il difetto che poi lo metterà nel cassetto e nn ci giocherà più ... ma questo succede con moltissimi giochi per bambini (vedi super farmer)
ciao
Antonio
Offline crotalo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: crotalo
Messaggi: 2332
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Località: Padova

Messaggioda nakedape » 27 gen 2012, 13:58

crotalo ha scritto: ma questo succede con moltissimi giochi per bambini (vedi super farmer)


8-O
Talisman un gioco per bambini?
Veramente io l'ho giocato da adolescente e mi ci sono molto divertito. Ancora oggi lo considero un gioco simpatico e rilassante...è divertente se lo fai con le persone giuste!
Se ti sentono Normanno e DMC... :roll:
Offline nakedape
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 6910
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Località: Sant' Agata Bolognese

Messaggioda fepss » 27 gen 2012, 15:21

tra i due io sceglierei sicuramente talisman, per per un bimbo di 8 anni il fatto che sia un po' gioco dell'oca(come lo definiscono molti ) è un pregio.descent con il fatto del master secondo me potrebbe non piacere, meglio allora un cooperativo, ma dei giochi tipo castle rav devi tradurti le carte e farlo giocare in italiano, perchè altrimenti secondo me non si diverte al massimo a doverti chiedere sempre la traduzione e rischi di bruciarlo dopo un paio di partite.
guardati dungeon figther per farti due risate e vedi se con il numero dei giocatori ti trovi.mio figlio comunque adora anche heroscape, si gioca con le miniature, si trova qualcosa in italiano e puoi ambientarlo fantasy.
Offline fepss
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Collezione: fepss
Messaggi: 273
Iscritto il: 15 dicembre 2010
Località: roma

Messaggioda lorenzo_l » 27 gen 2012, 18:05

nakedape ha scritto: 8-O
Talisman un gioco per bambini?


Quoto la domanda!

La mia partita è durata 4 ore, un po' inutilmente, se mi lasciate passare l'avverbio.

Effettivamente però molti ragazzi che conosco hanno un ricordo stupendo di questo gioco, legato alla propria infanzia.
Io e mio fratello siamo stati invitati a casa di un amico a fare una partita a Talisman, l'amico sembrava essere tornato bambino,
mentre io mi sono addormentato sul divano e mio fratello ha continuato a tirar dadi fino alle 3 del mattino, annoiandosi tantissimo.
Il gioco non ci ha fatto una buonissima impressione. Esperienza da non ripetere.

Il gioco ha tutti gli ingredienti del fantasy anni '80, un tipico gioco
americano: tantissimo materiale, oggetti magici a go-go, valanghe di
schede del personaggio, tanti tiri di dado, plancia coloratissima,
miniature... eumate= tira il dado, vai sulla casella, affronta il mostro,
prendi l'oggetto.


Probabile che ad un bimbo di 8 anni possa piacere tantissimo e poi avrà
per sempre un bel ricordo di questo gioco. ;)
Offline lorenzo_l
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: lorenzo_l
Messaggi: 964
Iscritto il: 19 gennaio 2010
Località: Trieste - Savona

Messaggioda sonwind71 » 27 gen 2012, 20:09

Grazie tantissimo per i consigli, credo che punterò su Talisman :grin:
Credo che probabilmente sia semplice e si sentirà a suo agio con carte mostro e bottini da rubare.
E comunque è un classico che in ogni caso andrà ad arricchire la mia collezione.
Tengo anche buono il consiglio di giocarmi la carta Descent tra un paio d'anni.
In fondo sono cresciuto giocando con il gioco dell'oca( :oops: ) e ancora adesso ogni tanto si riapre la scatola.
Offline sonwind71
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Collezione: sonwind71
Messaggi: 38
Iscritto il: 18 ottobre 2007
Località: somma lombardo (VA)

Messaggioda crotalo » 27 gen 2012, 22:26

nakedape ha scritto:
crotalo ha scritto: ma questo succede con moltissimi giochi per bambini (vedi super farmer)


8-O
Talisman un gioco per bambini?
Veramente io l'ho giocato da adolescente e mi ci sono molto divertito. Ancora oggi lo considero un gioco simpatico e rilassante...è divertente se lo fai con le persone giuste!
Se ti sentono Normanno e DMC... :roll:


boh io con la seconda edizione ci ho fatto tutte le medie con un mio amico a far partite per tutto il pomeriggio lanciando dadi e urlando contro i mostri.

ho provato a riproporlo l'anno scorso e ci siamo annoiati tantissimo
ciao
Antonio
Offline crotalo
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Collezione: crotalo
Messaggi: 2332
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Località: Padova

Messaggioda Alexandor » 29 gen 2012, 0:19

Io ho iniziato mio figlio a Talisman poco prima che compisse 7 anni.
Ci abbiamo giocato per 1 anno praticamente una volta al mese.Qualche volta solo io e lui , spesso in 3 e raramente in 4.
Poi abbiamo avuto una pausa per giusta stanchezza e ora a distanza di qualche tempo e con un espansione nuova è rinata la voglia di giocarlo saltuariamente.

Lui lo adora e se gli chiedo di giocare non mi dice mai di no.
Se abbiamo poco tempo lo dividiamo in varie serate fotografando la plancia e riprendendo la serata successiva ridisponendo tutto come prima.

Io te lo straconsiglio per bambini anche vedendo l'effetto "meraviglia" che fa ai suoi amici coetanei che non hanno mai visto nulla di simile (abituati a monopoli e risiko).

Finisco aggiungendo che ogni tanto lo gioco pure io col mio gruppo di amici e ci divertiamo parecchio.
Un gioco easy per quando siamo stanchi e abbiamo voglia di chiacchierare e berci una birrozza giocando allegramente.Si può giocare in tanti!
La serata diventa subito caciarone e ricca di sfottò.
E' il grande pregio di Talisman.
Solo a patto di saperlo prendere per quello che è , un gioco di dadi quindi di fortuna in cui non bisogna prendersela se la serata gira male e gl ialtri sghignazzano di brutto.Usiamo la regola del 5 per velocizzarlo.
Offline Alexandor
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: Alexandor
Messaggi: 162
Iscritto il: 07 gennaio 2012
Località: Osteria Grande (Bologna)
Utente Bgg: Alexandor

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: blackholexan, cherecche, Mod_XXII e 4 ospiti