[HELP!] Gioco di ruolo con ambientazione Moderno/WW2

Discussioni generali sui giochi di ruolo che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il sistema di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: AleK, Galdor, Arioch

Messaggioda Yriel » 6 feb 2012, 13:46

ma sbaglio o GURPS WWII ha 6000 manuali? 8-O
"I morti devono unirsi ai nostri ranghi,
o noi saremo costretti a unirci ai loro!"
Principe Yriel, autarca di Iyanden
Immagine
Offline Yriel
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Collezione: Yriel
Messaggi: 89
Iscritto il: 11 ottobre 2007
Località: Roma

Messaggioda Falcon » 6 feb 2012, 13:48

Allora stando un po' alle tue nuove direttive, ritratto il consiglio di Gurps... sarà pure modulare, ma se si usa per avere un regolamento semplice c'è di meglio in giro.
Allo stesso modo non avevo consigliato Sine Requie, perché pensavo volessi qualcosa di "storico", se invece una parte fantastica (in questo caso piena di non morti e regimi di puro terrore) non dispiace lo straconsiglio. Altrimenti giocare a Sine Requie senza Morti (e la sua linea temporale ucronica) mi pare follia, allora davvero è meglio il basic.

Non conosco Hot War e Cold City, ma se chi li conosce si sente di consigliarli a un gruppo a digiuno di regolamenti moderni... mi fido. :grin: Tieni conto che "stravolgerà" molto il modo classico di giocare di ruolo, cosa che può rivelarsi molto figa per alcuni e meno per altri.

P.s.
Yriel ha scritto:ma sbaglio o GURPS WWII ha 6000 manuali? 8-O
Gurps di manuali ne ha 2 di regole (modulari, quindi si può mettere qualcosa e ignorare altro), ma poi ci sono millemila manuali di specifiche ambientazioni o per ricreare periodi storici e simili..
"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)
Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Collezione: Falcon
Messaggi: 5377
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Località: Senigallia (An)

Messaggioda xarabas81 » 6 feb 2012, 13:56

rgrassi ha scritto:
xarabas81 ha scritto:sine requie direi che fra i tradizionale è perfetto.
basta eliminare la parte nonmortesca.


Hai detto niente. :)
Rob


no, non è così difficile.

in sine ci sono i non morti, ma non seguono chi sa quale regole speciali, sono semplicemente non morti.

la struttura del gioco, le regole e tutto il resto, funziona esattamente allo stesso modo anche senza i non morti.
Offline xarabas81
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: xarabas81
Messaggi: 1420
Iscritto il: 29 agosto 2008
Località: Prato (PO)

Messaggioda KorinDuval » 6 feb 2012, 14:17

Quote Falcon, aggiungo due cosine veloci:

Falcon ha scritto:Non conosco Hot War e Cold City, ma se chi li conosce si sente di consigliarli a un gruppo a digiuno di regolamenti moderni... mi fido. :grin: Tieni conto che "stravolgerà" molto il modo classico di giocare di ruolo, cosa che può rivelarsi molto figa per alcuni e meno per altri.


Consiglio Cold City perché "stravolge" abbastanza poco: ci sono dei meccanismi da aggiungere, ma sono semplici e lineari (es.: il punteggio di fiducia, il dado da aggiungere o togliere ai tiri degli altri).

Il ragionamento base è sempre quello "classico": c'è un GM, ti dice cosa c'è, gli dici cosa fai, ti dice quando tirare.


GURPS... modulare finché vi pare, ok, ma solo che uno voglia sparare ad un nazista con un fucile ed iniziano ad entrare in gioco MINIMO un 5-6 modificatori che ti deve dire il GM: rallentamenti e noia dietro l'angolo.
Offline KorinDuval
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: KorinDuval
Messaggi: 1199
Iscritto il: 08 giugno 2010
Località: Castelmassa (RO)

Messaggioda El_Rethic » 6 feb 2012, 15:01

Visto che se ne parla, trovo che Hot War (così come il suo gemellino Cold City) non sia affatto così shockante o abbia tutte quelle caratteristiche estremizzate che di solito si associano ai giochi "moderni" di nuova concezione.

Hot War ha un impianto classico, caratteristiche di riferimento che rimandano nel gusto a giochi classici. E può essere giocato in due modalità, una delle quali (la 'partita chiusa') ai giocatori viene demandato esclusivamente l'interpretazione del personaggio e al contempo viene chiesto di fidarsi del master (unico conoscitore della backstory e di tutti gli scopi segreti dei personaggi) che si prodiga per il bene della storia.

Certo, ci sono cose nuove o almeno, permettetemi, cose diverse e modi di risolvere diversi. Niente più niente meno che se, avendo giocato per anni a D&D trovassi diversi le regole di runequest o warhammer...

Io credo Hot War nello specifico, col suo impianto regolistico, incida poco in un eventuale shock perché troppo disorientante rispetto a quei giochi tradizionali giocati fin'ora.

Piuttosto, trovo molto più critico il focus stesso che ha Hot War. Nel senso che il gioco vuole esplorare e quindi farvi vivere esperienze di personaggi che vivono (combattono) assieme in modo stringente, che hanno rapporti tra loro di fiducia e sfiducia e che hanno scopi segreti (personali o decisi dai loro comandanti) che li portano a divergere dai comandi ufficiali, a tradirsi a vicenda o, talvolta, a sacrificarsi per il bene dell'altro.

Sicuramente si può giocare nella WWII con le regole di Hot War senza fare alcuna fatica (ci sono situazioni estreme date dalla guerra stessa, nemici contro cui combattere e frazionismi tra vari alleati e vari reparti) ma giocherete storie molto incentrate sui rapporti tra i personaggi giocanti e la situazione di guerra sarà soprattutto un "pretesto" per permettervi di raccontare la storia di queste persone, dei loro tentativi di vendicare la moglie morta o liberare il fratello pilota catturato dai nazisti, o anche di scampare all'accusa di crimini di guerra...
Offline El_Rethic
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Collezione: El_Rethic
Messaggi: 220
Iscritto il: 03 luglio 2010
Località: Arconate

Messaggioda Cyrano » 6 feb 2012, 15:02

Io con Gurps lite ci ho fatto un'ambientazione medioevale storica e non ho notato nessuno dei diecimila modificatori che gli vengono attribuiti.

Parlo dell'ultima versione (la quarta?) quella con il lite in italiano, so che le precedenti erano un casino visto che ho letto le recensioni di Galdor.

Tra l'altro non è pure gratuita le versione leggera? :grin:
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Cyrano
Messaggi: 5750
Iscritto il: 26 agosto 2007
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda KorinDuval » 6 feb 2012, 15:44

Cyrano ha scritto:Io con Gurps lite ci ho fatto un'ambientazione medioevale storica e non ho notato nessuno dei diecimila modificatori che gli vengono attribuiti.

Dunque, vediamo... In 3a e 4a non cambia molto.

I passaggi da verificare sono:

- Distanza

- Velocità trasversale (e prega che il bersaglio non vada in diagonale in avvicinamento o in allontanamento: se è un colpo importante, il giocatore ti farà minimo minimo rispolverare il Teorema di Pitagora)

- Copertura del bersaglio

- Il colpo è mirato o no?

- Bonus/malus per la postura del tiratore

- Tempo di Mira (fino a 3 turni, il bonus cambia secondo l'arma, e devi anche verificare il limite di bonus che puoi avere secondo la tua abilità base - Eventuale tiro di Volontà ogni turno per non perdere la mira se il tiratore è distratto da qualcosa o qualcuno)

- Se l'illuminazione non è piena, c'è una penalità da -1 a -10

- Se tira vento e usi un'arco, altre penalità. (EDIT: passaggio da ignorare con un fucile, siamo onesti)

Fatto tutto ciò, tiri per colpire.

Supponiamo, per semplicità, di:

- non avere colpi critici

- non usare le regole per la locazione casuale

- di avere un bersaglio ignaro (sennò c'è tutta la trafila per calcolare la sua difesa. Non è lunga come quella di cui sopra, e il GM se la può inventare di sana pianta con un numero standard e via, ma va considerata).


Poi, SE colpisci:

- tiri i dadi danno

- togli la Resistenza al Danno del bersaglio (supponiamo di non usare le regole opzionali per l'RD diversificata dai vari tipi di attacco, vogliamo stare sul semplice)

- aggiungi i modificatori (tipicamente moltiplicatori) per l'area colpita, eventualmente quello per il tipo di proiettile.

Verifica gli effetti sul bersaglio: se e quante volte deve tirare su COStituzione per lo shock della ferita e per sopravvivere (stiamo parlando di una fucilata! Fa un sacco di danni!).


CONGRATULAZIONI, HAI SPARATO _UN_ COLPO! :roll:
Offline KorinDuval
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: KorinDuval
Messaggi: 1199
Iscritto il: 08 giugno 2010
Località: Castelmassa (RO)

Messaggioda rgrassi » 6 feb 2012, 15:46

E meno male che è il LITE! :)
Rob
Offline rgrassi
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Collezione: rgrassi
Messaggi: 561
Iscritto il: 09 marzo 2006
Località: Brescia

Messaggioda Cyrano » 6 feb 2012, 16:57

No, ste robe non ci sono nel LITE.


Oppure capisco male io e korin calcola di sparare ogni volta con un'arma diversa perché ovviamente i paramentri dell'arma vanno settati la prima volta (non è che cambi tipo di proiettile ad ogni colpo però). Ovviamente si può tranquillamente decidere di fare a meno di una qualsiasi azione (mirare ad esempio) visto che GURPS è modulare. Però data l'enormità di armi della WWII penso sia indispensabile una caratterizzazione. I calcoli si fanno una volta sola e valgono finché non si cambia arma un po' come nel d20 ;)

Poi bisogna vedere cosa serve al nostro gruppo. Ma non credo che cerchino proprio un regolamento dove un colpo di di P38 sia la stessa cosa di una raffica di MP40.

In ogni caso, come ho detto GURPS è modulare.

Ecco il dowload gratuito del regolamento, c'era pure sulla tana.

http://www.goblins.net/modules.php?name ... rch&query=

Magari può essere interessante. :)
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Cyrano
Messaggi: 5750
Iscritto il: 26 agosto 2007
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda nakedape » 6 feb 2012, 17:51

KorinDuval ha scritto:CONGRATULAZIONI, HAI SPARATO _UN_ COLPO! :roll:


Eh...quanto la facciamo lunga... Per sparare a uno sono 3 tiri al massimo. Il resto sono modificatori che a me risultano molto intuitivi e che dopo la prima sfucilata entrano con il pilota automatico...Poi per carità è tutto soggettivo ma considerando che TUTTO il regolamento GURPS lite sono 32 agili paginette direi che non si tratta di un gioco molto pesante...
Offline nakedape
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Collezione: nakedape
Messaggi: 6728
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Località: Sant' Agata Bolognese

Messaggioda KorinDuval » 6 feb 2012, 18:01

Cyrano ha scritto:Poi bisogna vedere cosa serve al nostro gruppo. Ma non credo che cerchino proprio un regolamento dove un colpo di di P38 sia la stessa cosa di una raffica di MP40.


Grazie per questa simpatica trollata: quale sarebbe il "regolamento in cui un colpo ecc. ecc."?
Perché io non ne conosco.

Per chiarire l'equivoco:
http://www.goblins.net/modules.php?name ... ic&t=53657

Su GURPS Lite rispondo a parte.
Offline KorinDuval
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Collezione: KorinDuval
Messaggi: 1199
Iscritto il: 08 giugno 2010
Località: Castelmassa (RO)

Messaggioda mirkolino » 6 feb 2012, 19:19

Volete esplorare il periodo della 2a guerra mondiale, facendo avventure avventurose ma libere nelle tamatiche?

Allora vi consiglio Basic D100 o CoC o come cavolo lo chiamate.

È facile in internet trovate molto materiale, le regole le trovate sia in italiano (CoC) sia in inglese.

Sel o volete più action consiglio regole opzionali del Basic appena uscito come gli Extra HP e gli Hero points!

Volete sviluppare un tema narrativo? GLi orrori della guerra, l'alienazione nazista o roba del genere?

Bè allora vi consiglio giochi moderni come Cold City, o AIPS!
Mirko Pellicioni
Autore del gioco Vento dell'Est MANGA
Impaginatore freelance!
Fanboy di GDR FOREVER! ;)
Offline mirkolino
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Collezione: mirkolino
Messaggi: 1105
Iscritto il: 31 agosto 2010
Località: Bologna

Messaggioda Falcon » 6 feb 2012, 19:31

Ecco, smettetela di parlare di GURPS. Per qualcuno sarà pesante, per altri no.
Io come ho detto non lo consiglio (a me piace, ma modulare o meno, non lo reputo "Lite"... e la versione Lite mi schifa), perché se si preferisce rimanere sul tradizionale leggero il Basic è mille volte meglio. Poi ognuno avrà un suo gusto.

E aggiungo che pure Avventure in prima serata (che tanto ci si può fare tutto) può rientrare nella richiesta di DaChaos. Se cerca qualcosa di più moderno... e soprattutto (solo) se vuole fare una serie televisiva sulla Guerra Mondiale. ;)
"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)
Offline Falcon
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Reviewer 1 Star
Top Uploader
 
Collezione: Falcon
Messaggi: 5377
Iscritto il: 09 gennaio 2005
Località: Senigallia (An)

Messaggioda Cyrano » 6 feb 2012, 20:28

Magari DaChaos hai qualche riferimento sul tipo di avventura che ti piacerbbe giocare?

Libri, film ecc..

A me piace molto il realismo storico ma magari a te non importa e preferisci l'azione.
«Sua OTtosità»

Tre urrah per il tappo!
Offline Cyrano
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Collezione: Cyrano
Messaggi: 5750
Iscritto il: 26 agosto 2007
Località: Cavalese (TN)

Messaggioda Izraphael » 7 feb 2012, 16:33

KorinDuval ha scritto:
Grazie per questa simpatica trollata: quale sarebbe il "regolamento in cui un colpo ecc. ecc."?
Perché io non ne conosco.
Per chiarire l'equivoco:
http://www.goblins.net/modules.php?name ... ic&t=53657
Su GURPS Lite rispondo a parte.


Mi era sfuggito.
Come in altre occasioni, e come abbiamo detto e ridetto più volte, non è ammesso accusare di trolling. Il comportamento corretto è riportare la cosa ai moderatori.
Abbiamo ammonito altri per molto meno, è il caso che scatti un'ammonizione anche qui.

Nota, Korin, come il tuo messaggio sarebbe stato comprensibile anche senza quella gratuita accusa di trolling. Evidentemente chiedervi di controllarvi è troppo. E non tirarmi fuori scuse tipo che "leggi solo ogni tanto e ti era sfuggito che dare del troll a un utente è sbagliato", se anche fosse questo il caso: leggi di più, e posta di meno.

Siamo tornati al far west, benissimo: le ammonizioni iniziano a essere parecchie, ora iniziano a (ri)partire anche i ban, visto che sembrate non capire altro linguaggio che questo.
Marco Valtriani
Lead Designer
Red Glove Edizioni & Distribuzioni
Offline Izraphael
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Reviewer
Game Inventor
 
Collezione: Izraphael
Messaggi: 3953
Iscritto il: 05 marzo 2007
Località: Pisa

PrecedenteProssimo

Torna a [GdR] Giochi di Ruolo vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti