Atlantic Storm

Autore: 
Immagine copertina: 
Voto Recensore: 
5

Ambientazione
Si tratta di uno degli ultimi giochi prodotti dalla Avalon Hill prima del tracollo e del successivo passaggio in Hasbro. L’ambientazione è quella del secondo conflitto mondiale e spazia dal ’40 al ’44, ricostruendo gli scontri aereo-navali del periodo.

Il Gioco
I giocatori dispongono di una mano di carte composta casualmente da mezzi navali, aerei o sottomarini sia dell’Asse che degli Alleati. Scopo del gioco è l’utilizzo di queste carte per la cattura di navi convoglio con un valore in punti vittoria variabile.

Il giocatore di mano, dopo aver stabilito se attaccare un convoglio che si muove sull’Oceano Pacifico od Atlantico, decide quale tipologia di forze schierare (marine, aree o sottomarine). Può usare indifferentemente Asse o Alleati, purché la tipologia di mezzi sia disponibile nell’anno di guerra in cui si muove il convoglio sotto attacco. A questo punto, l’avversario schiererà una forza opposta, ma di medesima tipologia, o comunque in grado di contrastare la tipologia scelta dal primo giocatore.
Una volta che i giocatori hanno schierato ed eventualmente implementato le loro forze, si passa al conteggio. Chi ha il valore complessivo più alto sarà il vincitore e reclamerà come preda il convoglio ed i mezzi dei suoi avversari.
Nel caso si giochi in più giocatori, le somme delle forze in campo si fanno tra tutti quelli che hanno schierato, ma il premio finale lo prende il giocatore che ha messo il valore assoluto più alto nella fazione vincente.

Pro: 

Un pezzo da collezione, considerata la fine della Avalon Hill.

Contro: 

Benché l’idea non sia malvagia, il gioco risulta piuttosto stupido, macchinoso e poco comprensibile. La grafica, al primo impatto accattivante, risulta poi confusionaria in termini di gioco. Inoltre, la mancanza di un’identità bellica specifica dei singoli giocatori (ora Asse ora Alleati), non aiuta certo il coinvolgimento.

Contenuto: 

40 carte "Convoy", 112 carte "Force", 3 dadi a 6 facce, quick reference e il regolamento.

Score: 
0.00
Hits: 
3 272