Carnage

Autore: 
Immagine copertina: 
Voto Recensore: 
8

“Carnage” è un gioco di battaglie con le miniature, originale nella ambientazione: invece dei tradizionali orchi e umani imperiali si affrontano eserciti di briganti e uomini lucertola.
La scala di gioco è la classica con cui una miniatura si identifica con un singolo combattente, di conseguenza si affrontano eserciti di circa 50 – 100 pezzi per lato.
Le regole sono di una semplicità disarmante con qualche complicazione per la magia che è trattata in modo abbastanza semplificato. Sono previste solamente tre tipi di unità: cavalleria, fanteria e arcieri.

Le unità sono descritte da un profilo e il confronto delle abilità porta all’inevitabile tiro di dadi. Il regolamento è adatto a gestire schermaglie più che combattimenti fra unità, anche se le miniature hanno basette quadrate e non circolari come siamo ormai abituati a trovare in questo tipo di scontri.

Pro: 

Il prezzo ridotto e una immediatezza delle regole sono gli unici aspetti positivi del gioco in sé. Le numerose miniature possono essere utilizzate in altri giochi di battaglie fantasy tridimensionali, introducendo armate inedite.

Contro: 

E' un gioco a mio avviso realizzato tanto per essere presenti sul mercato senza immaginare un futuro.

Contenuto: 

1 esercito barbaro (12 uomini su tori, 12 arcieri, 24 guerrieri con spada), 1 esercito di lucertole (12 lucertole su rettili, 12 arcieri, 24 guerrieri), libro delle regole, segnalini, dadi, righello e segnalini di impatto degli incantesimi.
Nell'espansione sono contenute 32 miniature uguali a quelle del gioco base e sono 4 di ogni tipologia.

Score: 
0.00
Hits: 
2 957