Il Signore degli Anelli Gioco di Carte: Khazad-Dum

Autore: 
Immagine copertina: 
Voto Recensore: 
9

Ambientazione
Si tratta di un'espansione del Living Card Game Il Signore degli Anelli. Il gioco accompagna i giocatori, dopo aver attraversato le paludi morte, le propaggini di bosco Atro e molte altre ambientazioni della Terra di Mezzo proposte nelle precedenti espansioni, niente meno che attraverso le oscure aule di Moria.

Il Gioco
I nuovi personaggi nani permetteranno anche di creare mazzi a tema 'nanesco' in combinazione con altre carte delle espansioni precedenti. Finalmente avremo nani delle sfere del sapere e della conoscenza: io almeno la trovo una chicca.

Uno dei capitoli più drammatici ed intensi del Signore degli Anelli, l'espansione ricrea tramite un nuovo mazzo incontri e tre nuove esaltanti quest, tutta la drammaticità affrontata dalla Compagnia dell'Anello nell'attraversare il sottosuolo di Moria. Si rievoca tutta la claustrofobica condizione dei personaggi smarriti nell'oscurità della gloriosa ma morta città dei nani, invasa da oscure creature e da ogni genere di trappole o insidie. Anche i giocatori più abili verranno sicuramente annientati nelle prime partite dalle nuove meccaniche della scatola Kahzad-dum, che crea un pressing senza precedenti, tenendoli sempre sulle spine sopratutto con la nuova avventura di livello 7 che richiederà un impegno elevato nella costruzione del mazzo.

In ogni turno i giocatori dovranno costantemente ricercare per non essere soverchiati dall'oscurità incalzante, ma nel contempo dovranno essere sempre pronti a difendersi e combattere per contrastare Orchi, Troll ed altre terribili creature che popolano le oscure aule sotterranee; vedranno cadere i compagni senza poter fare nulla per evitarlo e quando penseranno di potercela fare a chiudere l'avventura scopriranno solo di essersi smarriti di nuovo nell'opprimente oscurità di Moria.

Considerazioni
Il materiale graficamente è eccellente, per gli amanti de Il Signore degli Anelli è una espansione da non perdere. Passerete notti insonni ad arrovellarvi su come poter battere il sistema di gioco che alle volte sembra dotato di una propria perfida intelligenza maligna, perché dopo che avrete elaborato un piano succederà qualcosa che vi impedirà di portarlo a termine, dandovi la sensazione di non farcela... le stesse sensazioni che da ragazzo ho provato leggendo il Signore degli Anelli nei capitoli di Moria.

E' un prodotto che esalterà le doti dei deck builder, mentre per gli amanti dei giochi difficili è un gioco che non deluderà, essendo molto ben costruito. Per quelli che si scoraggiano o non amano pensare troppo lasciate perdere, ci sono altri giochi per voi!

Pro: 

Bella la grafica delle carte e la meccanica delle nuove quest aggiunge molto pepe rispetto alle precedenti espansioni.

Contro: 

Le quest inserite sono solo tre.

Contenuto: 

165 nuove carte, 3 copie di ogni carta del mazzo dei giocatori, inclusi nuovi scenari, mazzo incontri, eroi, alleati, allegati, ed eventi.

Score: 
8.35
Hits: 
5 909