Infiltration

Mostra Recensione

Voto Recensore: 
8

Introduzione
La Fantasy Flight affida a Donald X. Vaccarino (autore dei pluripremiati Dominion e Kingdom Builder) la creazione di un gioco ambientato nell'universo di Android (insieme ad Android e Android: Netrunner), il risultato è un semi-cooperativo molto semplice ma di ottima fattura.

Ambientazione
La CyberSolutions Inc. è ad un passo dal realizzare un nuovo tipo di androidi sintetici, danneggiando enormemente gli interessi delle potentissime mega-corporazioni Bioroid e Jinteki. Pertanto queste incaricano Mr. White e il suo team di infiltrarsi nella sede centrale della CyberSolutions, nota come "The Facility", con l'obbiettivo di sottrarre più dati possibili sui progetti aziendali. Sfortunatamente qualcosa va storto, scattano gli allarmi e a quel punto il team di Mr. White deve riuscire a scappare trafugando però il maggior numero di dati.

Il Gioco
All'inizio del gioco si pescano 6 carte "Room" del primo piano e 6 carte "Room" del secondo piano e si pongono in due file separate, si aggiunge inoltre un'altra carta chiamata "Secret Room" a cui è possibile accedere solo in condizioni particolari. Queste carte rappresentano le varie stanze nei due piani dell'edificio che gli Agenti, gli "Operatives", andranno ad affrontare. Ogni stanza ha delle abilità particolari che si possono attivare in vari momenti (ad esempio quando viene rivelata o quando vi entra un giocatore).

Ogni giocatore sceglie il suo Agente e prende le quattro carte Azione "Advance", "Retreat", "Interface" e "Download" (la carta azione "Extraction" è usata solo in una variante), pesca inoltre 4 carte Oggetto e pone la figurina in cartone rappresentante il suo personaggio sulla prima stanza del primo piano (chiamata "Entry Room"). Il primo giocatore di turno prende anche il "Security Tracker", ovvero un oggetto di cartone composto da tre ruote numerate. I due valori laterali indicano decine e unità del livello di vicinanza delle guardie agli Agenti, il piccolo rullo centrale indica il livello di allarme.

Le meccaniche sono molto semplici. Ogni turno di gioco è diviso in 4 fasi:
- Fase "Selection"
- Fase "Resolution"
- Fase "NPC"
- Fase "Security"

Fase "Selection"
Ogni giocatore sceglie una delle sue carte azione o oggetto e la pone coperta sul tavolo.

Fase "Resolution"
Le carte giocate vengono scoperte e partendo dal primo giocatore si eseguono gli effetti, le carte possono essere le seguenti:
- "Advance": si avanza nella stanza successiva (rivelandola se è coperta);
- "Reatreat": si arretra nella stanza precedente;
- "Interface": si attiva la sezione "Interface" della carta Room in cui si trova il personaggio;
- "Download": si esegue il download prendendo il numero di gettoni "Data Files" (DF) indicato sulla carta;
- carte Oggetto: si esegue il testo della carta.

Fase "NPC"
Si attivano le abilità degli NPC presenti all'interno dell'edificio (possono essere introdotti dagli effetti delle carte Room).
Gli NPC (personaggi non giocanti) sono carte personaggio particolari che non sono controllate da nessun giocatore ma che compaiono e svolgono l'azione riportata su di essa in conseguenza a determinati avvenimenti accaduti in una stanza.

Fase "Security"
Il giocatore di turno tira il dado e somma il valore ottenuto al valore del livello di allarme (da 0 a 8, viene modificato in positivo o in negativo dalle carte Room), poi somma il risultato al valore già segnato sui due rulli del Security Tracker.

Terminato il turno il primo giocatore passa il Security Tracker al giocatore alla sua sinistra e si inizia un nuovo turno di gioco.

Il gioco termina in due modi:
- Se si arriva in un punto in cui tutti i giocatori sono fuori dall'edificio. Il giocatore con il maggior numero di dati scaricati è il vincitore individuale.
- Se il contatore del Security Tracker arriva a 99. Tutti coloro che sono ancora all'interno dell'edifico sono catturati; se tra i giocatori qualcuno è riuscito ad uscire, quello con il maggior numero di dati scaricati è il vincitore individuale.

Considerazioni
Infiltration è un gioco contemporaneamente sia cooperativo che competitivo, caratterizzato da meccaniche abbastanza semplici. Solo il giocatore con il maggior numero di Zettabytes di dati scaricati sarà il vero vincitore, tuttavia la cooperazione tra i giocatori è fondamentale poichè se ognuno gioca per sè il livello del Security Tracker sale vertiginosamente.

Purtroppo io ho ravvisato un problema: è possibile, per un giocatore "codardo" che mira alla vittoria tradendo lo spirito del gioco, restare nelle prime stanze mandando avanti gli altri, collezionare pochissimi punti vittoria e poi scappare quando il livello si avvicina a 99 sperando che gli altri rimangano intrappolati. Se a farlo è più di uno, il gioco intero perde molto valore poichè nessuno ha il coraggio di andare avanti. Consiglio quindi una variante che preveda la possibilità di uscire anche dall'ultima stanza del secondo piano (o dalla "Secret Room"), incoraggiando in questo modo i giocatori ad andare avanti (dove si trovano i bottini maggiori) piuttosto che restare indietro.


Elementi di sintesi

Materiali
Ottimi, in puro stile FFG.

Regolamento
Semplice e spiegato bene, con molti esempi.

Scalabilità
Buona, ci si diverte sia in due che in sei.

Durata
La durata è relativamente contenuta per il genere, il che lo rende ottimo quando non si ha tanto tempo a disposizione.

Consiglio/Sconsiglio
Caldamente consigliato a tutti gli amanti dei cooperativi per la sua brevità e il suo costo relativamente contenuto.

Collegamento alla Scheda del Gioco: 
Score: 
0.00
Hits: 
5 030
Pro: 

- Ottima ambientazione e ottima grafica dei materiali.
- Meccanica semplice ma molto divertente.

Contro: 

- Può essere giocato tradendo lo spirito del gioco (v. Considerazioni).

Contenuto: 

32 carte Room, 6 carte Operative, 30 carte Azione, 35 carte Oggetto, 6 carte speciali, 5 carte NP (o PNG, personaggio non giocante), 117 segnalini Data File, 13 segnalini Lab Worker/Tech lock, 13 segnalini Interfaccia, 6 figure in cartone con basetta di plastica, 1 dado a 6 facce, 1 Security Tracker, il regolamento.

  • su
    50%
  • down
    50%