Loot

Autore: 
Immagine copertina: 
Voto Recensore: 
8

Ottimo gioco Kniziano, nel proprio turno ogni giocatore può pescare o calare una carta, e decidere se attaccare un bastimento presente in gioco o vararne uno.

La meccanica di asta-conquista è semplice ed efficace, e riesce a bilanciare ogni situazione.

Nel mazzo sono presenti 25 bastimenti-prede, 48 corsari-attacchi, e 5 carte speciali: 4 capi corsari nei colori dei 4 semi delle carte d'attacco, che possiamo giocare su un nostro attacco nel colore corrispondente, rendendolo contrastabile solo da un altro capo corsaro, e un ammiraglio che conquista senza possibilità di rilancio una preda di chi lo cala.

Il fatto che la partita termini, una volta terminato il mazzo di carte coperte, appena un giocatore cala la propria ultima carta, rende possibile influenzare in modo considerevole le sorti finali delle battaglie, infatti le prede rimaste sul tavolo vengono attribuite, o scartate in caso di attacchi in parità, e si assegna la vittoria a chi ha sommato il maggior numero di punti vittoria.

Il gioco si impara in 5 minuti, il regolamento è chiaro, ma servono un'attenta valutazione della situazione e buone scelte strategico-gestionali.

Il sistema è molto vicino a quello delle aste, ma nonostante ciò la fortuna non gioca un ruolo di rilievo, tutt'altro!

Pro: 

Regolamento molto semplice e chiaro.
Rapido e scorrevole anche con 8 giocatori con una discreta longevità.
Confezione discreta ed economica.

Contro: 

Ambientazione poco "efficace", come molti giochi di Knizia risulta un astratto "travestito".

Contenuto: 

78 carte così suddivise: 25 bastimenti-prede, 48 corsari-attacchi, e 5 carte speciali: 4 capi corsari nei colori dei 4 semi delle carte d'attacco ed il regolamento.

Score: 
6.86
Hits: 
4 891