Rory's Story Cubes

Mostra Recensione

Premessa
Sia l'autore che l'editore (The Creative Hub) sono al loro debutto. Il distributore Italiano invece, Oliphante, ci ha abituato ad un catalogo di giochi che puntano sull'interattività e sulla qualità dei materiali, con una particolare attenzione ai party-games. I Rory's Stroy Cubes si inseriscono in questa linea presentandosi più come un divertente passatempo da fare con gli amici che un vero e proprio gioco da tavolo.

Il Gioco
Il gioco è molto semplice. Nel proprio turno il giocatore lancerà i 9 dadi e cercherà di inventare una storia utilizzando gli oggetti raffigurati nelle facce ottenute. Ogni dado ha 6 diverse immagini per un totale di 54 immagini differenti e oltre 10,000,000 di possibili combinazioni.

Ci sono immagini di facile utilizzo, quali la casa, l'albero, la luna, il libro e altre più difficili come il lucchetto, la calamita o l'abaco.

Ma al di là delle semplici regole presentate nel manuale, con anche alcune interessanti varianti, i dadi sono più che altro uno strumento immediato e divertente per giocare con la fantasia. Si può infatti costruire una storia collettiva, in cui ognuno racconta un pezzo utilizzando una immagine o si può decidere di limitare il tempo costringendo i giocatori ad una improvvisazione frenetica. Possono essere uno strumento per una attività didattica a scuola.

Il formato della confezione, una piccola scatola di robusto cartone con chiusura magnetica, rende il gioco facilmente trasportabile ed adatto a tutte le situazioni.

Conclusioni
Un gioco, o meglio, uno strumento divertente per dare sfogo alla propria fantasia e voglia di inventare storie.

Collegamento alla Scheda del Gioco: 
Score: 
0.00
Hits: 
3 781
Pro: 

Immediatezza.
Qualità dei materiali.
Trasportabilità.

Contro: 

Non è propriamente un gioco, nel senso classico del termine.

Contenuto: 

9 dadi e il regolamento.

  • su
    50%
  • down
    50%