BattleLore: For Troll and Country

Voto recensore:
6,5
For Troll and Country è l’ennesima espansione per "BattleLore".
Purtroppo quest’espansione è molto povera rispetto alle altre; infatti contiene solo una miniature di troll e una mappa di carta stampata su entrambi i lati, dove si trovano le caratteristiche del mostro e le regole per poter iniziare subito una battaglia epica.

Il Troll si muove come una qualunque truppa di colore blu, oppure può essere mosso anche se non si possiede la carta per impartirgli un ordine, spendendo 3 segnalini magia!
Si considera sempre coeso (“bold”) e fugge di 2 esagoni ogni bandiera (tranne se si trova sul ponte: in quel caso ignora tutte le bandiere). Non conta i “Bonus Strike” ma tirando 6 dadi di attacco resta comunque un avversario temibile.

Colpo Critico: invece di soffrire per i colpi critici come gli altri mostri il Troll possiede 2 “punti ferita” (rappresentati da 2 “Lore token”); per ogni colpo di colore blu il troll perde uno di questi segnalini: quando arriva a 0 un ultimo colpo lo uccide.
Il Troll è ,inoltre, immune ai “Bonus Strike”.
Rigenerazione: ogni volta che il Troll tira un simbolo “Lore” in un corpo a corpo, rigenera un “punto ferita” (fina al massimo di 2).
All’inizio di ogni turno in cui il Troll si trova sul “Ponte del Troll” rigenera un punto ferita.

Considerazioni
L’espansione è molto povera con un costo abbastanza elevato; basti pensare al materiale con cui la mappa è stampata.
Le 2 battaglie sono, tutto sommato, interessanti e il Troll è potente e divertente da utilizzare.
Pro:
Buone regole per il troll.
Mappe interessanti.
Contro:
Costo elevato.
Povertà di componentistica rispetto alle altre espansioni.