Black Stories

Giochi collegati:
Black Stories
Voto recensore:
6,4
Ci sono dei giochi che escono dai cliché di gioco da tavolo e questo è senza dubbio uno di questi.
La meccanica è facile, semplicemente perché assente.

Il gioco consiste in un mazzo di carte contenenti tutte una storia "nera", tanto è vero che sulla scatola campeggia la scritta:
50 Storie Nere, 31 crimini, 49 cadaveri, 11 assassini, 12 suicidi ed un pasto letale.

Ma veniamo al gioco vero e proprio.
Le carte sono a doppia faccia, da un lato una descrizione molto semplice di un fatto accaduto, dietro la storia completa.
Una persona del gruppo decide di fare la parte di "Maestro degli Indovinelli" e dice agli altri il fatto puro e semplice (faccia uno della carta) poi gira la carta e legge la storia per intero.
A questo punto, senza alcuna regola, i giocatori possono discutere, ipotizzare e supporre. Possono fare qualsiasi domanda al "Maestro degli Indovinelli". Domande che devono prevedere come risposta "sì" o "no".

Il primo che indovina come è andata realmente tutta la vicenda, con tanto di particolari, vince, e si può passare alla carta successiva.

Vi do un esempio su cui riflettere,
"Un uomo con un fiasco in mano si ferma davanti ad un albergo e dice 'sono rovinato'
raccontatemi tutta la storia: il cosa, il come ed il perché" :D

Aneddoti (my business)
Ho comprato questo gioco a Essen perché mi piaceva troppo la borsa che davano in omaggio. E solo dopo mi sono appassionato al gioco; la prima volta che l'ho proposto ai miei amici temevo in un rifiuto, invece passata la perplessità iniziale si sono fatti prendere ed abbiamo risolto 6 o 7 casi.
Un gioco perfetto per le future sessioni di Halloween.
Pro:
Indubbiamente originale, se vi piace il mistero è senza dubbio il gioco che fa per voi, è il gioco definitivo per le serate di Halloween.
Sono già uscite due espansioni (solo in tedesco) ma virtualmente le espansioni sono illimitate, inventatevi una storia strana (ma realistica) e date solo alcuni dettagli.
Contro:
Poca longevità con lo stesso gruppo di persone, i casi una volta risolti sono improponibili (anche perché spesso chi li risolve poi li racconta a chi non ha giocato).
Tenetevi alla larga se siete puristi dei giochi alla tedesca e puristi di qualsiasi gioco classico.