Bohnanza: High Bohn

Giochi collegati:
High Bohn
Voto recensore:
7,0

Nonostante sia la 4a espansione, High Bohn si limita a 5 giocatori, non considerando le estensioni fino a 7 pubblicate prima di essa; in compenso, vi fornisce anche un set di carte aggiuntive per Al Cabhone, il Bohnanza per 2 giocatori.

High Bohn ci catapulta nell'ambientazione western, in una di quelle tipiche cittadine della corsa all'oro dove potremo spendere i nostri sudati risparmi (le monetine guadagnate piantando fagioli) per costruire varie tipologie di edifici, ognuno dei quali vi garantirà un qualche bonus particolare. I soldi così spesi non sono comunque persi, poiché alla fine del gioco vi verrà riconosciuto il loro valore da sommare al punteggio.
Per ogni tipo di edificio ne esistono 4 esemplari di valore crescente e, ovviamente, anche con poteri sempre maggiori:
- la miniera (aumenta i guadagni);
- la tenda indiana (sodi bonus alla fine del gioco);
- la banca (modifica la fase di pesca);
- la fattoria (influisce sui campi);
- il saloon (un campo sui generis);
- l'emporio (una sorta di magazzino);
- il fabbro (influisce sui Feuerbohnen);
- la prigione (influisce sui Blauebohnen).

Se decidete di utilizzare anche i Cognacbohnen potete mettere in gioco la distilleria, che ne aumenta il potenziale.

Il resto dell'espansione si usa con Al Cabhone. Per ogni tipo di fagiolo viene inserito uno specifico edificio in 3 esemplari di diverso valore, come per High Bohn.
I Cognacbohne possono essere usati anche qui con la distilleria.

Nel complesso, un'espansione veramente interessante che potrete utilizzare con due diversi giochi.

Pro:
Una tematica tutta nuova, ma soprattutto infinite combinazioni da poter utilizzare per conseguire la vittoria.
Contro:
Il gioco si allunga non di poco, sia perché dovete tenere d'occhio molte più cose, sia soprattutto perché, spendendo per gli edifici, rimettete in circolazione soldi/fagioli, il che rende il mazzo più "lungo".