Il Calciomercato

Giochi collegati:
Il Calciomercato
Voto recensore:
0,0

Innanzitutto a questo gioco possono partecipare solo 4 giocatori. Ognuno prende il suo foglio della squadra, e il relativo schermo. Sul foglio ci sono rappresentati gli 11 posti per i propri calciatori, divisi in 8 ruoli diversi che sono: Portiere, Terzino (2), Mediano, Stopper, Libero, Ala (2), Mezzala(2) e Centravanti.

Si dividono le 44 carte giocatori, in modo che ognuno ne abbia 11. Tra queste ci sono 31 giocatori di diverso ruolo e di varia quotazione (da 50 a 500 milioni), 11 giocatori Nazionale Italiana di diverso ruolo, 1 Jolly positivo che può ricoprire tutti i ruoli, e 1 Jolly negativo che impedisce di completare la squadra. Si distribuiscono 300 milioni per giocatore.

Lo scopo del gioco è formare l'intera squadra con i rispettivi ruoli e col maggior numero di giocatori della Nazionale attraverso scambi (forzati dal tabellone, o dalla necessità di avere i pezzi mancanti...).

Vince chi soddisfa entrambe le condizioni sopraelencate. In caso di parità chi rimane con più soldi, oppure dalla somma di tutti i cartellini posseduti.

Al proprio turno, si può richiedere un giocatore, in cambio dei soldi, oppure se questi finiscono, in cambio di altri giocatori di pari valore, segnati sulla carta giocatore. E' possibile anche bluffare dando il Jolly Negativo. Si contratta 1 solo giocatore per turno. Mentre è vietato commerciare giocatori della Nazionale oppure il jolly positivo. Adesso il turno passa sul tabellone (tipo gioco dell'oca...) dove bisogna muoversi con i due dadi a disposizione. Quello che indica la casella è l'operazione da effettuare (dare al verde 200 milioni, oppure dare al giallo un Nazionale, ecc...). Anche qui è possibile bluffare dando il Jolly negativo. Poi il gioco passa al secondo giocatore, che esegue la fase di contrattazione, poi la fase sul tabellone, poi al terzo, ecc...

Solo quando una società ha completato tutti i ruoli, ed ha almeno 4 nazionali, potrà dichiarare "Squadra", procedendo alla conta dei Nazionali (come detto solo per chi ha la squadra completa) e vedendo chi è il vincitore con le modalità sopra descritte.

Pro:

Un minimo di interazione fra i giocatori.
Il divertimento dato dalla folle corsa del Jolly negativo.

Contro:

Un gioco dell'oca stupido, quindi senza un briciolo di cervello.
Componenti scarsi, fatti in cartone di bassa qualità (anche se non c'è la data, deve essere un gioco anni 70').
Potevano, una volta completate le squadre, far giocare un piccolo campionato, giusto per dare un senso a queste infinite contrattazioni...
Divertimento finito dopo due partite, perché il Jolly negativo si sciupa dato la bassa qualità della carta, e l'uso continuo che se ne fa.....