Grand Canyon

Giochi collegati: 
Canyon: Grand Canyon
Voto recensore: 
0,0

Questa piccola espansione per Canyon si adatta perfettamente al gioco base, aumentandone il divertimento e la longevità, rendendo possibili altre scelte, oltre a quelle del giocare carte per andare avanti.

In pratica, alla fine di ogni turno, tutti i giocatori a partire dall’ultimo scelgono una delle Carte Indiano tra quelle disponibili. Il numero di Carte Indiano da usare può cambiare da partita a partita in base alla scelta dei giocatori.

Ogni Carta Indiano fornisce un’abilità particolare, che può essere: cambiare carte dalla mano, ignorare il seme appena giocato, saltare le altre canoe o piazzare un gruppo di Tronchi Galleggianti (come ostacolo per gli altri) sul tabellone o altre (una per ogni Carta Indiano).

Oltre a questo ci sono due carte con raffigurati 12 segnalini (6 per carta) da ritagliare. In questo modo diventano caselle da piazzare sul tabellone, a scelta dei giocatori all’inizio della partita. Le Isole sono ostacoli da aggirare, le Correnti d’acqua sono caselle in cui la corrente è così forte da spingere la canoa di chi ci passa sopra ed i Tronchi Galleggianti sono relativi al potere di Cuore di Legno (una delle Carte Indiano).

Con pochi pezzi aggiuntivi ad un costo irrisorio si è creata una simpatica espansione per un gioco già di suo semplice e divertente. S’infila comodamente nella scatola base ed aumenta la longevità. Le partite diventeranno ancora più interessanti.

Pro: 

Costo irrisorio (si trova a poco più di 2 euro). Aumenta la longevità di Canyon, portando nuove possibilità che non mancheranno di divertire.

Contro: 

Le Carte Indiano potevano essere vere carte, invece di immagini stampate su un brutto e semplice cartoncino. Per il resto non ha difetti particolari, è un’espansioncina semplice per un gioco semplice.

Autore: 
Falcon