GURPS 4th Edition Basic Set: Characters

Voto recensore:
8,0

Introduzione
Come molti ben sanno GURPS (Generic Universal Role Playing System) fu il primo gioco di ruolo "generico", un sistema cioè che non aveva un'ambientazione prefissata, ma che poteva essere utilizzato per qualsiasi setting... Questa peculiarità -unita alla natura simulazionistica del sistema - ha fatto la fortuna di questo titolo per oltre 20 anni!

Ultimamente si è giunti alla 4° edizione che - devo ammettere - presenta un ottimo perfezionamento del sistema. Bisogna, però, anche precisare che questa 4° edizione prevede ben DUE manuali "base": quello dedicato ai Personaggi e alla loro creazione (che tratteremo in questa recensione) e quello intitolato "Campaigns", che invece raccoglie il vero e proprio sistema di gioco e le meccaniche per risolvere le varie azioni (combattimenti inclusi). E' opportuno sottolineare che questa scelta editoriale non è stata gradita dal sottoscritto: il prezzo dei due manuali base è infatti decisamente oneroso e -purtroppo- l'acquisto di uno solo dei due non è sufficiente per giocare il sistema in modo approfondito.

Il gioco
Riflessioni commerciali a parte, questo manuale base dedicato ai Personaggi e alla loro creazione è davvero ben fatto: devo ammettere che sono sempre stato scettico sulle potenzialità di GURPS e -soprattutto - sulle sue capacità di gestire ambientazioni completamente eterogenee e differenti...questo manuale mi ha incredibilmente smentito. Con centinaia e centinaia di Abilità, Vantaggi, Svantaggi, Magie e Poteri questo sistema può essere utilizzato davvero in qualsiasi ambientazione e rendere la stessa al 100%: ho avuto modo di provarlo in diversi settings, dal Giappone Feudale ai Pirati dei Caraibi, da Guerre Stellari all'Antico Egitto e - devo dire - il sistema ha reso alla perfezione l'ambientazione, adattandosi con incredibile malleabilità! E' facile infatti individuare una piccola lista di Abilità che diventano il nucleo caratterizzante l'ambientazione (basta guardare la Scheda dei Pirati presente nei Download per averne un esempio) e poi il resto è molto semplice: il manuale ti aiuta a capire quali aspetti dell'ambientazione sono rilevanti per la Storia, quali possono avere un certo riflesso nella creazione del personaggio e quali invece sono totalmente ininfluenti..

Il meccanismo per creare il proprio personaggio è incredibilmente semplice e intuitivo: il Master infatti assegna un certo numero di Punti Personaggio (solitamente 100) che possono essere utilizzati per acquistare qualsiasi cosa (Attributi, Abilità, Vantaggi, Poteri, ecc). Ovviamente il giocatore può decidere anche di "penalizzarsi" affibbiando al proprio personaggio degli Svantaggi, i quali però gli forniranno Punti Personaggio in più da utilizzare come meglio crede..

Considerazioni
Questo sistema assicura un perfetto equilibrio tra i personaggi, dal momento che niente è lasciato al caso e i costi sono stati ben bilanciati e ponderati in più di 20 anni di playtestings!
Sfogliando il manuale si ha davvero l'impressione di poterlo giocare in qualsiasi ambientazione, con un livello di dettaglio inimmaginabile.

Pro:
- Un sistema generico che si adatta perfettamente a qualsiasi ambientazione, con semplicità e profondità.
Contro:
- Due Manuali Base per iniziare a giocare possono risultare onerosi... anche se -indubbiamente - ne vale la pena.