PAC-MAN

Giochi collegati:
PAC-MAN Game
Voto recensore:
5,8
Chi non conosce il videogioco Pac-Man?
Ebbene il gioco da tavolo ripropone in pieno lo spirito della sala giochi! Il tabellone ripropone un labirinto nei quali bordi sono presenti le caselle di partenza dei Pac-Man mentre al centro iniziano il gioco i due fantasmini. Tutto il labirinto è disseminato di biglie, le quali sono l'obbiettivo dei famelici Pac-Man.

Meccaniche di gioco:
Ogni giocatore è un Pac-Man di colore diverso.
Durante il movimento il Pac-Man mangia letteralmente le biglie, il che è la parte più gustosa del gioco. Le biglie così conquistate vengono riposte dal giocatore nel proprio vano riponi biglie.

Il turno del giocatore è così composto:
1- tira il dado e si muove della valore uscito nel famoso labirinto a caccia di biglie
2- tira il dado e muove uno dei fantasmi al fine di ostacolare i giocatori avversari

Se un giocatore viene catturato da un fantasma deve riporre il proprio Pac-Man nella sua casella di partenza e pagare una penalità in biglie al giocatore che ha mosso il fantasma.
Un Pac-Man che stazioni nella propria casella di partenza non può essere catturato da un fantasma.

Nel labirinto sono presenti 4 biglie gialle in locazioni predefinite (marcate con un cerchietto rosso): il Pac-Man che ne "mangia" una ha la possibilità di fagocitare un fantasma se riesce a raggiungerlo con il proprio movimento.
Una volta fagocitato un fantasma quest'ultimo viene riposto al centro del labirinto, la biglia gialla viene rimessa in una delle locazioni libere a lei adibita e gli altri giocatori pagano un premio in biglie al proprietario del Pac-Man che ha fagocitato il fantasma.

Il gioco termina quando tutte le biglie bianche sono state mangiate: il vincitore è il Pac-Man con più biglie al suo attivo.

Considerazioni personali:
Premetto che sono della filosofia che un gioco vada valutato tenendo conto del CONTESTO (vedi l'anno di uscita) e rispetto al TARGET (a chi è rivolto).

Per il 1982 (e anche per i giorni nostri) questo è un gioco con ottimi materiali.
Nella scatola è consigliato dai 7 ai 14 anni: direi che sotto i 9 anni avrebbe un suo fascino anche ora.

Per me, che ci ho passato l'infanzia, non sarebbe male una partita all'anno in memoria della fanciullezza.

Ovviamente questo gioco ha un senso solo per giocatori giovanissimi o meglio ancora per i collezionisti e i nostalgici dei primi anni ’80.

Alla luce di quanto premesso, giudico questo gioco con un 6 pieno

Materiali: 2
Regolamento: 2
Divertimento: 1
Originalità: 1
Longevità: 0
Pro:
Ottimi materiali e soprattutto evocativo del videogioco al 100%: i Pac-Man mangiano LETTERALMENTE le biglie presenti nel tabellone.
Contro:
Adatto solo a giocatori giovanissimi (dai 7 ai 9 anni) o meglio ancora per i collezionisti e i nostalgici dei primi anni ’80.