Port Royal

Giochi collegati:
Port Royal
Voto recensore:
0,0
Gioco davvero interessante. In pratica è una specie di tresette con l'aggiunta di un'asta all'inizio di ogni turno (6 in tutto) per determinare il primo giocatore che inoltre può anche cambiare due carte nonché scegliere la posta in gioco. Infatti ogni manche che viene vinta, seguendo le più elementari regole del tresette italiano (in pratica a segno o colore si deve corrispondere, vince chi ha giocato il colore col valore più alto), si prende la posta ossia una carta carico, speciale o bonus. Bisogna caricare 4 navi con 4 articoli diversi ma bisogna stare attenti a non sforare con carico eccessivo o a non prendere carte malus. Infatti alla fine del 6 turno si contano i carichi sulle singole navi dove si è sforato non si tiene conto del carico si sommano tutte le carte carico (con valori da 2 a 12 senza 11) valide, si aggiungono carte bonus (in pratica carte con un valore tra 2 e 8 ma che non contano nel conteggio del carico massimo) e varie altre carte speciali (bonus e malus ad esempio aumento della stiva raddoppio del punteggio della stiva.

Una volta vinta la manche e guadagnata la posta qualunque essa sia (quindi anche malus come carico ridotto, stiva più piccola...) si posiziona su una delle navi (ad ogni articolo corrisponde una determinata barca ma le carte speciali e bonus si possono piazzare ovunque) e non può essere più spostata. Ci sono solo due carte che aiutano contro le carognate di gente che ti fa vincere solo per farti prendere il malus: una carta che annulla l'effetto di un'altra carta speciale oppure una carta che ti fa spostare una carta tra le navi (e vi assicuro che serve tantissimo).

Alla fine del gioco chi ha più punti vince.
Pro:
Veloce e tattico.
Molto strategico con importante possibilità di ostacolare l’avversario.
Contro:
Se non ci fossero le carte in palio e il meccanismo dell’asta iniziale sarebbe un mero tresette.
Spesso si fa più duro e severo di quello che serve.