Rock and Balls

Giochi collegati:
Rock the Beat
Voto recensore:
6,9
Ambientazione
In Rock and Ball la partita si svolge seguendo il ritmo della canzone We will rock you dei Queen, uno dei ritmi più conosciuti al mondo.
All'inizio della parita ogni giocatore riceve una carta simbolo che raffigura un personaggio che usa le mani in una posa particolare. Inoltre nel lato in basso a destra della carta c'è una siloutte che rende più comprensibile il simbolo del personaggio.

Il Gioco
Si scandisce il ritmo della canzone dei Queen battendo due volte le mani sulle ginocchia e una volta a mani unite.
Un giocatore a caso inizia il gioco. Batte due volte le mani sulle ginocchia e invece di battere le mani mima il suo simbolo, batte ancora sulle ginocchia due volte e invece di battere le mani mima il simbolo di un altro giocatore "chiamandolo".
Il giocatore chiamato batte due volte le mani sulle gionocchia e mima il suo simbolo, batte ancora due volte le mani sulle ginocchia e mima il simbolo di un altro giocatore chiamandolo e facendo così proseguire la catena.

Si va avanti fino a quando qualcuno sbaglia (errore di ritmo, sbaglia simbolo, ecc.). A questo punto il giocatore che ha sbagliato deve:

1- dare la sua carta simbolo ad un avversario e pescarne una nuova dal mazzo;
2- scoprire la prima carta grande palla dal mazzo e applicarne gli effetti.

Fatto ciò riparte un'altra catena. I giocatori con più carte simbolo possono essere chiamati con una qualsiasi di esse e devono rispondere mimando il simbolo con il quale sono stati chiamati.

La partirta finisce quando la decima carta grande palla viene assegnata. Vince il giocatore o i giocatori che hanno meno carte grande palla.

Esiste una variante per giocatori esperti dove si creano due catene parallare: una con i simboli ed una con i nomi dei giocatori.


Considerazioni
Il gioco è divertentissimo e si spiega in due minuti. Le illustrazioni delle carte sono ben fatte.
Costa poco, occupa poco spazio e arriva a 12 giocatori.
Pro:
Il gioco è divertentissimo e si spiega in due minuti.
Le illustrazioni delle carte sono ben fatte.
Costa poco, occupa poco spazio e arriva a 12 giocatori.
Contro:
Richiede un minimo di coordinazione fisica, per il resto non ne ho riscontrati.