Settlers of Catan: Event Cards

Giochi collegati: 
Catan: Event Cards
Voto recensore: 
0,0

Questa piccola espansione introduce 36 carte eventi.

Ogni carta presenta:

1) Nell’angolo in alto a destra un dado con numeri da 1 a 6 (sostituisce il dado progresso in Città e Cavalieri)
2) In alto a destra un numero da 2 a 12 (sostituisce i dadi produzione)
3) Un disegno (coreografico)
4) La descrizione di un evento

La prima grande differenza con il gioco base è l’assenza dei dadi. Al proprio turno, ogni giocatore dovrà invece girare una carta. La produzione sarà determinata dal numero scritto sulla carta.

La seconda differenza è l’introduzione di una serie di eventi che ricordano molto quelli della versione per 2 giocatori.

Esempio:
Buoni vicini: ogni giocatore passa una carta risorsa al suo vicino.
Epidemia: ogni giocatore riceve solo una carta risorsa in questo turno.
Mare calmo: il giocatore con più porti riceve una carta a sua scelta.

Pro: 

Rende più imprevedibile la versione classica del gioco grazie all’introduzione dei nuovi eventi. Risulta quindi molto divertente nella versione base del gioco (senza espansioni tipo "Città e Cavalieri" o "I Marinai di Catan").

Contro: 

L’introduzione dei nuovi eventi tende a complicare la versione con le espansioni. Per i neofiti, che tendono ad avere difficoltà con il regolamento delle espansioni, è sicuramente troppo.
Inoltre, delle 36 carte introdotte 16 non rappresentano nessun evento e 6 sono semplicemente l’arrivo del brigante (come se uscisse il numero 7). Quindi solo 14 su 36 sono realmente delle novità.

Autore: 
specila