Stellar Poker

Giochi collegati:
Stellar Poker
Voto recensore:
0,0
Stellar Poker è un gioco di carte per 2 o più partecipanti.
Come evidenzia il nome si tratta di una variante del classico gioco del Poker, quindi l’unica cosa che serve è il mazzo di carte. Il mazzo di carte dedicato sposta il tema del gioco in un’ambientazione spaziale, in cui la numerazione delle carte viene sostituita dalla sequenza dei pianeti del sistema solare.

La sequenza di gioco risulta quindi molto semplice:
1- Mescolate il mazzo.
2- Un giocatore viene scelto come mazziere.
3- I giocatori effettuano la loro “puntata”.
4- Ogni giocatore ottiene 5 carte a faccia coperta, partendo da sinistra in senso orario.
5- A turno i giocatori posso decidere di scartare fino a 4 carte, ottenendo delle carte in sostituzione.
6- Ora, sempre a turno, i giocatori possono decidere di aumentare il “piatto”, puntando. Gli altri giocatori decidono se accettare o “passare la mano”.
7- I giocatori rivelano la loro mano. La combinazione con il punteggio più alto vince il “piatto”.

Il mazzo di gioco è costituito da 52 carte non standard (rispetto al poker originale).
I quattro semi disegnati sono:
Pieno Cerchio BIANCO
Nuovo Cerchio NERO
Crescente NERO Crescente
Calante BIANCO Crescente

Ogni seme è costituito da 13 carte (in ordine di distanza dal Sole):
1 Sole
2 Mercurio Pianeta Interno
3 Venere Pianeta Interno
4 Terra Pianeta Interno
5 Luna Pianeta Interno
6 Marte Pianeta Interno
7 Asteroidi
8 Giove Pianeta Esterno
9 Saturno Pianeta Esterno
10 Urano Pianeta Esterno
11 Nettuno Pianeta Esterno
12 Plutone Pianeta Esterno
13 Comete

Queste sono le combinazioni possibili (in ordine dalla più debole alla più forte):
• Coppia
• Doppia Coppia
• Doppia Coppia di pianeti ADIACENTI (Es: Giove e Asteroidi)
• Doppia Coppia di TERRA e LUNA
• Colore (stesso seme)
• Scala
• Scala di PIANETI INTERNI
• Scala di PIANETI ESTERNI
• Tris
• Full (Tris + Coppia)
• Poker
• 4 LUNE e 1 TERRA Nuova o Piena
• Scala Colore di PIANETI INTERNI
• Scala Colore di PIANETI ESTERNI

Alcune note sul calcolo dei punteggi e sulla formazione delle scale:
Utilizzate le COMETE come prima scelta di JOLLY, successivamente usate gli ASTEROIDI.
L’ordine di TERRA e LUNA è intercambiabile quando si forma una SCALA.
L’ordine di NETTUNO e PLUTONE è intercambiabile quando si forma una SCALA.
(Plutone ha un’orbita ellittica e, a volte, è più vicino al Sole rispetto a Nettuno)

Come avrete notato il gioco ricalca perfettamente quello del Poker, l’unica cosa che cambia è l’ambientazione “spaziale”.
Pro:
L’unico prerequisito è la conoscenza (anche basilare) del gioco del Poker e quindi è adatto a tutti.
L’ambientazione spaziale costituisce un grande effetto scenico al gioco.
Quando direte a vostra moglie/fidanzata che vi trovate con i vostri amici a giocare ad un “gioco di carte spaziale”, magari non storcerà il naso come quando gli dite che vi trovate a giocare a Poker… :-)
Contro:
Gli stessi difetti che può avere il gioco del Poker: fortuna, bluff…
I “puristi” del Poker non apprezzeranno la variante estetica, sentirebbero troppa la mancanza di J, Q, e K.