Vexation

Giochi collegati:
Vexation
Voto recensore:
0,0
Espandere un gioco dalle regole estremamente semplici è sempre un'operazione pericolosa, perché si rischia di sbilanciare o comunque rovinare un regolamento che magari fa della snellezza il proprio pregio più grande. Nel caso di "TransAmerica" e "TransEuropa", i due giochini ferroviari del compianto Franz-Benno Delonge, le regole sono così esili e facili da spiegare che tale rischio sembra praticamente una certezza. Fortunatamente Manfred Keller è riuscito a inserire un nuovo elemento nel regolamento senza snaturarne la semplicità e, anzi, aggiungendo uno spessore extra da non sottovalutare.

In pratica, con Vexation ciascun giocatore ha a sua disposizione tre tratte di binari del proprio colore e può piazzarle esattamente come un binario regolare (quelli neri, insomma). La differenza è che tali tratte valgono soltanto per il giocatore che le ha piazzate. Questo comporta, dunque, che le temute unioni tra lunghe tratte di binari diventano meno pericolose e che fare affidamento su una mossa altrui risulta meno possibile. Si vengono così a formare veri e propri duelli di posizionamento, specialmente per andare in cerca di quelle tratte in cui un binario colorato piazzato bene costringe gli altri giocatori a usare necessariamente binari doppi.

Insomma, una mini aggiunta per "TransAmerica" e "TransEuropa" che funziona molto bene nella sua semplicità e che, dato il prezzo davvero molto basso e la facile reperibilità (è facilissimo comprare Vexation per pochi euro praticamente ovunque), consigliamo a chiunque apprezzi i due giochi in questione e voglia una gradita opzione extra di gioco.
Pro:
Costo ridottissimo (attorno ai 3 Euro).
Le nuove regole si sposano benissimo con quelle dei giochi originali.
Contro:
Nessun difetto in particolare.