Christmas Penguins

Anno di pubblicazione: 
2005
Min giocatori: 
3
Game designers: 
Categoria: 
Durata del gioco: 
45
Max giocatori: 
6

Commenti

briz Mar, 06 Dic 2005 - 23:43

[voto 9] - Davvero un gioco originale, divertente, che si presta a piacevoli serate in compagnia. Il divertimento aumenta con l'aumento dei partecipanti: in effetti, se giocato in sei o anche in cinque, si presta a continui capovolgimenti di situazione, a frequenti contatti tra i vari pinguini, e a maggiori possibilità di alternanza nella parte di Babbo Natale. I materiali sono di buona fattura, simpatici anche solo a guardarli.

Brizzzzzz

Gwaihir Ven, 18 Nov 2005 - 12:12

[voto 6] - Divertentissimo!
I materiali sono buoni e l'idea è originale.
La giusta compagnia fa il resto.
Un pò troppo lungo.

The Eagle Goblin

Falcon Gio, 29 Set 2005 - 02:29

[voto 7] - Semplice e divertente, nonostante sia gestito quasi completamente dalla fortuna, si fa giocare bene e strappa diverse risate. Da giocare con la giusta compagnia, se qualcuno inizia a lamentarsi all'inizio della partita lo farà fino alla fine. I materiali sono ottimi se si tiene conto che è un'autoproduzione.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

fairy Mer, 28 Set 2005 - 21:21

[voto 7] - Gioco che vuole essere semplice e adatto a tutti!Con il gruppo di gioco giusto risulta anche più divertente(partono clamorose imitazioni di babbo natale!) e scorrevole. La lunghezza e il dado possono essere un pò i lati negativi.

..perchè il sogno più vero è quello più distante dalla realtà,
quello che vola via senza bisogno di vele, nè di vento..
Hugo Pratt

www.ancestrale.it

Athafil Mar, 27 Set 2005 - 20:31

[voto 7] - Bello semplice carino e divertente. Inoltre il gioco solo per la sua componentistica è propio ben fatto!

Until swords part... Athafil Oakleaf - Principe degli elfi Ambasciatore Elfico "Potrei sapere come si fa ad uscire di qui?" "Dipende in gran parte da dove tu vuoi andare"  FFFF ha ragione...

Ritratto di Jones Jones Lun, 26 Set 2005 - 15:27

[voto 7] - Un giochino adatta a tutti che, se preso con lo spirito giusto, fa sbellicare dalle risate. Unico difetto è la lunghezza un tantino elevata per un titolo di questo tipo.

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

Lobo Gio, 29 Nov 2007 - 18:04

[voto 6] - Giochino di stupidità sconvolgente e lunghezza imbarazzante, ma divertente se giocato con il gruppo giusto.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 5
Longevità: 1
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

tanis70 Ven, 16 Set 2005 - 22:32

[voto 7] - Già il solo fatto di essere un gioco con i pinguini mi fa sbellicare dalle risate... chissà se vedrà mai ufficialmente la luce come gioco pubblicato, magari dopo una ripulita alle regole... :)

Kingsburg feels like Caylus with dice rolls and goblin bashing. This will grant him some wariness from gamers who can’t stand the luck of the dice, from others tired of spending cubes to build a district, and of course from goblins.

genma1 Ven, 16 Set 2005 - 17:31

[voto 7] - Un'autoproduzione che lascia davvero stupefatti dal punto di vista del bel risultato estetico dato dai componenti, aspetto che di solito risulta essere il piede d'achille di questi titoli.

L'esperienza di gioco è brillante e divertentissima, non si finisce mai di ridere e l'interazione tra i giocatori è eccezionalmente alta. Le meccaniche sono buone ed in qualche modo originali, in particolare quella che fa partecipare tutti all'ingrato compito di gestire babbo natale. L'orso polare aggiunge un che di bizzarro e fondamentale nel bilanciamento del gioco.

I difetti non possono che essere quelli descritti nella recensione: un regolamento inspiegabilmente bucato, l'unica giustificazione che posso dare è che l'autore volesse creare qualcosa di semplicemente divertente senza alcuna pretesa strategica ed in effetti da questo punto di vista la riuscita è totale.

Concludo consigliandovelo caldamente, anche il suo acquisto non sarebbe una sciocchezza data l'originalità del titolo.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
[url=http://nuke.goblins.net/modules.php?name=News&file=article&sid=2921&mode=&order=0&thold=0][img]http://nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg[/img][/url]