Mage Knight Dungeons

Commenti

Falcon Gio, 20 Mar 2008 - 16:56

[voto 6] - Ci avevo fatto qualche partita con poco oltre il base, ma mi ero divertito. Un'idea simpatica, ma con alcune miniature sbilanciate che toglievano un po' il gusto a quello che è un gioco semplice e veloce.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

Gabbi Dom, 26 Nov 2006 - 17:39

[voto 8] - ottima variante di MageKnight, che fa gioco a se. da non confondere con i normali dungeon crawl (HeroQuest, Descent, ecc). MK: Dungeons è un boardgame con miniature che ha un'identità propria.

Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Bug Eyed Monsters, Wabbit Wampage, [s]Dragonlance boardgame[/s]

Lobo Ven, 03 Feb 2006 - 16:43

[voto 6] - Nessun commento

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

WarAngelo Sab, 12 Nov 2005 - 14:03

[voto 7] - 7,5 Per i miei gusti il miglior gioco "con le basette rotanti" di Weisman. Ma semplicemente perche' mi ricorda HeroQuest. E preferisco HeroQuest. Di questo carine alcune minia e alcune idee come i tesori 3D con manovella trappola. Non riesco a giocare sulle mappe piegate dentro la scatola, buona la grafica delle mappe ma pessima l' idea di farle sottili e piegarle 10 volte nella scatola.
Resta comunque un buon gioco leggero, fatto piuttosto bene come idee, regolamento, minia.

LeonardZombi Sab, 12 Nov 2005 - 00:17

[voto 4] - raga.. questo gioco a prima vista mi aveva assai ingrifato, ma mi ha deluso tantissimo. Totale culo 100%...e io sono uno che ama i giochi a culo, ma devono essere divertenti. Na delusione :(

Ritratto di randallmcmurphy randallmcmurphy Ven, 11 Nov 2005 - 18:24

[voto 6] - Come idea mi piaceva, solo che mi pare un po' limitato dal fatto che non abbia la profondità di un heroquest e simili e che il sistema delle basette non mi entusiasmi molto, preferisco le card, che sono più facili da consultare e da aggiornare nel corso delle partite.
A suo favore il fatto che nonostante sia collezionabile, non ti faccia scervellare più di tanto per comprare numeri esponenziali di miniature, che sono fra l'altro di buona fattura e già dipinte.
Detto questo è ovvio che le espansioni siano comunque indispensabili per non stufarsi dopo due partite a stare sempre e solo dietro a prendere tesori..

« Ardo dal desiderio di spiegare, e la mia massima soddisfazione è prendere qualcosa di ragionevolmente intricato e renderlo chiaro passo dopo passo. È il modo più facile per chiarire le cose a me stesso. »

(Isaac Asimov)