Space Dealer

Anno di pubblicazione: 
2006
Min giocatori: 
3
Famiglia: 
Game designers: 
Sottocategoria: 
Durata del gioco: 
30
Max giocatori: 
4

Commenti

skorpion Mer, 28 Mar 2012 - 03:14

[voto 7] - Idea ottima, per un gioco molto originale e veloce da preparare, giocare e richiudere. Uno degli acquisti che secondo me bisogna avere nella propria ludoteca.
Ha un grosso difetto, il prezzo che considero eccessivamente alto.

undomiel Mer, 22 Set 2010 - 16:48

[voto 5] - Sicuramente l'idea e' molto innovativa, il che e' un pregio.
Purtroppo pero' non mi sono divertito proprio a giocarlo, troppo caotico, direi quasi stressante.

jacon Mer, 27 Gen 2010 - 13:35

[voto 6] - Quoto con il fatto che non è possibile controllare cosa fanno gli altri e diventa molto incasinato. Cmq originale l'idea della preparazione delle azioni mediante l'utilizzo delle clessidre. Sarebbe un 6,5

Abbadon Sab, 21 Mar 2009 - 15:37

[voto 7] - Gioco intrippante che regala un nuovo approccio ai GdT. Molto coinvolgente e dal ritmo forsennato (con le regole "offensive" diventa un vero casino), dura mezz'ora con 5 minuti di setup e garantisce puro divertimento o purissimo odio, a seconda dei gusti.
Io ho sempre perso ma divertendomi parecchio. Una partita ogni tanto ci sta tutta.
Non adatto ai pensatori ;-)

cavabara Ven, 18 Lug 2008 - 13:01

[voto 7] - Ottima l'idea, il gioco in tempo reale è ben fatto. Il tempo di gioco è ben scandito dal CD allegato, peccato che le clessidre (almeno nella versione che ho provato io) non durino tutte lo stesso tempo. Divertente, ma con qualche carta da rivedere per meglio bilanciare il gioco.

mrsharky Gio, 29 Mag 2008 - 03:10

[voto 5] - A volte avere a fianco una clessidra che scorre mette ansia. Immaginate di averne varie, che scorrono contemporaneamente, tutte sfasate fra di loro. Guardare anche quello che fanno gli altri, in questi casi, è praticamente impossibile.

Rahamasa Ven, 16 Mag 2008 - 10:49

[voto 7] - Sicuramente innovativo come meccanismo, merita almeno una partita...
Non e' pero' riuscito ad entusiarmarmi abbastanza, il meccanismo di pesca delle carte e razzi e sonde di sabotaggio nemiche possono rendere il gioco davvero frustrante.

Ducunt volentem Fata,
Nolentem Trahunt.

morkar Lun, 03 Dic 2007 - 11:59

[voto 8] - Divertente e con un'idea base innovativa. Frenetico durante le prime partite, si riesce invece ad avere una "visione" più chiara delle mosse da fare dopo averlo conosciuto un po'. Mi diverte e fa sempre chiudere una serata in allegria.

verdonzolo Mer, 14 Apr 2010 - 14:33

[voto 3] - alienante. la corsa contro il tempo per costruire l'astronave privilegia di molto i bevitori di caffè ed i fumatori che sono notoriamente più iperattivi. dicamo che non l'ho trovato per nulla rilassante e per un gdt per me è un vero difetto

kalessandro Mar, 30 Ott 2007 - 12:50

[voto 7] - Ne avevo sentito molto parlare dopo Essen 2006. Ieri finalmente l'ho comprato, dopo averlo provato e giocato tra club e Essen 2007. Credo che l'aspetto real time, le clessidre e la gestione in semiautonomia siano uno dei percorsi piu' interessanti per il gioco di domani. La modularità e la flessibilità del sistema permettono una evoluzione e spunti per molti giochi in modo interessante. Anche la frenesia piu' volte indicata nelle altre recensioni in realtà e' meno intensa: mentre le proprie clessidre 'lavorano' approfittiamo per pianificare le nostre attività e vedere cosa succede nell'universo del gioco. Invito quanti l'hanno messo in un angolo a rispolverarlo, e' molto interessante anche per introdurre ad un gioco di risorse quanti hanno giocato solo con pc. Da sviscerare.

verona Ven, 06 Lug 2007 - 14:33

[voto 8] - Gioco frenetico che diverte tantissimo. Dalla durata breve, dato che c'è il timer sui 30 minuti e dalla buona interazione. Maggiore è il numero dei giocatori, maggiore è il divertimento.

CLAUDIO

Jos Mar, 15 Gen 2008 - 21:18

[voto 5] - Giocato solo 2 volte (con regole base e con regole avanzate)

Sono combattuto: indubbiamente è qualcosa di estremamente innovativo, unico nel suo genere direi.

Rischia però di risultare una specie di "solitario" collettivo nel senso che non c'è molto spazio a seguire gli altri nella foga delle clessidre. Di certo è veloce: in 30 minuti siete serviti.

Longevità 0
Regolamento 1
Divertimento 0
Materiali 2
Originalità 2

aia Dom, 11 Apr 2010 - 23:15

[voto 5] - Quando le apparenze ingannano... la prima partita è esaltante, ma poi il gioco mostra subito la corda, diventando noioso e ripetitivo.

[img]http://img155.exs.cx/img155/8581/aiafirma8dw.png[/img]

[voto 7] - Un filler e deve venir preso come tale, sopratutto per la durata prestabilita è un punto di forza innegabile. Per quanto il sistema sia insolito, manca un minimo di controllo sopratutto da parte di ciò che possono fare gli avversari e questo non è il massimo a mio parere. Per il resto se non ci fossero le clessidre Space Dealer offrirebbe poche emozioni ma il prodotto è costruito proprio sulla peculiarità del saper gestire quel minuto di sabbia che scorre. E lo fa bene. Incasinato, si può giocare in tanti ed è frenetico, troverà proseliti tra chi cerca semplicità e divertimento. Curato nei materiali anche se purtroppo le clessidre vanno prima misurate in casa per bilanciare il più possibile e dare a ogni giocatore la coppia giusta.

Looka Mer, 14 Mar 2007 - 03:01

[voto 7] - Geniale nell'idea e nel sistema! Spero che sia l'inizio di un filone di giochi innovativi, piuttosto che un caso isolato. Gli do 7 perché il difetto riguardante la diversa durata delle clessidre è davvero penalizzante in un gioco dove il sincronismo è molto importante.

Looka

"...dammi la castita' e la continenza, ma non subito subito..." [i](S. Agostino)[/i]

Lobo Gio, 22 Feb 2007 - 01:10

[voto 8] - Nessun commento

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

the_goblin Gio, 29 Nov 2007 - 23:24

[voto 8] - Merita quanto meno per l'idea, anche se alla fine è un po' autistico.
Giocato: poco
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 1
Divertimento: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!

Zuck Mar, 16 Gen 2007 - 09:35

[voto 6] - Gioco davvero originale dove la sola partita che ho fatto non è sufficiente per dare una valutazione precisa del gioco.
E' abbastanza confusionario, almeno alle prime partite, e in generale non amo i giochi real time. Nonostante l'originalità non mi lascia una gran voglia di rigiocarlo, anche perché il sistema dei punti vittoria non mi convince. Alla fine il gioco si riduce a portare cubetti da una parte all'altra prima degli altri giocatori, non è molto appagante.
Non mi sembra possibile pensare ai propri sviluppi e contemporaneamnete tenere d'occhio le azioni degli altri, per cui la consegna delle mie merci andrà a buon fine solo se sono fortunato (ovvero se nessun altro le consegnerà prima di me). Non è il mio genere di gioco, un 6 per l'innovazione e per il fatto che conoscendolo meglio la partita dovrebbe filare liscia senza troppe nevrosi.

pburri Lun, 08 Gen 2007 - 13:18

[voto 8] - Certamente il gioco più innovativo del 2006. Space dealer introduce l'inedito concetto di gioco da tavolo in tempo reale con un grande successo di meccaniche ed esperienza di gioco. L'aspetto più interessante sta nell'idea di fondo: non sono le clessidre a mettere pressione sui giocatori, piuttosto i giocatori vorrebbero che le clessidre fossero anche più rapide! Una nuova esperienza per un titolo che posso prevedere sarà il predecessore di una nuova tipologia di giochi, il gioco è indipendente dal linguaggio, la grafica merita molto. Difetti possono essere trovati nella diversità di fabbrica delle clessidre che sbilancia il gioco e nell'impossibilità di controllare ciò che fanno gli altri giocatori durante la partita, così se tutti avranno capito le regole alla perfezione il tutto procederà egregiamente, in caso contrario spesso ci si trova di fronte a partite molto strane dove ognuno gioca con le sue regole.

Darckan Sab, 16 Dic 2006 - 12:48

[voto 9] - - Originale il CD di accompagnamento musicale della partita, con una musica a tratti riflessiva e in alcuni momenti invece frenetica. Molto "di atmosfera"!
- Carina la spiegazione delle regole e dei materiali con il CD: peccato che sia solo in lingua tedesca.
- L'idea del tempo reale è geniale e la sua realizzazione è al contempo facile e intrigante.
- La possibilità di scambiare merci con gli altri giocatori rende il gioco un pò meno autistico di quanto sia apparentemente sulla carta..
- La durata prefissata a 30 minuti è una trovata brillante, che inoltre da i ritmi giusti alle partite.

Insomma: avvincente, caotico, stressante.. ma l'aggettivo più calzante è: innovativo!
Si meriterebbe un 10, che scende a 9 per il difetto delle clessidre, a mio avviso troppo grave e troppo incisivo. E' comunque un titolo da avere assolutamente.

mxm89 Mar, 12 Dic 2006 - 11:14

[voto 8] - Ottimo filler (dura 30 minuti spaccati), divertente, strategico ed originale. Inadatto a chi gioca lentamente e a chi predilige lo svago semplice e rilassante perché il tempo rende nervosi e frenetici in questa corsa spaziale!
Belle le componenti (qualche problema nelle clessidre risolvibile adottando la variante ufficiale dello scambio con il centro), carine le meccaniche, la fortuna conta ma non troppo......
Sarebbe un 7 e mezzo che alzo ad 8 per l'originalità e la freschezza del gioco. Consigliato.

alexander Lun, 11 Dic 2006 - 19:07

[voto 8] - Gioco estremamente innovativo e divertentissimo!Magari non per hard gamers...
Il problema delle clessidre sfasate esiste ma è ovviabile tramite il programma ottimizzatore che si trova su boardgamegeek alla pagina del gioco....

antonioacchittocca Gio, 07 Dic 2006 - 18:43

[voto 8] - Effettivamente questo gioco è pioniere nel real time gaming continuo per quel che concerne i giochi da tavolo.
Si fà fatica alle prime partite perchè ci si perde tra le varie possibilità a disposizione ma già dalla seconda ci si abitua (o ci si impone :p) di ricordarsi cosa stiamo sviluppando/producendo .. e perchè lo facciamo mentre con una parte del cervello dobbiamo capire gli altri dove vanno e perchè ci vanno.

Mezz'ora di gioco per giocatori non è tanto .. alcuni potrebbero soffrire un pò la tensione che si crea ... ma gli altri si divertiranno a scorazzare fra i pianeti con le loro merci :)

PS: provate ad usare il sottofondo tecno-spaziale dato in bundle con la componentistica ... ovviamente dura 30 min esatti.

PS: fate attenezione .. alcune clessidre sono sfasate .. altre di più! Noi abbiamo dato la più veloce insieme alla più lenta a scalare, in modo da bilanciare un pò i tempi fra i giocatori.

cià
TinuZ