Wings of War: Burning Drachens

Anno di pubblicazione: 
2005
Min giocatori: 
1
Sottocategoria: 

Commenti

leggendario Gio, 10 Ott 2013 - 23:34

[voto 4] - L'idea è carina ma la sola scatola base non da molta sosddisfazione.
Il fatto che il gioco base sembri predisposto per funzionare solo con le espansioni e venga proposto ad un prezzo del genere rispetto al contenuto fa passare la voglia del tutto.

Superlollo Mar, 25 Set 2012 - 14:44

[voto 9] - Wings of War attirerà senz'altro gli appassionati di aeronautica e di storia, ma non per questo non appassionerà anche gli altri giocatori. Ha il grande vantaggio di basarsi su regole semplici e immediate, ossia il tipico regolamento che davvero può essere appreso giocando. Il campo di gioco ampio, inoltre, rende le partite molto divertenti, e la brevità degli incontri permette una buona longevità. Da non dimenticare l'asetto grafico: le miniature sono belle e ben realizzate. Vidi per la prima volta Wings of War nella vetrina di un negozio, proprio in un periodo durante il quale spesso avevo a che fare con argomenti "aeronautici", e fui attratto dalle riproduzioni di modelli della Prima Guerra Mondiale. Addirittura, inizialmente pensai che le miniature fossero da collezioni, e non parte di un gioco! Wings of War è assolutamente da provare!

FabioSC Gio, 09 Ago 2012 - 20:28

[voto 8] - bel gioco facile e divertente, da giocare su un tavolo bel grande. se vi appassionano gli aerei non rimarrete mai delusi. se non vi interessano, provatelo ugualmente: una partita dura pochissimo tempo ed è facilissimo da capire

nero_sussurro Ven, 04 Nov 2011 - 15:14

[voto 9] - Spettacolare simulazione di combattimenti aerei durante la Prima Guerra Mondiale. Ambientazione e cura dei particolari storici davvero ottima, meccaniche di gioco spettacolari, resa della simulazione di gran livello.
Le espansioni rendono il gioco ancor più vario con scenari e nuovi modelli di aereo.

Trakkal Mar, 19 Ott 2010 - 20:29

[voto 8] - Idea carina per un gioco veloce, poco impegnativo e adatto a tutti. Simulazione leggera e scanzonata impreziosita dall'ambientazione molto evocativa e suggestiva. Gli appassionati d'aviazione (come il sottoscritto) loderanno il gioco indipendentemente dal suo reale valore (comunque alto). Con l'aggiunta di alcune 'home rules' i duelli nei cieli si trasformano in epiche battaglie all'ultimo righello.
Le miniature rendono le sessioni di gioco ancor più avvincenti e accattivanti. Una singola scatola non dà la possibilità di creare molte ambientazioni, la fusione di più scatole ed espansioni permette di inventare scenari suggestivi e molto vari.
L'unica pecca è l'assenza di materiale iconografico, dati tecnici dei mezzi e biografie degli aviatori: qualche pagina di fotografie, racconti, disegni avrebbe impreziosito il libretto di istruzioni.

key Sab, 21 Nov 2009 - 21:02

[voto 8] - Nessun commento

......"Il passato è passato. Quello che conta è il futuro, perchè è lì che dovremo vivere il resto della nostra vita." T.S.

K

mms_81 Ven, 14 Nov 2008 - 02:05

[voto 7] - Nessun commento

[img]http://immagini.p2pforum.it/out.php/i380786_1817gtw3.jpg[/img][img]http://immagini.p2pforum.it/out.php/i380784_bibi.png[/img][img]http://immagini.p2pforum.it/out.php/i311377_lucaav2.gif[/img]

roby78 Dom, 09 Dic 2007 - 21:09

[voto 7] - Una evoluzione del gioco base con qualche difetto in meno ma ancora non il massimo. Comunque divertente e giocabile.

Roberto Gianotto / A&A player

Orca Mar, 04 Dic 2007 - 13:21

[voto 5] - Con l'introduzione dei dirigibili e degli obbiettivi il gioco base acquista un po' di senso, ma continua a non entusiasmarmi.

nexus2 Ven, 10 Nov 2006 - 03:04

[voto 7] - semplice da imparare. divertente da giocare.
interessante la possibilità di giocarlo in solitario. ma volete mettere la soddisfazione di bucherellare un avversario in carne e... tela?
le batterie antiaeree ampliano le possibilità del gioco ed aggiungono più sale al gioco e sulla coda delle macchine volanti.

Fulsere Lun, 30 Ott 2006 - 21:32

[voto 6] - Pur preferendo di gran lunga Blue Max, non posso non aprezzare il fatto che l'autore sia italiano e che finalmente vi siano aerei e italiani.
Spero non scada in un "magic" dove escono di botto pezzi, regole, blister, carte a parte, divenendo un commerciale

Cichinisio Mar, 13 Giu 2006 - 14:47

[voto 7] - Giocabile da due sole persone o più se unito agli altri giochi della serie..... Rispetto agli altri presenta la possibilità di utilizzare i dirigibili da inserire nelle missioni.... anche qui si può decidere di divertirsi con le regole base oppure di rendere il tutto più complesso e realistico attraverso le regole opzionali!

cosarara Ven, 14 Apr 2006 - 16:21

[voto 7] - Veloce, facile da apprendere, divertente, soprattutto versatile. Lo si può giocare in 2 inscenando duelli all'ultima virata oppure si possono organizzare gigantesche tavolate: il gioco continua a funzionare senza intoppi, donando molto divertimento. Le regole sono molto versatili e i vari scenari aumentano la longevità. Va però giocato con la compagnia giusta: i "rosiconi" e i maniaci del millimetro possono effettivamente rendere le partite dei veri incubi. Gran bel gioco.
[Invio lo stesso commento e lo stesso voto per tutte e tre le incarnazioni di Wings of War, buone come titoli a se stanti, eccellenti se usate tutte assieme. Aumentate pure il voto di 1 punto casomai si giocasse con tutte e tre le scatole, mischiando regole e aerei]
[Sottraete pure 1 punto se lo giocate con la mia miss, che proprio NON lo sopporta. Gh gh...]

the_goblin Lun, 13 Feb 2006 - 22:54

[voto 6] - Nessun commento

The (real) Goblin King You don't stop playing games because you grew older... you grow older because you stopped playing games!