HeroQuest 25: ultime novità

HQ25: articolo su giornale spagnolo

Dopo mesi di silenzio, qualcosa si muove!

Editoriale
Giochi

La “bomba” (l'ultima almeno) scoppiata nel web è questa intervista video a Dionisio (sotto in video) direttamente nei locali di GameZone, da parte del responsabile francese del gruppo di traduzione di HeroQuest 25 Anniversary Edition.

Come saprete, in diversi paesi sono all'opera gruppi di lavoro – tra cui quello italiano – che stanno man mano ricevendo il materiale da tradurre e impaginare. Non c'è ancora tutto, ma a scaglioni sta arrivando diversa roba.

Altri backers, ormai stanchi dell'attesa e sfiduciati dal comportamento di GameZone, si stanno invece riunendo in gruppo per fare causa alla ditta e richiedere il rimborso dei soldi versati. Questo accade in Spagna ma anche in Italia.

Ci eravamo dunque lasciati meno di un anno fa con questo video:


in cui si riassumeva la situazione al momento.

Da allora non è cambiato molto, se non nel fatto che GameZone ha sospeso gli aggiornamenti settimanali sul progetto, la traduzione è andata lentamente avanti, i backers sono diventati sempre più scontenti e determinati a fare causa. 

Ed ecco le ultime dichiarazioni, da Dionisio in persona. Ci siamo premurati di sottotitolarle in italiano per facilitarvi l'ascolto (partendo dalla trascrizione inglese, per cui speriamo non ci siano troppe imprecisioni).

Bene o male sono sempre un po' le stesse cose, ma almeno avete l'occasione di sentirgliele dire di persona e giudicare anche dalle immagini. Soprattutto il video girato nel magazzino/laboratorio è quello che più di ogni altra cosa può dare una luce di speranza a tutti i backers.
Alla prossima (quando?)

Intervista a Dionisio:

Riprese all'interno della fabbrica:

Commenti

Secondo me questa settimana non arriva.

Io non sono un backer, ma secono me sto qua ve sta a piglià per il culo come direbbero i Goblin romani...

(chiedo scusa se l'ho scritto male)

Di recente ho giocato a....

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=traico7&numitems=10&header=1&text=title&images=medium&show=recentplays&imagesonly=1&imagepos=right&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Sembra gli scappi da ridere... un discorso farneticante...

magari arriva per il XXX anniverario.

Potevano cambiare il nome in Heroquest 30esimo anniverasrio.

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare