[Report] Assalto Imperiale Campagna #1: Tentazione

Ho giocato a...
Giochi
Giochi collegati:
Star Wars: Imperial Assault

 Questo report racconta la partita ad Assalto Imperiale che alcuni goblin stanno giocando online in Tana. Ogni missione verrà raccontata con una parte narrativa (in corsivo e scritta da lorunks) e una parte invece più descrittiva, legata al gioco vero e proprio (scritta da migno). Il punto di vista della narrazione è quello di Mak Eshka'rey, uno dei quattro ribelli che partecipano a questa campagna.

Se volete seguirci, questo è il link: https://www.goblins.net/phpBB3/viewtopic.php?f=98&t=85972

Questo report racconta la partita ad Assalto Imperiale che alcuni goblin stanno giocando online in Tana. Ogni missione verrà raccontata con una parte narrativa (in corsivo e scritta da lorunks) e una parte invece più descrittiva, legata al gioco vero e proprio (scritta da migno). Il punto di vista della narrazione è quello di Mak Eshka'rey, uno dei quattro ribelli che partecipano a questa campagna.

Se volete seguirci, questo è il link: https://www.goblins.net/phpBB3/viewtopic.php?f=98&t=85972

 

Fiero, Mak guardò la nuova divisa.

Il bothan ce l'aveva fatta: era entrato a far parte del corpo degli assaltatori e, già dall'addestramento, si era messo in mostra.

Non aveva dubbi: in pochi settimane avrebbe comandato un intero plotone.

Ogni tanto, la sera, poco prima di dormire, gli tornavano in mente i volti dei suoi amici: la sprezzante Jyn, il leale Gaarkahn e la misteriosa Diala.

Con forza, li allontanava da sé.

Non poteva concedersi il lusso di pensare a loro: aveva un compito da portare avanti, e non poteva distrarsi.

In un modo o nell'altro, la guerra doveva finire.

 

Missione: aprire la porta e vendicare il Maestro di Diala

1° TURNO

Sembra una missione a tempo visto che ogni turno calano i segnalini ribelli e quando sono esauriti abbiamo perso; le truppe imperiali sono veramente tante sin da subito, dobbiamo crearci un varco e arrivare in fretta alla porta della stanza dove c'è la Lighsaber. Con i 3 trooper posizionati così vicini, Gaarkhan si scaglia all'assalto, ma in 3 attacchi riesce ad ucciderne solo uno, si attivano proprio i Trooper che lo massacrano, è praticamente già ferito, a questo punto muoviamo in avanti Jyn che da dietro al muro prova a uccidere il trooper e muoversi verso il centro, ma in 2 attacchi fa solo 1 danno, 4 tiri di difesa dell'impero su 5 sono stati triplo scudo, mentre i nostri tiri d'attacco sono stati imbarazzanti. Si attivano quindi gli altri trooper, che con poca fatica feriscono Gaarkhan e si mettono in modo da non far usare il Quick Draw a Jyn; succede tutto troppo in fretta, non c'è tempo, decidiamo quindi di provare ad arrivare alla porta da sopra sfondando con Fenn e Diala, ma abbiamo già visto che stavolta non c'è partita. Proviamo con Fenn che uccide un trooper in fin di vita, l'impero muove le Royal Guard, diventate concentrate con una carta agenda: una stordisce Fenn, l'altra prova ad attaccare Jyn, che con la fondina schiva l'attacco, Diala muove Jyn e scappa di corsa nel corridoio nord, il Nexu colpisce Jyn che ora è sanguinante; sta andando tutto storto, per fortuna Diala supera il test a fine round, ma ci mettiamo già in testa di correre verso le casse, sono troppi e sono ovunque.

2° TURNO

Di fronte a una decisione, decidiamo di far calare il tempo a nostra disposizione, ma di avere 2 attacchi extra di Diala, che però non riesce a fare neanche le carezze al Nexu, tentiamo la sorte aprendo la porta e purtroppo dentro c'è veramente lui, di nuovo... Vader! Se gli facciamo 8 danni vinciamo la missione istantaneamente, valutiamo che la missione non potremo vincerla e decidiamo di limitare i danni, quindi prendiamo tutte le casse che riusciamo e il prossimo turno andremo tutti kamikaze come riusciamo. Si attivano i trooper che sparano a Jyn e a Diala, in questo caso ci difendiamo abbastanza bene, il problema è che non è la fanteria a farci paura, bensì le Royal, i Nexu e Vader, siamo tutti dell'idea che non possiamo farcela, il lato oscuro stavolta ci sta massacrando. Chiudiamo il turno con Diala che è sanguinante, stordita, full di fatiche, ferita e fallisce anche il test per il segnalino. Probabilmente abbiamo preso la decisione giusta, la missione sarebbe stata al limite se avessimo fatto dei tiri decenti a inizio partita, avendo voluto rischiare aprendo la porta abbiamo solo peggiorato una situazione che comunque ci era già sfuggita di mano anche senza l'arrivo di Darth Vader.

3° TURNO

Nessuna scelta a inizio turno, cominciamo ad attaccare come se non ci fosse un domani, facciamo capire che non ci daremo comunque mai per vinti. Vader è stato spostato nella casella sbagliata (unico errore dell'impero) e noi possiamo approfittarne! Gaarkhan si scaglia con tutta la sua forza su Vader, viene fuori un tiro assurdo, il migliore che poteva fare e l'impero il peggiore con cui poteva difendere! Sono 6 danni al Sith che sanguina anche, abbiamo addirittura la possibilità di fare 8 danni e vincere la missione, se il peloso trovasse un impulso nell'attacco alla Royal Guard avremmo vinto! Tensione assurda tra i ribelli, con 4 impulsi in 2 dadi vinciamo... niente non c'è! Peccato, ma sarebbe stata una vittoria non meritata per la ribellione, perché l'impero stava giocando decisamente bene e tirando molto meglio di noi. A questo punto è finita, l'impero attiva i Trooper che ammazzano Diala che era già stata ferita il turno scorso. Ci abbiamo provato, e per un soffio non l'abbiamo portata a casa. Sembrava una partita già scritta invece si è comunque decisa ad un tiro di dado, sempre belle le missioni e incredibili le emozioni che regala questo gioco, estremamente coinvolgente già di suo, in più se giocato col gruppo giusto (tipo questo) diventa ancora più spettacolare!