Saranno Goblin: Ice Cool 2

Schicchera che ti passa!

Articoli
Giochi
Giochi collegati:
ICECOOL2Ice Cool

Alle prese con le noie dovute a quarantene e isolamenti sparsi, ho avuto la fortuna di trovarmi magicamente sul carrello di acquisto l'ultima versione della serie Ice Cool, gioco portato in Italia dagli amici di Oliphante. Per chi non ha conosciuto il capostipite, stiamo parlando di un competitivo a suon di schicchere, dove verranno evidenziate le vostre doti di abilità manuale, carisma e voglia di incidentarvi con gli altri pinguini. Che la Royal Rumble inizi.

Monelli a scuola

Visto che è giusto rendere merito a una storia ben costruita, due righe veloci per il setup: siete in una scuola di pinguini che, da indisciplinati palmati, scorrazzano per i locali dell'edificio cercando di acchiappare un buon pesce per merenda; peccato che il prode bidello vegli come un novello Batman sulla giustizia e sul rigore, cercando di catturare tutti i reietti per portarli dal preside. Chi spunterà in questa ardua lotta?

Ice Cool 2 è giocabile a partire dai 6 anni, per un numero di giocatori variabile da 2 a 4; dopo aver montato la plancia di gioco, che - in maniera geniale - è formata da una serie di scatole inizialmente incastrate insieme come una matrioska, e posizionato i pesci dei giocatori presenti sopra le porte indicate dal manuale, potete dar sfogo ai vostri istinti primordiali.

La partita è suddivisa in un numero di round pari al numero di giocatori presenti, visto che vicendevolmente uno dovrà impersonare il sopra citato bidello; lo scopo di entrambe le fazioni è diverso: mentre i pinguini dovranno passare a suon di schicchere sotto le porte dove sono presenti i pesci del loro colore al fine di acchiapparli e recuperare contestualmente una carta (il cui valore va da 1 a 3, ma ci arriviamo fra poco), il bidello dovrà semplicemente toccare i malandrini, così da prendere loro la carta d'identità.

Il singolo turno termina quando o i pinguini recuperano tutti e tre i pesci del proprio colore o quando il bidello avrà recuperato tutte le carte di identità; a quel punto, ogni giocatore prenderà una carta-punti supplementare per ogni carta d'identità in suo possesso e si prosegue con le manche mancanti. Alla fine del gioco, il giocatore con più punti sarà decretato vincitore.

Piccola parentesi sulle carte: come detto, su queste è indicato un numero da 1 a 3, ma ci sono degli aspetti di cui tener conto e che potrebbero risultare determinanti:

  • girando due carte con indicato un 1, è possibile giocare una schicchera supplementare
  • sulle carte da 1 sono presenti 3 diverse missioni, che - girando la carta - possono essere dichiarate prima del proprio colpo; queste sono: salto del muro, entrare in una porta di rimbalzo o passare due porte contemporaneamente. Se riuscirete a compiere quanto dichiarato, potrete pescare una carta supplementare
  • girando due carte con indicato un 2, è possibile spostare un pesce su una porta a vostra scelta. Aiutando voi o svantaggiando gli altri, a seconda del vostro livello di sadismo.

Gioco di polso

Semplice, immediato e coinvolgente, Ice Cool 2 è stata davvero una gradita sorpresa che ha fatto sì che i miei figli si cimentassero in duri allenamenti per essere sicuri di essere pronti al nuovo anno scolastico; manualità fine e un pizzico di strategia sono gli ingredienti che rendono questo titolo accattivante e dall'esito mai scontato. Certo, sul manuale sono illustrate le tecniche per poter fare tiri migliori, ma vi assicuro che mancare un pinguino da tre cm perché piegati dalla tensione, vi regalerà momenti davvero ilari.

Le differenze rispetto alla prima versione - se ne siete già possessori - sono nelle missioni disponibili nella carta da 1 punto e nella possibilità di spostare dei pesci giocando un doppio 2; punto di forza ulteriore è che è possibile unire le due scatole di gioco, così da attivare delle varianti nel gameplay o, semplicemente, raddoppiare area di gioco e numero di giocatori in campo.

Ancora una schicchera

Per darvi un riferimento, Ice Cool 2 è stato il titolo che ho intavolato con maggior frequenza e con il maggior numero di persone nel corso del 2022. E sì, a volte c'erano anche i miei figli al tavolo. A parte gli scherzi, grazie alla sua dinamica caciarona,  alla facilità di comprendere le regole e una longevità praticamente infinita, è il classico gioco capace di riunire tutta la famiglia senza soluzione di continuità.

Ho solo qualche timore per la resistenza delle pareti della scuola, visti gli shock a cui sono continuamente sottoposte, ma in ogni caso vi assicuro che il gioco vale il pesce.

Commenti

molto carino da comprare

rubrica preziosissima.

grazie

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare