Impressioni Bonfire

vincyus

Grande Saggio
Registrato
26 Maggio 2014
Messaggi
3.209
Sito Web
www.youtube.com
Goblons
242
Utente Bgg
vincyus
Ieri sono riuscito a fare su tabletopia, la mia prima partita in 2 a Bonfire... l'ultimo (ma sono sicuro non per molto) lavoro di Feld.
Devo dire che anche se mi è stato spiegato, sono rimasto spiazzato fin dall'inizio per la complessità del gioco.
Per gli standard di Feld, questo lo vado a collocare tra i suoi pesi massimi insieme a Bora Bora.
Sembra un miscuglio tra Luna (la questione delle isole, delle tessere azione, delle candele che man mano si spengono) e Aquasphere (moooolti minigiochi, già a partire dal sistema con cui si ottengono le tessere azione), serie difficoltà all'inizio per capire come tutto si andava ad intrecciare e la strada migliore per poter fare punti.
Ogni giocatore parte con una plancia con al centro una piccola griglia, delle risorse, 2 tessere azione jolly e una colonna di tessere fato. Nel suo turno può fare una di queste 3 cose:
1) Prendere una tessera fato e collocarla nella griglia, questa genera le tessere azione disegnate su di essa, più eventuali altre tessere azione se queste formano dei cammini contigui con lo stesso disegno. Questa azione non la si può fare se uno ha più di 1 tessera azione nella propria riserva
2) fare un' azione di una sola tipologia di tessere azione. E qui ci sta di tutto: "muovere la nave, ottenere compiti, recuperare o muovere le sacerdotesse, costruire percorsi, acquistare carte specialisti\anziani e muovere e attivare il falò"
3) completare un compito, se si soddisfa il requisito

Ancora una volta il buon feld crea puzzle su puzzle, giusto un esempio: "i percorsi li devi costruire in senso orario, mentre i portali partono in senso antiorario, i compiti invece li puoi mettere in che ordine vuoi, ma per farci andare le sacerdotesse devono muoversi in senso orario e poi avere percorsi e portali che le conducano direttamente ad un compito già concluso, ma per concludere un compito ti serve un' azione e dei prerequisiti che non sono affatto facili da ottenere"

Mi è sembrato che tutto ruota attorno principalmente ai compiti, questi sono la fonte principale di punti vittoria. Prima vanno recuperati su un'isola, ma per poterlo fare, ci dobbiamo spostare con la nostra nave... fatto questo dobbiamo pagare 2 risorse (1 stampata sull'isola, l'altra la scegliamo noi tra 2 nostre pile personali) per ottenere il compito e stiparlo nella nostra plancia. Poi serve l'azione 3 per completarla (a patto che riusciamo a rispettare i requisiti), fatto questo la giriamo sul lato del falò e a fine partita ci darà i punti vittoria stampati. Infine lo gnometto associato alla posizione dove abbiamo posizionato il compito\falò viene inviato nell'alto concilio, una zona dove si possono ottenere dei bonus potenti... da notare che ci sono anche i compiti comuni, disponibili per tutti i giocatori e non vanno comprati, questi appena completati, fanno inviare uno gnomo neutrale all'alto concilio.

La partita finisce quando un numero di gnometti complessivi (quindi di tutti i giocatori) viene inviato nell'alto concilio (il numero varia a seconda i giocatori partecipanti). Cosa interessante è che se un giocatore non può fare più nessuna azione, è fuori dalla partita mentre gli altri continuano a giocare.

Mi ha convinto, ma con qualche riserva:
1) Chi non apprezza i giochi puzzle di feld, qui resterà parecchio deluso... specialmente la costruzione della propria plancia tra percorsi, portali, sacerdotesse e compiti è un vero delirio
2) Alcune carte specialista mi sono sembrate più potenti di altre
3) l'azione falò (la tesserina viola) mi sembra molto più efficace di tutte le altre. Quest'azione sposta il falò centrale e poi si ottengono 2 ricompense su 3... queste possono essere: "altre azioni, risorse, punti vittoria o portali da piazzare sulla propria plancia"

Devo riprovarlo, ma per adesso è uno dei migliori di Feld degli ultimi tempi (purtroppo quasi tutti quelli che ha fatto uscire negli ultimi anni, mi hanno parecchio deluso)

PS: ho tralasciato il funzionamento di parecchie cose, ma preferisco fare una sintesi di quello che offre il gioco.

Vi lascio qualche foto:

1.png

2.png

3.png

4.png

5.png
 
Ultima modifica:

Boba

Onnisciente
Registrato
25 Giugno 2008
Messaggi
4.435
Località
Brescia
Goblons
18
Love Feld
Confermo, provato pure io virtualmente (e come potevo esimermi).

Più che Trajan può ricordare Aquasphere. Confermo una minor insalata rispetto allo standard feldiano.

Inutile dire quanto mi sia piaciuto. Ma si sa, sono di parte. :cool:

Ammetto però: titoli passati hanno avuto spunti più originali in quanto a meccanica principale.
 

Poldeold

Onnisciente
Registrato
26 Novembre 2006
Messaggi
4.081
Località
Lugano (Svizzera)
Sito Web
www.giochintavola.ch
Goblons
262
Utente Bgg
poldeold
Sono molto curioso. Ammetto però che guardando il disegno in copertina ho avuto una certa reazione di rigetto. Non sopporto Dennis Lohausen. È sicuramente un problema mio. È anche vero che Feld purtroppo si appoggia spesso a lui (vedi AquaSphere, Delphi, Merlin).
 

vincyus

Grande Saggio
Registrato
26 Maggio 2014
Messaggi
3.209
Sito Web
www.youtube.com
Goblons
242
Utente Bgg
vincyus
Confermo, provato pure io virtualmente (e come potevo esimermi).

Più che Trajan può ricordare Aquasphere. Confermo una minor insalata rispetto allo standard feldiano.

Inutile dire quanto mi sia piaciuto. Ma si sa, sono di parte. :cool:

Ammetto però: titoli passati hanno avuto spunti più originali in quanto a meccanica principale.
ho modificato Trajan con Aquasphere... effettivamente ricorda più quello.
Una curiosità, non trovi pure tu che alcuni personaggi siano troppo potenti? tipo lo specialista numero 25 sembra veramente forte.
Inoltre per l'azione viola (quella del falò centrale) che mi dici? Secondo me fornisce fin troppi bonus tra tessere azione, risorse e portali
 

Boba

Onnisciente
Registrato
25 Giugno 2008
Messaggi
4.435
Località
Brescia
Goblons
18
Love Feld
Una curiosità, non trovi pure tu che alcuni personaggi siano troppo potenti? tipo lo specialista numero 25 sembra veramente forte.

Non ho abbastanza partite in saccoccia per valutare la cosa coerentemente (ho fatto solo una partita).

Inoltre per l'azione viola (quella del falò centrale) che mi dici? Secondo me fornisce fin troppi bonus tra tessere azione, risorse e portali

Due fra portale e risorsa/tessera azione. Giusto che sia l'azione madre, tematica alla meccanica di gioco.

Considerato che comunque devi avere l'azione (tessera o due tessere) per farla e devi ruotare il falò in senso orario (magari per ottenere il portale che ti serve), non è così semplice (se non avere tre tessere per posizionarlo a scelta). La regola è poi che devi piazzare i portali in senso antiorario a partire dal precedente, non dove vuoi.
 

odlos

Goblin
Registrato
4 Luglio 2007
Messaggi
5.333
Località
Chiasso
Goblons
143
Ritorno al Futuro
Brass
Caylus
Agricola
Undo
Gloomahaven
Io gioco coll'Arancione!
Dostoevskij
Io gioco German
Splotter Spellen
Utente Bgg
odlos
Come siamo messi a livello d'interazione?
Avevo letto il regolamento un po' di tempo fa, ma non ricordo più nulla.
 

fabri77

Novizio
Registrato
28 Gennaio 2017
Messaggi
214
Località
ospitaletto
Goblons
6
I love Radio Goblin!
Io gioco col Blu!
Love Feld
Utente Bgg
fabri77soa
Board Game Arena
hitz
primissime impressioni dopo una partita in 2 giocatori.
Si parte bene grazie alle risorse in dotazione fin dall'inizio ma dopo poco ci rendiamo conto che non sarà affatto facile proseguire, il gioco è molto stretto( per gli standard feldiani) e per far funzionare le cose bisogna programmare per bene.
I compiti ci aiutano ad indirizzare le idee, ma le tessere azione sembrano sempre poche, insomma, come detto qualche messaggio sopra è un bel puzzle.
la distribuzione dei punti mi è parsa equilibrata, l'interazione è bassa e indiretta, si percepisce nell'acquisizione degli specialisti. Finale con una bella e gradita insalata di punti.
A me e pure all'altro giocatore il gioco è piaciuto molto, c'è gia voglia di reintavolarlo per capire come ottimizzare meglio .
Feld è tornato ( ma per me non è mai andato via) :cheer: :cheer:
 

Boba

Onnisciente
Registrato
25 Giugno 2008
Messaggi
4.435
Località
Brescia
Goblons
18
Love Feld
Fatta pure io altra parta, finalmente live.

Gran gioco. Confermo la maggior componente strategica rispetto ai canoni autoriali.
 

Obione

Novizio
Registrato
22 Luglio 2019
Messaggi
228
Località
Estero
Goblons
106
TdG Fire SysAdmin
Board Game Arena
Obione_TdG
Yucata
Obione_TdG
Provato in partita demo, purtroppo fallita perche', oltre ai miei molti errori, un giocatore ha mal interpretato una regola (il dover avere seguiaci di colori diversi) e ha quindi totalmente falsato la partita, ormai irrecuperabile.
Due aspetti mi fanno storcere il naso alla prima partita:
  • Le azioni possibili sono poche in generale, poche per tipologia, e la ricarica e' possibile solo quando sono state usate quasi tutte. Quest'ultima regola rende secondo me il gioco piu' punitivo e lento di quanto non sia necessario. Inoltre e' facilissimo rimanere incartati con gli obiettivi e stentare a procedere.
  • La condizione di fine partita e' lenta da ottenere, e fare la partita richiede davvero tanti passaggi che potrebbero stufare un po'.
Il gioco pero' alla fine non e' male e ha un'ottima componente strategica, per quanto come detto il meccanismo e' un po' macchinoso, si ha comunque soddisfazione nel metter insieme i pezzi e raggiungere gli obiettivi. Sicuramente e' un gioco difficile, che richiede altre partite e opinioni per essere capito a fondo.
 

iugal

Gran Maestro
1
Registrato
26 Maggio 2013
Messaggi
1.407
Località
Provincia di Treviso
Goblons
112
Utente Bgg
iugal
Board Game Arena
iugal
Yucata
iugal
Provato in 3.
Il gioco è gran puzzle feldiano.
Progettato bene, un mix senza particolari novità ma che alla prova del tavolo risulta strano e tutto sommato intrigante.
Ha un gameplay molto fluido, dove bisogna stare piuttosto attenti al timing.
Forse ha alcuni fronzoli di troppo, ma nel complesso non è male.
 

Fenix

Gran Maestro
Registrato
21 Giugno 2015
Messaggi
1.300
Località
Calenzano (FI)
Goblons
3
da quanto descrivete è all'incirca un Luna però riuscito un po' peggio? Ci sta come descrizione?
 

Boba

Onnisciente
Registrato
25 Giugno 2008
Messaggi
4.435
Località
Brescia
Goblons
18
Love Feld
da quanto descrivete è all'incirca un Luna però riuscito un po' peggio? Ci sta come descrizione?
In realtà ha nulla da spartire in quanto a gameplay. L'atmosfera e il fatto che si naviga fra isole forse può ricordare Luna. Ma qui non ci sono maggioranze. E' un puzzle-motore personale.
 

darthMax

Gran Maestro
Registrato
10 Agosto 2007
Messaggi
1.107
Località
roma
Goblons
141
Ciao a tutti, mi piacciono i giochi di Feld.. ma dai vs. post non riesco a fatmi una idea precisa del gioco e della meccanica..
Ricorre la parola puzzle, mi potreste spiegare meglio se vi va?

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
 

iugal

Gran Maestro
1
Registrato
26 Maggio 2013
Messaggi
1.407
Località
Provincia di Treviso
Goblons
112
Utente Bgg
iugal
Board Game Arena
iugal
Yucata
iugal
Il gioco è atipico nel senso che a livello di meccaniche non c'è nulla di particolare, ma giocandoci mi viene da definirlo un gioco strano, un gioco che non ti aspetti dalle meccaniche tutto sommato gia viste che propone.
E' un gestionale di selezione azioni legate a un piazzamento tessere su plancia personale. Questo sistema ti fa ottenere tessere che scartate ti permettono di performare l'azione relativa, più tessere scarti più l'azione è forte. Ci sono poi meccaniche di pick-up (senza deliver) su mappa comune e movimento punto-a-punto su plancia personale.
Il gioco si focalizza sulla risoluzione di contratti (incarichi) presi in mappa comune e risolti in plancia personale.
Quanto ho descritto finora è interconnesso, e più il giocatore riesce a legarlo più punti ottiene. In questo senso è un gran puzzle.
 
Alto