Generale Ieri ho giocato a...

Rosengald

Veterano
Editor
1
Registrato
20 Gennaio 2016
Messaggi
694
Località
Prato
Goblons
2.780
Puerto Rico
La Guerra dell'Anello
Jurassic Pack
Avalon
Love Feld
Pandemic Legacy
I love Magnifico!
Io gioco col Giallo!
Marco Polo
Focus on BoardGames
Utente Bgg
Rosengald
Board Game Arena
Rosengald
Visto che a partire da giovedì mi dovrò dedicare solo al pick up and delivery definitivo ( il trasloco) investiamo questa ultima domenica di dolce far niente a giocare.
Partiamo in realtà il sabato sera con 2 partite a wavelength con la suocera e la cognata. Promosso da tutti.
Per finire obbligo mrs.rosengald a scegliere lei il gioco (cosa che non vuole mai fare ) e me la vedo riemergere dalla camera con counterfeaters gioco simpatico, che onestamente non avrei scelto per giocare in due, vinco io andando solo una volta a depositare i soldi investendo su diner e biglietti della lotteria.
Domenica colazione e via con Visconti del regno occidentale. Non sono un fan dell'autore anche se ho provato tutti i titoli delle 2 saghe. Questo visconti è l'unico che mi sono deciso a prendere. Io lo avevo già giocato su tts mrs.rosengald no, e la precedenza sculacciata di mastro gotcha ha insegnato. Vinco 76 a 59.
Pomeriggio due partite di fila a 7 wonders duel con la nuova espansione agorà. Decisamente molto bella ( a differenza di Pantheon) si integra perfettamente al gioco base senza stravolgerne lo spirito. Con una cospirazione, carte di cui avevo sottovalutato l'importanza, mrs.rosengald si aggiudica la partita per supremazia politica, alla rivincita nulla possono i suoi senatori davanti al mio possente esercito. Era tanto che prendeva polvere, questa agorà mi ha fatto tornare una voglia matta di giocarci.
Per finire dopo cena terraforming mars con le appena arrivate espansioni hellas&elysium e prelude. Ho scelto di partire da queste per non stravolgere il gioco, visto che lei non ha neancora raggiunto le 10 partite. E qui l'esperienza paga ancora, anche se il margine è sempre meno, mi aggiudico la partita 101 a 93.
 

AleK

Onnisciente
Registrato
1 Dicembre 2003
Messaggi
3.903
Località
Un po' qua un po' là...
Goblons
140
Utente Bgg
scagliacatena
Ieri ho giocato con Shards of infinity + espansione Relics of the future + espansione Shadow of Salvation.
Per la precisione ho giocato contro una uno dei due primi boss in solitario usando due campioni, Decima e Tetra, in modalità "facile" (ovvero facendo iniziare il gioco ai campioni anziché al Boss... sembra banale ma è decisivo, come vedrete.)

01.jpg

Andiamo a vedere il nostro avversario, uno dei 6 boss presenti nella campagna Shadow of Salvation.

02.jpg

Vox Omega. 50 punti vita e un abilità speciale di inizio turno: se ci sono trappole di fronte agli avversari, esplodono e fanno 10 danni ognuna. Ha poi altre varie abilità o effetti che si attivano man mano che guadagna punti maestria. Il suo potere quando arriva a 5 punti maestria è abbastanza fiacco perché quando una carta viene bannata va rimpiazzata con un'altra... durante questa partita non è stato qualcosa che mi ha danneggiato.
Nulla in confronto all'abilità di Moc Sai, l'altro boss di livello 1, che quando arriva a maestria 5 raddoppia i danni che fa a inizio turno.

Mentre questi sono i miei due campioni:

03.jpg

Entrambi hanno 50 punti vita e zero maestria.
L'unica cosa che li differenzia sono i Relics (le due carte che vedete) uno dei quali entrerà gratuitamente in gioco con maestria 10 e le interazioni con alcune carte del loro colore che si comprano al mercato.
Quando un campione arriva ad accumulare 30 punti maestria ha quasi vinto. Nel mazzo c'è una carta che fa danni infiniti se usata a maestria 30. Il problema è che non sempre la si riesce a pescare in tempo. :chebotta:

04.jpg

E questo è il mercato.
Le carte non sono molto a fuoco ma come i vecchietti del forum sanno, questo è un marchio di fabbrica ( :asd: :asd: :asd:).
Se notate la carta in alto a destra fa guadagnare un punto maestria solo se a giocarla è Tetra. Questa è una delle interazioni di cui vi parlavo e che rendono i campioni differenti da giocare.

05.jpg

Queste invece sono le carte che comporranno il mazzo del boss. Tutti i mazzi dei boss sono formati da 18 carte, 6 specifiche per il boss e 12 formate dagli Shadow champions. Nella scatola ci sono 4 mazzi di sei carte ognuno rappresentanti le 4 fazioni di Shadow Champions, ogni boss usa due fazioni.
Le carte specifiche di Vox Omega sono trappole che appena giocate danno maestria al boss e se non vengono rimosse (ognuna ha i suoi requisiti) esplodono in faccia al giocatore nel turno successivo.
I vari Shadow Champions invece restano davanti al giocatore attaccandolo ogni turno, fino a quando non vengono eliminati.

I giocatori iniziano con una mano di carte standard e via via vanno costruendo il proprio mazzo come in un qualsiasi gioco di questo tipo.
Una delle differenze importanti sono i Mercenari.
Quando si comprano i mercenari si hanno due scelte:
1) si mette la carta nel mazzo degli scarti come qualsiasi altra carta.
2) si attiva subito l'effetto della carta ma poi la si mette sul fondo del mazzo centrale, nel mercato, ed è persa.

La seconda opzione salva spesso la vita, a volte è indispensabile sacrificare un mercenario per togliersi di dosso uno shadow champion rognoso, soprattutto nei primi turn, quando non si ha molto potere.

06.jpg
07.jpg


Al primo turno i miei campioni si son già presi 5 danni cada uno su 50. :chebotta:
Il potere del secondo Shadow Champion è particolarmente fastidioso, perché spesso sballa gli equilibri dei mazzi...

08.jpg

Dopo tre turni Tetra è già a 29 punti vita...

09.jpg


E Decima non è messa meglio...
Purtroppo all'inizio è difficile sbarazzarsi dei nemici, ma tengo botta fin quasi alla fine grazie ai mercenari.

10.jpg

Al nono turno sembra essere arrivata la fine per Decima.
Non posso acquistare carte Ordine dal mercato e dunque non posso scartare la trappola che ho davanti che una volta detonata mi toglierà 10 punti vita.

Ma per fortuna...

11.jpg


Le carte iniziano a girare e Tetra si porta a casa una combo da 32 danni! 😃
Non fosse che...

12.jpg


Vox Omega ha 33 punti vita... :chebotta::chebotta::chebotta:
(Messi bene a fuoco dal vostro fotografo preferito)

13.jpg

Ma tranquilli, le carte girano anche per Decima.
Non è riuscita a disattivare la bomba ma ha messo su una combo da 26 danni (uno dei campioni non è entrato nella foto).

Vox Omega è spacciato. :snob:
 

Khenneth

Grande Saggio
Registrato
22 Aprile 2016
Messaggi
2.559
Goblons
4.171
Puerto Rico
Through the Ages
Terraforming Mars
Mage Knight
Io gioco col Verde!
Dopo tanto tempo, My Village con mia moglie

IMG_20210329_154517.jpg

Attraverso la selezione di due dadi per turno (quattro in 2p) si raccolgono tessere in sei percorsi di cui tre per far punti in tre modi diversi (push-your-luck, contratti e collezione set) e altri tre principalmente per ottenere risorse da spendere per andare avanti nei tre tracciati di cui sopra o modificatori dei dadi e moltiplicatori del punteggio
Il tutto legato dalla meravigliosa meccanica del tempo che determina la dipartita dei lavoratori, la cui morte lungi dall'essere solo un fattore negativo è anche un modo di ottenere punti ed un timer per la fine della partita

Apprezzato, non sarà un capolavoro ma si lascia giocare con piacere anche se penso che in più giocatori renda molto meglio
E stasera (tempo permettendo perché domani c'è la DAD e serve il tavolo libero) si replica :)
 

themanwhosoldthewhole

Gran Maestro
Registrato
15 Aprile 2018
Messaggi
1.267
Località
Al Drago verde
Goblons
49
Io gioco German
X Wing
Dune
Twilight Imperium
Sono un Game Master
La Guerra dell'Anello
Tolkien
Twilight Struggle
Android Netrunner
Star Wars Rebellion
Io gioco American
Il Trono di Spade
HeroQuest
Board Game Arena
The ico
Attendo con interesse la conclusione di questa epica battaglia!
Ho preordinato la ristampa della GdA e non vedo l’ora di provarlo. Temo solo che, visti i tempi familiari, il tavolo di sala rimarrà aperto e “apparecchiato” per tutta la settimana 🤪
Se potete lasciarlo apparecchiato allora fatelo. Alcune partite vanno per le lunghe. Io mi sono trovato molto bene a giocarlo in due giornate diverse. Ho apprezzato commentare con mia moglie gli eventi e le nostre strategie tra il primo e secondo giorno quando a "bocce ferme" ci siamo messi a guardare il tavolo ancora apparecchiato.
Prossimamente giocheremo a Rebellion usando lo stesso sistema.
 

Federico78

Babbano
Registrato
11 Gennaio 2021
Messaggi
52
Località
La Spezia
Goblons
55
Se potete lasciarlo apparecchiato allora fatelo. Alcune partite vanno per le lunghe. Io mi sono trovato molto bene a giocarlo in due giornate diverse. Ho apprezzato commentare con mia moglie gli eventi e le nostre strategie tra il primo e secondo giorno quando a "bocce ferme" ci siamo messi a guardare il tavolo ancora apparecchiato.
Prossimamente giocheremo a Rebellion usando lo stesso sistema.
Per noi è abbastanza normale. Col pargolo ed i suoi compiti, i nostri tempi sono lunghissimi. Ieri pomeriggio ho apparecchiato Puerto Rico (che mi hanno appena regalo ed a cui non ho mai giocato :eek:) per riuscire ad iniziarlo stasera. Conto di finire la prima partita mercoledì-giovedì😭
 

Thegoodson

Onnisciente
Registrato
22 Maggio 2013
Messaggi
3.657
Località
Brescia
Goblons
610
Rigiocato (in solitaria:() Rise of the Necromancers, stavolta con l’espansione. Devo dire che il base mi aveva lasciato freddino, un po’ piatto come dinamiche createsi. L’espansione invece lungi dall’appesantire il gioco dona un altra dimensione, anche solo per il fatto che con questa si possono “muovere” due unità indipendentemente per la mappa (ovvero il necromante e il demone evocato). Il metodo di combattimento la prima volta è un attimo controintuitivo, ma già alla seconda partite si hanno gli strumenti per calcolare bene le forze e i rischi che si vuole correre.
ho toppato completamente attendendomi un Conquest of nerath o un Risk migliorato perché appunto si comanda uno o massimo due “unita’” (per quanto profondamente customizzabili; e continuo a pensare che Avere già solo Scythe in collezione lo rende di fatto un acquisto abbastanza superfluo. Però se vi capita provatelo perché per me non è niente male (direi un 7/10 con l’espansione, mentre il base forse la sufficienza non la raggiunge)
 

Lorenzo7

Gran Maestro
Registrato
7 Dicembre 2018
Messaggi
1.447
Goblons
391
Grazie a Board Game Arena ultimamente ho provato 2 giochi in modalità "contro me stesso" per imparare le regole e conoscere un po' i giochi stessi, e soprattutto per vedere se mi possono piacere oppure no per un eventuale acquisto

Super Fantasy Brawl: gioco di botte con il mini twist del fatto che i punti vittoria si fanno a obiettivi.
mi ha convinto abbastanza ma non oltre un certo "livello".
pro: divertente, leggero, breve, si menano botte, partite molto varie
contro: non c'è nulla oltre alle botte, non strategico ma neanche molto tattico (vai verso i nemici e colpisci, e basta), trooooooppo pieno di orpelli (almeno 20-25 abilità con keyword in un gioco in cui esistono 12 personaggi e ogni giocatore ha un mazzo di solo 18 carte.... e poi le trappole che se anche non esistevano era uguale... e altro ancora)

Nell'anno del drago: classico german duro e difficile. non sto a commentarlo perchè lo conoscono già tutti.
 

TeresaStrauss

Esperto
Registrato
12 Settembre 2009
Messaggi
515
Località
Milano
Goblons
177
Io gioco German
Tocca a Te
Le Havre
Io gioco col Blu!
Utente Bgg
TeresaStrauss
giornate con giochi leggeri: tante partitelle a BURGUNDY DICE, LIMES, PALM ISLAND in solo qua e là;
poi VERONA TWIST che è piaciuto alle mie figlie (deduttivo leggero e veloce);
ieri invece abbiamo rispolverato KINGSBURG che in famiglia è molto amato.
 

Lorenzo7

Gran Maestro
Registrato
7 Dicembre 2018
Messaggi
1.447
Goblons
391
stasera ho giocato a Puerto Rico su BGA

in vita mia, è la centesima partita che faccio a questo gioco meraviglioso!

solo a Smash Up e a War Chest ho fatto più partite di Puerto Rico
 
Alto