La Maschera Riposta - Imhotep

computer82

Maestro
Registrato
27 Gennaio 2009
Messaggi
910
Località
Calci (Pisa)
Goblons
539
Utente Bgg
computer82
Board Game Arena
computer82
Non sei il primo a paragonarmi a Barbero. Non credo possa esistere un complimento migliore :)
Mosè
Comunque vista la tua passione per il grande Baldur's Gate e per i giochi da tavolo devi per forza fare dei video sul mitico Mage Knight Ultimate Edition, se posso fare un paragone il Baldur's Gate "da tavolo" [premetto che non ho mai provato Gloomhaven].
 
Registrato
17 Novembre 2020
Messaggi
65
Goblons
62
Comunque vista la tua passione per il grande Baldur's Gate e per i giochi da tavolo devi per forza fare dei video sul mitico Mage Knight Ultimate Edition, se posso fare un paragone il Baldur's Gate "da tavolo" [premetto che non ho mai provato Gloomhaven].

Ma dai, non l'avevo mai sentito definire come il Baldur's Gate da tavolo. Così a naso mi pare più simile a un Heroes of Might & Magic.
Purtroppo ho un po' un problema con i giochi da tavolo cooperativi: preferisco di molto quelli competitivi. Però è un gioco che mi interessa e non escludo di parlarne in futuro.
Mosè
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
Ascoltato finalment eil tuo parere personale su Sleeping Gods e mi hai trovato d'accordo su praticamente tutto. Pero' sono anch'io german di base e posseggo pochi american. Con questo ho anche preso Tainted Grail e credo che mi possa piacere a differenze di Sleeping Gods.Posseggo Nemesis che mi piace moltissimo e Zombicide.
Poi mi sono letta l'articolo di Azgaroth ed ho collezionato una sola parola chiave il che mi ha fatto arrivara ad una delle conclusioni di Azgaroth: Sleeping Gods non e' per me.
 

eomer

Maestro
Registrato
21 Gennaio 2009
Messaggi
1.059
Località
cerveteri (roma)
Goblons
236
Incredibile come due gamers di provata esperienza come te ed Agzaroth possano avere due posizioni così distanti su un gioco.
Per uno una delusione, per l'altro un 9, dunque un capolavoro ( perlomeno per la media dei voti dati da Agzaroth nelle sue recensioni).
Avete entrambi buoni argomenti però qualcosa mi stona....la possibilità di costruire un motore competitivo durante la campagna o c'è o non c'è.
Di conseguenza o il gioco è tranquillamente terminabile con una buona programmazione ( tra l'altro senza mai morire) o non lo è. Sono due tesi che non possono esser vere entrambe.
 

lushipur

Grande Saggio
Registrato
5 Marzo 2017
Messaggi
3.113
Goblons
637
Incredibile come due gamers di provata esperienza come te ed Agzaroth possano avere due posizioni così distanti su un gioco.
Per uno una delusione, per l'altro un 9, dunque un capolavoro ( perlomeno per la media dei voti dati da Agzaroth nelle sue recensioni).
Avete entrambi buoni argomenti però qualcosa mi stona....la possibilità di costruire un motore competitivo durante la campagna o c'è o non c'è.
Di conseguenza o il gioco è tranquillamente terminabile con una buona programmazione ( tra l'altro senza mai morire) o non lo è. Sono due tesi che non possono esser vere entrambe.
C’è da dire che il fatto che la maschera non abbia riconosciuto in SG il suo essere american mi ha lasciato veramente di stucco.

poi è vero che c’è american e american.

comunque le cose sono due. O il giocare troppo cauto ha portato su una strada dove non è stato possibile recuperare i mezzi con cui potenziarsi, oppure non ho idea di come sia possibile che da una parte c’è stata solo 1 arma e dall’altra un arsenale.
 
Registrato
17 Novembre 2020
Messaggi
65
Goblons
62
Incredibile come due gamers di provata esperienza come te ed Agzaroth possano avere due posizioni così distanti su un gioco.
Per uno una delusione, per l'altro un 9, dunque un capolavoro ( perlomeno per la media dei voti dati da Agzaroth nelle sue recensioni).

Perché dovrebbe essere strano? Stiamo parlando di recensioni di opere dell'ingegno: non c'è niente di più soggettivo. Il recensore si fa influenzare dalla sua sensibilità, dal suo gusto, dalle sue aspettative. L'importante è che il critico abbia un piglio sufficientemente approfondito e onesto da far sì che anche i lettori con sensibilità diversa dalla sua riescano a trarre del buono dai suoi scritti (o dai suoi video).

Avete entrambi buoni argomenti però qualcosa mi stona....la possibilità di costruire un motore competitivo durante la campagna o c'è o non c'è.
Di conseguenza o il gioco è tranquillamente terminabile con una buona programmazione ( tra l'altro senza mai morire) o non lo è. Sono due tesi che non possono esser vere entrambe.

Certo che possono esserlo: vedi sopra. Io posso avere l'impressione che il gioco non implementi un buon motore di crescita, qualcun altro può avere l'impressione opposta, ed entrambi possiamo avere buone ragioni dietro le nostre impressioni.

C’è da dire che il fatto che la maschera non abbia riconosciuto in SG il suo essere american mi ha lasciato veramente di stucco.

Non è che non ho riconosciuto il suo essere american: è che non mi aspettavo che lo fosse.

comunque le cose sono due. O il giocare troppo cauto ha portato su una strada dove non è stato possibile recuperare i mezzi con cui potenziarsi, oppure non ho idea di come sia possibile che da una parte c’è stata solo 1 arma e dall’altra un arsenale.

Dimentichi di considerare il peso (enorme, in questo gioco) dell'alea. In una specifica occasione riuscimmo a raccogliere una buona quantità di monete (14/15): andammo così subito al mercato per acquistare un'arma. Ma tra le 7 carte pescate, nessuna era un'arma.
Poi tutto dipende da che direzione si prende e da che missioni vengono scelte. A quanto pare ci sono missioni che danno armi come ricompensa: noi non ne abbiamo mai trovata nessuna.
Mosè
 

lushipur

Grande Saggio
Registrato
5 Marzo 2017
Messaggi
3.113
Goblons
637
Comunque, da amante di Laukat, sicuramente comprerò tutto appena DV lo renderà disponibile. Ho saltato il ks perché, quando possibile preferisco leggere in italiano (pur non avendo nessun problema con l’inglese).
Il suo essere fortemente american non mi spaventa (anni di kingdom death mi hanno fatto superare i traumi di un tiro più che sfortunato dei dadi).

Però avrei preferito pure io uno story mode. Ho adorato 7th Continent ma dopo una decina di run ne avevo piene le balle di vedere sempre le stesse cose e ripetere in caso di sconfitta. Infatti ho apprezzato l’inserimento di un god mode (che comunque non mi ha fatto passare la sensazione di noia che era ormai sopraggiunta).
 

Cristiano

Esperto
Registrato
5 Gennaio 2017
Messaggi
510
Località
BO
Goblons
130
Utente Bgg
Trigaranus
Incredibile come due gamers di provata esperienza come te ed Agzaroth possano avere due posizioni così distanti su un gioco.
Per uno una delusione, per l'altro un 9, dunque un capolavoro ( perlomeno per la media dei voti dati da Agzaroth nelle sue recensioni).
Avete entrambi buoni argomenti però qualcosa mi stona....la possibilità di costruire un motore competitivo durante la campagna o c'è o non c'è.
Di conseguenza o il gioco è tranquillamente terminabile con una buona programmazione ( tra l'altro senza mai morire) o non lo è. Sono due tesi che non possono esser vere entrambe.
La cosa è indubbiamente sospetta e mi porta a pensare a un complotto di respiro internazionale ordinto dai soliti e onnipresenti "poteri forti" per destabilizzare la Tana, in quanto istituzione indipendente e ultimo baluardo del libero pensiero. :D
A parte tutto, vedrò il prezzo di uscita in retail, che ipotizzo si avvicinerà al centone, ma dubito che lo prenderò, perchè mi sembra che la campagna di gioco si risolva in un numero veramente esiguo di ore di gioco, a fronte di un costo probabilmente rilevante.
 
Ultima modifica:

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
@LaMascheraRiposta

Hai provato The isle of cats ed il mondo The city of kings? Vadoran gardens? sono un mondo fantasy a se'. L'autore e' una persona davvero deliziosa ed entusiasta.
Ho appena messo un post per il suo nuovo KS di maggio... :piange: :piange: :piange:

Calico'?Puzzle che a noi e' piaciuto molto.

Sono curiosa sul tuo prossimo video (lunedi se non sbaglio).

Per il momento passo Canvas, ho provato il pnp che nod rende la bellezza delle carte, ma volevo avere un'impressione della meccanica di gioco base estraendola dall'eccezionale aspetto estetico. Temo, per ora, ripetitivita' a lungo termine. Pero' spero di recuperare il tutto in una futura espansione piu' complessa.
Ha pesato tantissimo il KS della Marvel United+Xmen per il figlio (regalo per i prossimi 4-5 anni credo): ormai clicco senza guardare per non sentirci tutti male,
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
La cosa è indubbiamente sospetta e mi porta a pensare a un complotto di respiro internazionale ordinto dai soliti e onnipresenti "poteri forti" per destabilizzare la Tana, in quanto istituzione indipendente e ultimo baluardo del libero pensiero. :D
A parte tutto, vedrò il prezzo di uscita in retail, che ipotizzo si avvicinerà al centone, ma dubito che lo prenderò, perchè mi sembra che la campagna di gioco si risolva in un numero veramente esiguo di ore di gioco, a fronte di un costo probabilmente rilevante.
74,49 euro il base su fantasywelt, 36,99 la prima espansione, 16,19 la mini espansione.

Certo che quando guardo la scatola mi attira tantissimo, ma mi fido del video della Maschera e del giudizio di Azgaroth che non sia un gioco per me. E mi devo fidare dopo la mazzata del KS di Marvel United...MI DEVO... PER FORZA!!!!
 

Cristiano

Esperto
Registrato
5 Gennaio 2017
Messaggi
510
Località
BO
Goblons
130
Utente Bgg
Trigaranus
74,49 euro il base su fantasywelt, 36,99 la prima espansione, 16,19 la mini espansione.

Certo che quando guardo la scatola mi attira tantissimo, ma mi fido del video della Maschera e del giudizio di Azgaroth che non sia un gioco per me. E mi devo fidare dopo la mazzata del KS di Marvel United...MI DEVO... PER FORZA!!!!
Troppo costoso per una campagna di 10-15 ore. :rolleyes:
Indipendentemente che sia sbilanciato dalla casualità o altro.
con una spesa di 100-120 euro occorre avere una longevità garantita più alta... :rolleyes:
 

eomer

Maestro
Registrato
21 Gennaio 2009
Messaggi
1.059
Località
cerveteri (roma)
Goblons
236
Certo che possono esserlo: vedi sopra. Io posso avere l'impressione che il gioco non implementi un buon motore di crescita, qualcun altro può avere l'impressione opposta, ed entrambi possiamo avere buone ragioni dietro le nostre impressioni.



Dimentichi di considerare il peso (enorme, in questo gioco) dell'alea. In una specifica occasione riuscimmo a raccogliere una buona quantità di monete (14/15): andammo così subito al mercato per acquistare un'arma. Ma tra le 7 carte pescate, nessuna era un'arma.
Poi tutto dipende da che direzione si prende e da che missioni vengono scelte. A quanto pare ci sono missioni che danno armi come ricompensa: noi non ne abbiamo mai trovata nessuna.
Mosè
Ma sono proprio queste due cose che vanno in contraddizione.
Io non dico che non possiate aver avuto impressioni diverse, ci mancherebbe.

Ma non può essere che il gioco sia oggettivamente impossibile da finire se non barando a causa di una difficoltà insensata e di una pianificazione impossibile e nello stesso tempo sia oggettivamente pianificabile, con alea presente ma contenuta e tranquillamente risolvibile finendo l'intera campagna senza mai morire.

O uno dei due ha sbagliato qualcosa nell'applicare le regole del gioco. Ma non credo vista la vostra indubbia professionalità.
Oppure uno dei due lo ha giocato malissimo senza riuscire ad entrare nelle meccaniche e a sfruttarle a proprio vantaggio come invece ha fatto l'altro.
Resta la tua impressione, assolutamente legittima.
Ma l'impressione lascia poi spazio ai dati di fatto. Se qualcuno ha risolto un rebus a dire di altri impossibile vuol dire che quel rebus non era in realtà impossibile.
 
Registrato
17 Novembre 2020
Messaggi
65
Goblons
62
@LaMascheraRiposta

Hai provato The isle of cats ed il mondo The city of kings? Vadoran gardens? sono un mondo fantasy a se'. L'autore e' una persona davvero deliziosa ed entusiasta.
Ho appena messo un post per il suo nuovo KS di maggio... :piange: :piange: :piange:
Calico'?Puzzle che a noi e' piaciuto molto.

No, non ho provato nessuno di questi titoli. Però devo dire che Isle of Cat mi attira molto; ne parla benissimo anche il buon Jamey nei suoi video, prima o poi lo proverò.
Calico non è un po' facile? Mi sembra abbia la stessa nicchia ecologica di Patchwork.

Sono curiosa sul tuo prossimo video (lunedi se non sbaglio).
Yes!
Per il momento passo Canvas, ho provato il pnp che nod rende la bellezza delle carte, ma volevo avere un'impressione della meccanica di gioco base estraendola dall'eccezionale aspetto estetico. Temo, per ora, ripetitivita' a lungo termine. Pero' spero di recuperare il tutto in una futura espansione piu' complessa.

A lungo termine e giocato molto diventa senz'altro ripetitivo. Ma quando lo diventa secondo me ha già svolto il suo compito, per così dire.
Dici che avrà anche altre espansioni?

Troppo costoso per una campagna di 10-15 ore. :rolleyes:
Indipendentemente che sia sbilanciato dalla casualità o altro.
con una spesa di 100-120 euro occorre avere una longevità garantita più alta... :rolleyes:

Tieni presente però che durante una campagna vedi solo una parte del contenuto. La nostra impressione è di aver solo scalfito la superficie con la nostra prima campagna (che è durata poco perché siamo morti 3 volte, ndr).

Ma sono proprio queste due cose che vanno in contraddizione.
Io non dico che non possiate aver avuto impressioni diverse, ci mancherebbe.
Ma non può essere che il gioco sia oggettivamente impossibile da finire se non barando a causa di una difficoltà insensata e di una pianificazione impossibile e nello stesso tempo sia oggettivamente pianificabile, con alea presente ma contenuta e tranquillamente risolvibile finendo l'intera campagna senza mai morire.
O uno dei due ha sbagliato qualcosa nell'applicare le regole del gioco. Ma non credo vista la vostra indubbia professionalità.
Oppure uno dei due lo ha giocato malissimo senza riuscire ad entrare nelle meccaniche e a sfruttarle a proprio vantaggio come invece ha fatto l'altro.
Resta la tua impressione, assolutamente legittima.
Ma l'impressione lascia poi spazio ai dati di fatto. Se qualcuno ha risolto un rebus a dire di altri impossibile vuol dire che quel rebus non era in realtà impossibile.

Leva di mezzo quegli "oggettivamente" e tutto ti tornerà. Può tranquillamente essere che per un giocatore il gioco sia "impossibile da finire se non barando a causa di una difficoltà insensata e di una pianificazione impossibile" e che per un altro giocatore lo stesso gioco sia "pianificabile con alea presente ma contenuta e risolvibile finendo l'intera campagna senza mai morire".
Non stiamo parlando di un rebus né di una equazione matematica, ma di un prodotto estetico, come un dipinto o un romanzo.
Sono certo che nessuno qui ha sbagliato le regole o giocato malissimo. Siamo due persone diverse con due diverse sensibilità e un diverso approccio: in più, il gioco in oggetto è grandemente condizionato dalla fortuna, dato che la libertà di scelta e 'direzione' è enorme.
Mosè
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
No, non ho provato nessuno di questi titoli. Però devo dire che Isle of Cat mi attira molto; ne parla benissimo anche il buon Jamey nei suoi video, prima o poi lo proverò.
Calico non è un po' facile? Mi sembra abbia la stessa nicchia ecologica di Patchwork.


Yes!


A lungo termine e giocato molto diventa senz'altro ripetitivo. Ma quando lo diventa secondo me ha già svolto il suo compito, per così dire.
Dici che avrà anche altre espansioni?



Tieni presente però che durante una campagna vedi solo una parte del contenuto. La nostra impressione è di aver solo scalfito la superficie con la nostra prima campagna (che è durata poco perché siamo morti 3 volte, ndr).



Leva di mezzo quegli "oggettivamente" e tutto ti tornerà. Può tranquillamente essere che per un giocatore il gioco sia "impossibile da finire se non barando a causa di una difficoltà insensata e di una pianificazione impossibile" e che per un altro giocatore lo stesso gioco sia "pianificabile con alea presente ma contenuta e risolvibile finendo l'intera campagna senza mai morire".
Non stiamo parlando di un rebus né di una equazione matematica, ma di un prodotto estetico, come un dipinto o un romanzo.
Sono certo che nessuno qui ha sbagliato le regole o giocato malissimo. Siamo due persone diverse con due diverse sensibilità e un diverso approccio: in più, il gioco in oggetto è grandemente condizionato dalla fortuna, dato che la libertà di scelta e 'direzione' è enorme.
Mosè

The isle of cats: parte la campagna il 25 maggio se vuoi dargli un'occhiata magari ci sono video e varie informazioni

Calico: a me piace da giocare in famiglia. L'alea conta ed e' stretto in un modo inaspettato. All'inizio ti sembra di poter far di tutto e pian piano il gioco ti strangola e devi cercare di fare il piu' possibile con quello che hai ed il prima possibile quando hai spazio. Ha dei punti in comune con Patchwork ma non tantissimi a mio avviso. Pero' e' tanto che non gioco a Patchwork..secondo me Patchwork e', in qualche modo, piu' controllabile.Lo devo rigiocare..che vergogna..e' tanto che non lo riprendo in mano.

Io spero che Canvas abbia altre espansioni, ma non sono sicura. Mi piacerebbe puntassero sul punteggio dato dai dipinti un po' di piu'. Vorrei lo complicassero un po'.
 

Cristiano

Esperto
Registrato
5 Gennaio 2017
Messaggi
510
Località
BO
Goblons
130
Utente Bgg
Trigaranus
Io spero che Canvas abbia altre espansioni, ma non sono sicura. Mi piacerebbe puntassero sul punteggio dato dai dipinti un po' di piu'. Vorrei lo complicassero un po'.
Delia, mi sembra che stai perdendo smalto... :D ti sfuggono troppe cose!! 😁
Tra sei giorni termina il kickstarter della espansione di Canvas!
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
Delia, mi sembra che stai perdendo smalto... :D ti sfuggono troppe cose!! 😁
Tra sei giorni termina il kickstarter della espansione di Canvas!
Lo so purtroppo, ma resisto...sono in finale Marvel United Xmen e mi devo ancora riprendere psicologicamente...

Ognitanto pero' la tentazione su Canvas mi riprende...come ora che me lo hai rinominato...e quel 6 giorni alla fine fa sempre il suo effetto.
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
Ma dai, non l'avevo mai sentito definire come il Baldur's Gate da tavolo. Così a naso mi pare più simile a un Heroes of Might & Magic.
Purtroppo ho un po' un problema con i giochi da tavolo cooperativi: preferisco di molto quelli competitivi. Però è un gioco che mi interessa e non escludo di parlarne in futuro.
Mosè
E' un ottimo solitari, addiirttura uno dei migliori. Il regolamento e' notevolmente complesso, anche se non come quelli d iEklund

Mannaggia e' finita la campagna Marvel e la mia scimmetta mi ha ricondotto su Canvas per qualche oscuro motivo.
 

Delia

Grande Goblin
Registrato
29 Marzo 2019
Messaggi
9.845
Località
Estero
Goblons
3.416
Alien
H.P. Lovecraft
Agricola
Miss Meeple
Gioca Giullari
Il Meeple con la camicia
Triade il verde è troppo verde!
Al4opiù
Agzaroth sorpreso
Il puzzillo del Sud
Tolkien
Tocca a Te
Gloomahaven
I Love Birra
Nemesis
I love Fedellow
Io gioco col Verde!
Terra Mystica
Arkham Horror LCG
Scimmia onnipresente
Ma sai che Imhotep e' proprio un bel giochino...non me l'aspettavo.Sembra molto divertente.
Mi ricorda Egizia per i punti nella costruzione della piramide etc...diciamo che Egizia e' un gioco piu' complesso.
Beh i giochi sull'antico Egitto hanno sempre un notevole fascino.


Anch'io sarei curiosa di capire se ci sono grosse differenze fra questo e la versione Duel.
Mi sembra ci sia un'espansione di Imhotep, ma non so di quale dei due.Devo controllare
 
Ultima modifica:

linx

Grande Goblin
Editor
1
Registrato
3 Dicembre 2003
Messaggi
7.773
Località
Busto Arsizio (VA)
Goblons
69
Board Game Arena
Linx
Yucata
linx
comunque le cose sono due. O il giocare troppo cauto ha portato su una strada dove non è stato possibile recuperare i mezzi con cui potenziarsi, oppure non ho idea di come sia possibile che da una parte c’è stata solo 1 arma e dall’altra un arsenale.
Non può invece essere, visto che di un'unica campagna si parla, che uno ha trovato gli oggetti più utili all'inizio, che quindi hanno facilitato alcuni passaggi facendo avanzare soldi da investire in cose che facilitavano i successivi e così via, mentre l'altro non è stato così fortunato? Confrontando le mie 2 campagna di Tainted Grail ad esempio ho visto l'enorme differenza che fa trovare o meno una corazza e un'arma all'inizio.

Una partenza fortunata o sfortunata può pesare enormemente sulla prosecuzione di una campagna (un pò come nei primi Civilization di Sid Maier su Amiga e PC, dove se finivi per iniziare su un'isola piccola ti conveniva abbandonare la partita perché non c'era verso di farcela).

Sarei poi curioso di sapere, LaMascheraRiposta, cosa ne pensi di Near and Far, se l'hai giocato, per capire come rapportarmi alle tue sensazioni.
 
Alto