Generale Quale gioco sarebbe stato migliore con una diversa ambientazione?

Lorenzo7

Gran Maestro
Registrato
7 Dicembre 2018
Messaggi
1.444
Goblons
388
Ciao a tutti ?

Da una serie di reply nel topic "Ieri ho giocato a..." mi è nata l'idea di aprire un topic dedicato a questo.

Quale gioco, secondo voi, avrebbe venduto di più, o sarebbe stato più piacevole, o migliore con una diversa ambientazione?

Per quanto mi riguarda, l'ambientazione di un gioco a me non interessa affatto, di solito non la noto nemmeno.
Quindi il mio discorso sarà incentrato soltanto su una pura questione di mercato: cioè di numero di copie vendute.
Ma voi siete liberi di rispondere parlando anche di gusto personale, cioè se vi sembra che un gioco sarebbe stato migliore con una diversa ambientazione, in qualunque senso vogliate dare alla parola "migliore".

Io dico AUTOMOBILES, di David Short, edito AEG nel 2016.

L'ambientazione del gioco è corse automobilistiche e la copertina è questa:
pic2586265.png

ecco, secondo me il tema corse automobilistiche acchiappa pochi giocatori, non voglio vantarmi troppo ma ho una vastissima esperienza in fatto di divulgazione, e ho svolto approfondimenti (per piacere personale) su game design, sviluppo e mercato editoriale.
e, per esperienza, so che questa ambientazione non acchiappa molti giocatori.

il punto della questione è che, in realtà, Automobiles da un punto di vista squisitamente tecnico è un gioco quasi completamente astratto: diciamo che è "un astratto ben mascherato".
Certo, invece dei punti vittoria, c'è un percorso a caselle e vince chi arriva primo.
Ma tutte le meccaniche del gioco (compreso l'arrivare alla fine del percorso) sono astratte e sarebbero assolutamente identiche con molte altre ambientazioni possibili.

Avrebbe tranquillamente potuto parlare di:
Astronavi che esplorano lo spazio
Pirati che cercano il tesoro
Animali della savana che scappano dai cacciatori
Maghi che fanno un torneo di magia
Cavalieri che cercano il Graal
ecc.........

In ogni caso il gioco sarebbe stato completamente identico.

Il punto è che un'ambientazione fantascienza o fantasy o piratesca avrebbe venduto più copie, perchè oggi il pubblico è più ricettivo verso queste tematiche (fermo restando che poi bisogna anche saper fare una buona campagna pubblicitaria, ma questo è tutto un altro argomento, anche se importantissimo).
Invece con l'ambientazione corse automobilistiche secondo me l'editore ha perso una fetta di pubblico abbastanza grossa: molti giocatori hanno visto la copertina, o letto il titolo, o saputo l'ambientazione e sono semplicemente passati oltre.

Quindi secondo me questo gioco sarebbe stato migliore con un'altra ambientazione.

E voi? Quale gioco secondo voi sarebbe stato migliore con una diversa ambientazione?
Potente intendere la parola "migliore" in qualunque senso vogliate.
 

Obione

Novizio
Registrato
22 Luglio 2019
Messaggi
228
Località
Estero
Goblons
106
TdG Fire SysAdmin
Board Game Arena
Obione_TdG
Yucata
Obione_TdG
Il primo che mi viene in mente con un'ambientazione completamente sbagliata è Deus, che non ha per niente senso con la meccanica del gioco. Ad esempio, in un gioco molto statico non puoi avere concetti come unità navali e soldati, e soprattutto chiamarli edifici. Dubito però, dato il tipo di gioco, che un'altra ambientazione potesse aumentarne la popolarità in modo significativo.

Un discorso abbastanza simile si può fare con Coloni Imperiali, ma lì c'è una storia dietro già approfondita su altri lidi.
 
  • Like
Reazioni: CoB

lushipur

Grande Saggio
Registrato
5 Marzo 2017
Messaggi
3.116
Goblons
640
Il primo che mi viene in mente con un'ambientazione completamente sbagliata è Deus, che non ha per niente senso con la meccanica del gioco. Ad esempio, in un gioco molto statico non puoi avere concetti come unità navali e soldati, e soprattutto chiamarli edifici. Dubito però, dato il tipo di gioco, che un'altra ambientazione potesse aumentarne la popolarità in modo significativo.

Un discorso abbastanza simile si può fare con Coloni Imperiali, ma lì c'è una storia dietro già approfondita su altri lidi.

mi interessa. Che storia c’è?
 

Lorenzo7

Gran Maestro
Registrato
7 Dicembre 2018
Messaggi
1.444
Goblons
388
Si potrebbe anche parlare di The Game: gioco astrattissimo in cui bisogna solo fare scale di carte numerate.
E inspiegabilmente sulle carte ci sono disegnati dei teschi insanguinati su sfondo nero... ma PERCHE'????????

(infatti fortunatamente hanno rifatto la grafica proprio di recente, mettendo disegni floreali e dei bei colori)
 

Fenix

Gran Maestro
Registrato
21 Giugno 2015
Messaggi
1.300
Località
Calenzano (FI)
Goblons
3
Direi Hansa Teutonica: vabbè che il gameplay è praticamente astratto ma hanno scelto un'ambientazione che cozza completamente con le meccaniche.
Cioè, dico, ti devi fare un mazzo tanto per connettere le città con i "mercanti"...e poi questi così, a caso, senza addurre una motivazione plausibile, si "teletrasportano" in giro per la mappa...mah...
 

Khenneth

Grande Saggio
Registrato
22 Aprile 2016
Messaggi
2.558
Goblons
4.170
Puerto Rico
Through the Ages
Terraforming Mars
Mage Knight
Io gioco col Verde!
Russian Railroads
Bellissimo gioco, per carità, ma tutta la storia delle locomotive è decisamente appiccicata con lo sputo
 

Thegoodson

Onnisciente
Registrato
22 Maggio 2013
Messaggi
3.656
Località
Brescia
Goblons
609
noto che a un sacco di utenti qua l'artwork steampunk darkettone di Barrage non piace, a me invece garba molto, se non altro è piuttosto originale
 

Agzaroth

Black Metal Goblin
c
Moderatore
Editor
1
Registrato
23 Agosto 2009
Messaggi
29.722
Località
La Spezia
Goblons
12.345.789.614
Puerto Rico
Splotter Spellen
Gloomahaven
I love Magnifico!
Io gioco col Nero!
The Great Zimbabwe
The Goblin Show
Cylon
Tableflip
I love Radio Goblin!
Utente Bgg
Agzaroth
sembra 1 gran bella idea !
uhm...non vedo le meccaniche di Summoner Wars sposarsi bene con Robotech. Ci vedrei molto meglio un gioco alla Wings of Glory, ovvero movimento tridimensionale con scelte simultanee, archi di fuoco, manovre, ecc.
 

Agzaroth

Black Metal Goblin
c
Moderatore
Editor
1
Registrato
23 Agosto 2009
Messaggi
29.722
Località
La Spezia
Goblons
12.345.789.614
Puerto Rico
Splotter Spellen
Gloomahaven
I love Magnifico!
Io gioco col Nero!
The Great Zimbabwe
The Goblin Show
Cylon
Tableflip
I love Radio Goblin!
Utente Bgg
Agzaroth
Si potrebbe anche parlare di The Game: gioco astrattissimo in cui bisogna solo fare scale di carte numerate.
E inspiegabilmente sulle carte ci sono disegnati dei teschi insanguinati su sfondo nero... ma PERCHE'????????

(infatti fortunatamente hanno rifatto la grafica proprio di recente, mettendo disegni floreali e dei bei colori)
oddio...sai che invece mi sembra molto più in tema quello "pericoloso" dei teschi che non i fiorellini?
 

Lorenzo7

Gran Maestro
Registrato
7 Dicembre 2018
Messaggi
1.444
Goblons
388
oddio...sai che invece mi sembra molto più in tema quello "pericoloso" dei teschi che non i fiorellini?

può darsi, ma sicuramente ci saranno persone (soprattutto famiglie e casual) che lo avranno scartato a priori vedendo l'immagine di copertina, quando invece è un puro gioco astratto di scale
 

gaborambo

Grande Saggio
Registrato
29 Novembre 2018
Messaggi
2.650
Località
Rimini (Rn)
Sito Web
hicsuntbalocchi.blogspot.com
Goblons
710
Conan
Sono un Game Master
H.P. Lovecraft
This War of Mine
Near and Far
Call of Cthulhu
Arkham Noir
AuZtralia
Jim Henson's Labyrinth
Escape the Dark Castle
Hit Z Road
The Shining
HeroQuest
Arkham Horror
Utente Bgg
gaborambo
Si potrebbe anche parlare di The Game: gioco astrattissimo in cui bisogna solo fare scale di carte numerate.
E inspiegabilmente sulle carte ci sono disegnati dei teschi insanguinati su sfondo nero... ma PERCHE'????????

(infatti fortunatamente hanno rifatto la grafica proprio di recente, mettendo disegni floreali e dei bei colori)
Il teschio rappresenta il pericolo.. la minaccia costante.. the game.. potresti giocare quel diabolico giochino x salvarti la vita.. io la vedo così, per me è una grafica assurda ma allo stesso tempo molto azzeccata.. la scatola coi fiori invece mi lascia totalmente freddo e indifferente.
 

gaborambo

Grande Saggio
Registrato
29 Novembre 2018
Messaggi
2.650
Località
Rimini (Rn)
Sito Web
hicsuntbalocchi.blogspot.com
Goblons
710
Conan
Sono un Game Master
H.P. Lovecraft
This War of Mine
Near and Far
Call of Cthulhu
Arkham Noir
AuZtralia
Jim Henson's Labyrinth
Escape the Dark Castle
Hit Z Road
The Shining
HeroQuest
Arkham Horror
Utente Bgg
gaborambo
Non ci ho mai giocato e magari anche con un altro tema non mi piacerebbe, ma l'ambientazione di Auztralia per me è imbarazzante.
Io invece il tema di AuZtralia lo trovo calzante, per altro tratto dai romanzi di Neil Gaiman.. per me ci sta tutta, nella sua follia, ovviamente..
 

gaborambo

Grande Saggio
Registrato
29 Novembre 2018
Messaggi
2.650
Località
Rimini (Rn)
Sito Web
hicsuntbalocchi.blogspot.com
Goblons
710
Conan
Sono un Game Master
H.P. Lovecraft
This War of Mine
Near and Far
Call of Cthulhu
Arkham Noir
AuZtralia
Jim Henson's Labyrinth
Escape the Dark Castle
Hit Z Road
The Shining
HeroQuest
Arkham Horror
Utente Bgg
gaborambo
può darsi, ma sicuramente ci saranno persone (soprattutto famiglie e casual) che lo avranno scartato a priori vedendo l'immagine di copertina, quando invece è un puro gioco astratto di scale
Hai ragione anche te.. tuttavia.. allo stesso modo.. ci saranno dei giocatori fan dell'horror/metal/ecc. che lo hanno comprato anche per gli oscuri teschi in copertina e sulle carte.. certo.. magari sono più le famiglie e i casual rispetto agli altri, però..
 
Alto