Rank
1086

Airships

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 5,96 su 10 - Basato su 66 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2007 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti
Sotto-categorie:
Family Games

Recensioni su Airships Indice ↑

Articoli che parlano di Airships Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Airships Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Airships: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Airships Indice ↑

Video riguardanti Airships Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Airships: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2707
Voti su BGG:
2437
Posizione in classifica BGG:
1450
Media voti su BGG:
6,43
Media bayesiana voti su BGG:
6,18

Voti e commenti per Airships

7

Dopo aver partecipato per circa un anno e mezzo ai test di Andreas per questo titolo. Non posso non essere soddisfatto del risultato. Nel suo genere si tratta di uno dei titoli migliori. Il fattore di crescita da sempre una certa soddisfazione e la tensione viene tenuta alta dai singoli lanci di dado, soprattutto di quelli "vitalli". Alcune meccaniche come i tasselli +1 e il dirigibile aiutano il giocatore a non rimanere totalmente passivo rispetto all'esito del lancio di dadi. L'unico difetto che posso riscontrare è intrinseco al gioco stesso: fallire alcuni lanci di dado può essere frustrante e rendere la partita totalmente in salita sin dai primi turni di gioco. Inoltre la grafica se pur non scandalosa l'ho trovata una delusione enorme, essendo il prototipo decisamente più accattivante. Il gioco è totalmente indipendente dal linguaggio.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

5

Questo gioco mi ha deluso!
Secondo me non è adatto nè alle famiglie, nè ai giocatori assidui, c'è solo da tirare dadi ed aspettare il risultato.

L'uomo non smette di giocare quando invecchia ma invecchia quando smette di giocare

The family GOBLIN!!!

4

Gioco stupido e noioso. Si tirano dei dadi con cui si acquistano cose che fanno tirare altri dadi o dànno dadi migliori. E così via per un'ora. Eddài!

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7

Giochino carino e divertente ma che risulta un po ripetitivo e poco strategico anche se non completamente legato alla fortuna. Sullo stesso genere gli preferisco Yspahan che trovo migliore sia in originalità che nei materiali......

5

Divertente, ma niente di più. Grafica molto carina. Real "filler".
Giocato: molto
Grafica/Materiali: 3
Longevità: 1
Divertimento: 1
Originalità: 2
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Semplice giochino di dadi, tutto sommato rapido e simpatico. Lo preferisco ai giochi dello stesso tipo quali In the Court of the king o Yahtzee.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Questo titolo è decisamente simpatico. Molti dadi e molte carte... quindi troppa fortuna. Giusto e sacrosanto. Ma che vuol dire? Vuol dire che è un gioco fortunoso, ma è anche un gioco divertente. Ci sono anche regole che cercano di mitigare la sfortuna, ma non si può negare che sia solo fortuna. Ma ribadisco il fatto è che è motlo divertnete e molto ben fatto, più di Krone und Kragen che è più farraginoso e qui c'è più strategia nel trasformare i dadi. Ultima nota di disappunto è la grafica: non mi piace, mi sembra approssimativa e poco curata.

Lo zeppelin all'interno è superiore...

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

5

Un gioco che definire "loffio" è ancora fargli un complimento. La grafica è carina, ma non c'è altro. Il meccanismo è noiosetto, astratto, ripetitivo ed affidato completamente al tiro dei dadi. Praticamente passi tutta la partita a tirare dadi per guadagnare delle carte che ti danno dei bonus per tirarne degli altri, e se hai fortuna prendi anche dei punti vittoria. Tutto qui. Non mi ha convinto per niente.

7

Gioco senza pretese, ma che comunque resta divertente. Benché il binomio dadi/fortuna si verifichi anche per "Airships", resta assolutamente necessaria una minima pianificazione, in previsione di impossessarsi di espansioni che aumenteranno le possibilità di ottenere punti vittoria. Il rischio principale è infatti quello di avere a disposizione delle espansioni che poi si rivelano inutili. Si spiega in poco tempo, si gioca velocemente, le componenti sono carine. Concordo con la critica alle dimensioni della scatola, ingiustificatamente grande.

4

Un commento sintetico: Mr SEYFARTH HA FATTO FLOP.

Commento articolato:
costretto a lanciare quei dadi colorati per partecipare al TdG Italian Master 2008 mi sono trovato a giudicare un gioco che probabilmente non avrei neanche guardato dopo una veloce lettura del regolamente....diciamo che non è il mio genere.
Anche volendolo giudicare "per il suo genere" il gioco ha troppe falle per potergli dare una sufficienza:
-dinamiche veramente banali e per quanto mi riguarda neanche divertente
-per quanto banale il regolamento è scritto in maniera complessa(!!!!)......e la versione in italiano è zeppa di errori (volete un gioco per famiglie? traducete bene il regolamento....le famiglie di solito non leggono le FAQ sul sito della Tana o su BGG)
-Una scatola che occupa mezzo scaffale in altezza per mettere dentro 2 dadi e 2 carte....

5

Onestamente è un gioco che non trova un suo perchè. Qual'è l'idea originale che propone? Nessuna. Strategie perseguibili? Pochissime, prendo un minimo di dadi e mi butto sui punti appena posso. Non è neanche un gioco filler filler, stupido e lineare ma con due regole... (tipo quello che ci gioco con i bimbi)...
direi proprio un gioco senza una sua collocazione e senza uno scopo preciso.

"Ebbene, si gioca per vincere ma giocando per vincere si impara a perdere. E io credo che questa sia la cosa importante, perchè se si è imparato a perdere si è imparato a vivere. E' tutto quello che volevo dire."
Alex Randolph

6

Un bel giochino....la parte fortunosa ci sta anche!
Buona componentistica così come l'interazione tra i giocatori!

7

Giochino senza troppe pretese in cui la fortuna regna sovrana!
non ci solo i dadi ad alimentare il fattore C ma anche la pesca delle carte che fanno storcere molto il naso.
adatto ai neofiti o come riempitivo tra un gioco e un altro
Rivalutato sulla distanza nelle partite a 2 giocatori. 6.5 che arrotondo a 7

4

Davvero brutto, tirare dadi senza un minimo di coinvolgimento per un'ora. Lascio perdere.

4

Divertente se i dadi girano bene. Irritante altrimenti. Assomiglia a Um Krone und Kragen, rispetto al quale, però, ha almeno un bel tabellone. Il che non è molto, ma un po’ lo salva.

6

Leggero e pesantemente influenzato dal caso, ma tutto sommato abbastanza divertente per quanto dura.

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

6

Prodotto di qualità media dal punto di vista ludico. Graficamente può piacere. Nonostante le proprie abilità di pianificazione c'è troppa alea.
Ottimo come introduttivo leggero.

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

6

Nessun commento

7

Essendo un gioco di dadi è ovviamente dipendente dalla fortuna, ma tutto sommato è divertente e piacevole, consigliato per chi cerca un gioco non troppo impegnativo e abbastanza breve.
Certo, nonostante l'autore sia lo stesso, niente a che vedere con Puerto Rico, ma neanche con Thurn & Taxis...

7

Gioco piacevole e non troppo complesso, e trovo molto belli i disegni sulle plance e sulle carte.
Peccato che sia solo per quattro giocatori.
Potevano risparmiare un po' di più rimpicciolendo la scatola: la metà sarebbe stata sufficiente per i componenti di gioco!

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

6

Carina l'ambientazione e qualche idea ma per essere un gioco di soli dadi ha il difetto di divertire meno di altri (penso ad esempio a Manila). Buoni i materiali e le illustrazioni. Ha il pregio di essere spiegato rapidamente, quindi adatto a tutti.

7

giochino semplice ma gradevole come fine serata.

6

Nessun commento

6

Divertente e abbastanza tattico. Non certo uno di quei giochi che ti acchiappa alla gola...

Lascia la città 'stasera, all'istante! E una volta fuori, resta fuori o ti faccio fuori...

5

Nessun commento

7

6.5 per la precisione.
Bel giochino veloce dove la fortuna gioca la sua parte. Meccanica slegata all'ambientazione del gioco.

6

Dopo 'n' partite e la sua prova sul campo a PLAY mi vedo costretto a rivedere di un punto al ribasso il giudizio su questo gioco. Se è vero tutto ciò che avevo scritto in precedenza (semplice, fortunoso, grafica ben curata ed appropriata, ecc.) è anche vero che, nonostante tutto, il regolamento risulta poco intuitivo ai neofiti a cui il titolo si rivolge. Non tanto la meccanica dei dadi in sé, ma proprio la parte strategica di scelta della carta da prendere mette in crisi la maggior parte dei novizi poiché offre, per assurdo, troppa scelta obbligandoli ad impegnarsi a pensare quando, in un gioco di dadi, normalmente si pretende di tenere il cervello spento.
Se per i giocatori questo non è un problema per coloro ai quali il gioco si rivolge lo è sicuramente. A questo va aggiunto che al contrario, proprio per l'alta componente fortunosa, viene evitato dagli "esperti". Insomma: il gioco non fa benissimo il suo lavoro poiché viene snobbato sia da una parte che dall'altra e, seppur gradevole nell'insieme e piacevole da giocare una volta imparato ad apprezzarlo, risulta un quasi-filler troppo impegnato che non è né carne né pesce...

L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!

6

Nessun commento

7

Nessun commento

Paolor meglio conosciuto come P.Ruffo.

7

Un gioco di dadi divertente. Un ottimo filler, si prepara in fretta, si gioca in mezz'ora e si rimette a posto in fretta :D

The angel that deserves to die

6

Dadoso e fortunoso in maniera incontrollabile, ma così vuole essere. Un filler poco impegnativo che non dura troppo.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

6

light game, dadosissimo, simpatico, rapido. Comprato solo perchè trovato a 4.95€

La vita è un grande bel Boardgame...peccato avere le regole solo in tedesco! -MartyParty-

5

Molto legato alla fortuna, ma è un divertente filler.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

6

Nessun commento

Mi prenoto per un qualsiasi tavolo!

6

Appena sufficente, poco coinvolgente.

4

Terribile gioco basato solo sulla fortuna con la C. maiuscola!!! Ribattezzato dal mio gruppo di gioco Airshits!!!

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

6

Nessun commento

 Il gioco tiene il tuo cervello sempre in funzione.

8

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

5

Nessun commento

6

La fortuna la fa da padrone in questo gioco pieno di dadi anche se non mancano possibilità di push your luck attraverso scelte strategiche e ben ponderate. Un giochino semplice, senza troppe pretese, dalla durata contenuta che gira bene anche in due. Come tutti i giochi della queen games la grafica è sempre bella e attraente.

6

Un po' lungo per essere considerato un semplice "filler". Profondità così così. Grafica buona. Idea di fondo non male, ma complessivamente un po' statico.

-biz

6

Nessun commento

6

No Comment

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

6

Nessun commento

5

Tira dadi per dadi... su questo genere ci sono giochi migliori.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

6

VENDUTO!!! CARINO MA POCHISSIME PARTITE ALL'ATTIVO (1 O 2)...

7

simpatico gioco di dadi 7.5

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

6

Buona l'idea per la meccanica di gioco peccato che in alcune partite (nel 30% - 40% dei casi) la componente della fortuna nel lancio dei dadi favorisca pesantemente un giocatore rispetto agli altri.

7

Bell'ambientazione. Gioco semplice e colorato con una strategia minima ma comunque divertente. Per una mezz'oretta spensierata in compagnia è un buon gioco...

7

bel giochino di "evoluzione" con i dadi.
certo, da Seyfarth ti aspetti un nuovo puerto rico, invece...

"Ci sforziamo tutta la vita per lasciare un segno nelle mutande del mondo"
[Rat-man]

7

Un dice-building astuto e divertente. I componenti sono adeguati, e mi diverte sempre giocarlo. Molto consigliato ai giocatori amanti della gestione dei dadi. Peccato per il tema non proprio interessante per molti.

7

Devo dire che il tema "costruisci dirigibili" non mi ha mai particolarmente esaltata, però mi stavo annoiando e davanti a me c'era questa misteriosa scatola. La cosa positiva è che nel giro di 5 minuti avevo letto e capito il regolamento e la partita di durata contenuta e priva di tempi morti mi ha lasciata soddisfatta. Le plance sono molto carine, ed il sistema è un lancia dadi e ottieni risorsepoteziamenti per lanciare ancora più dadi e costruire il dirigibile, non c'è tanto da stare a pensare ed è molto scorrevole.
Forse giocando in tanti perderebbe questa scorrevolezza e ciò gli farebbe scendere il voto, ma nelle partite in 2 giocatori che ho fatto io si è sempre comportato bene.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare