Recensioni su BattleLore Indice ↑

Articoli che parlano di BattleLore Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti BattleLore Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti BattleLore Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

BattleLore: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
10777
Voti su BGG:
9069
Posizione in classifica BGG:
348
Media voti su BGG:
7,36
Media bayesiana voti su BGG:
7,04

Voti e commenti per BattleLore

9

Nessun commento

7

10 Per i materiali, la cura e la grafica
6 per il gioco in sé
5 perché è espandibile e quindi uno ci spende altri soldi.
4 perché è fantasy
10 per il supporto online

In definitiva meglio di Memoir'44, anche se lo continuo a "preferire", per l'ambientazione. Ma questi sono gusti personali.

9

Veramente magnifico.

10

Mi faccio i complimenti da solo per aver acquistato un gran bel gioco!
:-)
E' veramente un Gioco con la G per come è strutturato e per come appassiona e personalmente non vedo l'ora di giocarlo in modalità OVERLORD con 2 Battlelore.

Io ho ricevuto anche la miniatura del Gigante delle Colline e come creatura, anche se lenta ovviamente, è una pioggia di cazzotti... :-)

La voglia di giocarci è tanta tanta tanta!

10

Ottimo gioco ! 10 partite giocate tutte le volte che ho giocato mi e' venuta voglia di un'altra partita, inoltre adoro il tema fantasy. Il 10 per il fatto che, come i suoi predecessori, e' giocabile in un ora (con lavoro e famiglia e' difficile trovare 4 ore per giocare ;-).

Riguardo al esempio per spiegare la componente della fortuna non concordo che l'esempio sia calzante. La fortuna c'e' ma usado il calcolo delle probabilita' risulta che i blue nell'esempio hanno il 70% di probabilita' di sconfiggere i rossi mentre i rossi hanno poco piu' del 3% di ridurre i blue a una o meno ferite.

L'esempio illustrato puo' capitare ma le probabilita' sono molto favorevoli ai blue. Questa volta me la sono proprio gufata ;-).

Piu' determinante e' invece la componente di fortune dovuta alle carte comando, queste sono difficili da far girare se ne pesca solo una a turno e possono lasciarvi ad osservare impotenti il vostro avversario demolire uno dei tre settori dello schieramento.

Concordo pero' che risulta un po' strano il fatto che un unita' con solo una ferita abbia lo stesso potenziale offensivo di una illesa, ma dato che il gioco e' molto lontano da qualsiasi tipo di simulazione ci puo' stare.

La fortuna sicuramente e' un fattore importante del gioco (carte pescate, tiri di dadi, etc..) ma con qualche accortezza si puo' limitarne l'effetto, ecco alcuni esempi pratici:
- posizionare le unita' in modo da avere il supporto che permette il contrattacco.
- usare le cavallerie per spazzare via le unita' piccole (gia' ferite) e poter quindi continuare a combattere utilizzando il movimento di inseguimento.
- attaccare il nemico sui fianchi cercando di evitare le unita' bold.
- usare le unita' verdi per chiudere la via di fuga alle truppe nemiche e far contare le bandiere come hit.
- far girare le carte incantesimo, in modo da avere in mano incantesimi adeguati alla propria mano.

In definitiva un gioco divertente, veloce da giocare con aspetti tattici interessanti e una componente di fortuna piacevole (a volte ... ;-) ... ah un ultima cosa ho iniziato a pitturare le miniature.

9

Battlelore, Battlelore ... visto che in Italia non è ancora arrivato, sono cmq. riuscito nella titanica impresa di procurarmene una copia dotata delle 2 miniature promo, devo dire che il primo l'impatto è stato notevole, la scatola è zeppa di materiale, che se da un lato è un bene, dall'altro ti costringe a: 1) dover raddrizzare un tot. di miniature schiacciate 2) a doverti procurare un'altra scatola per contenere parte del materiale, sopratutto dopo che si sono messe le bustine di protezione alle carte 3) in attesa che la Days of Wonder ristampi i dadi in maniera che non si rovinino, doverli o dipingere con vernice trasparente o più semplicemente ricoprendoli con lo scotch trasparente (un pò meno elegante ma funziona benissimo). Per quanto riguarda il gioco in se, le aspettative sono state mantenute, veloce e semplice adatto a tutti, x quanto riguarda l'aspetto fortuna, già presente in Memoir 44, qui viene amplificata dalla difficoltà di colpire le unità, ma esendo un gioco fantasy
con magie, questo può anche non essere un gran difetto ... diversamente basta "aggiustarlo" un pò con qualche House Rule, per poter soddisfare anche i palati più "fini".
Dimenticavo, per la puzza delle miniature provate ad irrorarle con prodotti antiodoranti per la casa, tipo Fasa o Fabreze sono portentosi, non ho idea di cosa contengano, ma sono gli unici che riescono anche a far sparire la puzza di muffa dai libri !!! Provare per credere.
Aloa

10

Pieni voti per questo gioco.
Le meccaniche sono semplici e molto coinvolgenti, la fortuna c'è ma il suo peso non è così determinante: a lungo termine le scelte tattiche premiano. ?integrazione dell'elemento fantastico in un sistema rodato è ben fatta.
E' il gioco fantasy che aspettavo da sempre, se fosse uscito qualche anno fa non avrei perso tempo e denaro con Warhammer.
Di base darei un 9 (qualche pecca nei materiali e manuale non sempre chiaro) ma il solo fatto che la mia dolce metà mi abbia chiesto di giocarlo lo alza a 10.

8

Concordo con la recensione.

Grande look ed appeal, più fortunoso di Memoir forse l'unica vera delusione è il fatto di pescare le "magie" da un unico mazzo invece di scegliersi le proprie magie, magari anche a caso, come in Warhammer.

Comunque come gioco è praticamente paragonabile a Warhammer Fantasy Battle... solo che si discute meno e costa meno.

8

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare