Recensioni su Carcassonne Indice ↑

  • Ecco la recensione di Carcassonne, uno dei giochi da tavolo più venduti al mondo, il classico gioco in scatola da proporre ai giocatori inesperti, ma che può diventare un gioco più tosto e strategico per i giocatori più esperti.
    Autore:
    Lobo

Articoli che parlano di Carcassonne Indice ↑

Eventi riguardanti Carcassonne Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Carcassonne: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Carcassonne Indice ↑

Video riguardanti Carcassonne Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Carcassonne: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
134559
Voti su BGG:
92782
Posizione in classifica BGG:
165
Media voti su BGG:
7,42
Media bayesiana voti su BGG:
7,31

Voti e commenti per Carcassonne

9

Mi piace molto, un gioco che con le espansioni è sempre diverso.
Giocato in due è davvero bello, in tanti lo è altrettanto.
Lo consiglio ;)

8

Non avete un intero pomeriggio da dedicare, non avete voglia di imparare un lungo e complicato manuale, non volete spendere troppo per un gioco da tavolo o volete un gioco adatto a essere fatto rapidamente anche con persone che non lo conoscono? Eccolo.
Punti di forza:
-Prezzo contenuto
-Espandibile
-Semplice ma non banale
-Rapido (si gioca in 30-60 minuti)
-Facile da imparare (4 piccole paginette di istruzioni molto ben spiegate anche in italiano)
-Facile da insegnare
Punti deboli:
-Sicuramente meno emozionante di giochi più complessi
- [Autore del commento: leleee]

8

Carcassone ha dalla sua alcuni punti di forza che lo rendono un titolo decisamente appetibile.

1) Un tempo di gioco tutto sommato contenuto (la "base" del gioco, senza espansioni, impegna i giocatori per una buona mezz'ora).
2) Una meccanica di gioco immediata, abbastanza semplice da spiegare e rapida da assimilare.
3) La stessa meccanica risulta originale, mai banale: le partite si sviluppano in modo sempre diverso.
4) Il gioco si mantiene gradevole indipendentemente dal numero di giocatori (il massimo lo esprime, a mio avviso, quando si fronteggiano 3/4 giocatori).
5) Un fattore fortuna che, indubbiamente, conta. Tuttavia, fidatevi, un giocatore veramente ostico saprà sempre dare del filo da torcere all'avversario. Il gioco risulta quindi piuttosto "strategico" (certo una strategia atipica e non convenzionale).
6) Il prezzo al pubblico della confezione è decisamente ragionevole.
7) Costiuisce un ottimo "diversivo"; ci si può giocare in attesa dell'evento maggiore della serata (magari in assenza dei soliti ritardatari). Inoltre pare non dispiaccia al gentil sesso.

Lo consiglio caldamente, ma con 2 precisazioni:
A) Si tratta di un gioco di tessere: niente dadi, niente carri armati, niente palle di fuoco, nessuno zombie. Se siete per un gioco più "americano" o dei fanatici del german game "duro e puro" siete avvisati: non si tratta nè del primo nè del secondo genere. Rompete il vostro porcellino solo se avete intenzione di provare un diversivo.
B) La possibilità di espandere il gioco, sebbene serva a variarlo, non è del tutto consigliabile (alcune espansioni come quella con la fatina, la principessa e il drago rischiano di stravolgere e snaturare una meccanica di gioco ben oliata). Nel caso si preferisca espandere il gioco sarebbe consigliabile chiedere il parere di chi ha più familiarità col gioco stesso.

Naturalmente, fa parte di quei giochi che appassionano oppure non li si guarda nemmeno. Però, a parer mio, è un titolo da avere in collezione.

8

Regole immediate per un gioco tutt'altro che banale se giocato in maniera competitiva. Giocandolo in maniera rilassata rimane comunque un divertente passatempo. L'alea é marcatamente presente ma il colpo d'occhio, la lungimiranza e un pizzico di fantasia sono doti che alla lunga premiano il giocatore esperto. Doveroso giocarlo con la prima espansione "Locande e cattedrali" e forse anche con la seconda "Commercianti e costruttori". Molto bella da vedere la plancia di gioco a fine partita.

8

Nessun commento

8

Semplice, immediato, scorrevole, bella grafica, bei materiali. Espandibilità potenzialmente infinita e non particolarmente onerosa in quanto le espansioni non sono vincolate l'una all'altra.
Quando volete tirare fuori dall'armadio un gioco visivamente gradevole e rilassante che non vi impegni e che vi permetta al contempo di chiacchierare con gli amici: Carcassonne!
Le espansioni migliori: Locande e Cattedrali, Commercianti e Costruttori, La Torre (che conferisce tridimensionalità al gioco).
In generale un buon introduttivo.

7

Nessun commento - [Autore del commento: TheDreamingSoul]

8

Bello, semplice, capace di coinvolgere subito chi non ha mai visto un gioco da tavolo in vita sua.

8

Alzo il voto da 7 a 8. Più ci gioco, più mi viene voglia di giocare. Longevo per i giocatori più affiatati e semplice da imparare per i novizi. Ottimo compromesso semplicità/strategia. In due è uno strategico appassionante.

E' la nave che ha fatto la rotta di Kessel in meno di dodici Parsec...

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare