Rank
262

Château Roquefort

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,12 su 10 - Basato su 76 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2007 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 30 minuti

Recensioni su Château Roquefort Indice ↑

Articoli che parlano di Château Roquefort Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Château Roquefort Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Château Roquefort Indice ↑

Offerte di giochi (annunci di vendita / scambio)

Nel seguente elenco sono presenti tutti gli annunci che hanno il gioco da tavolo Château Roquefort in vendita singolarmente oppure all'interno di un lotto di giochi con eventualmente indicata la disponibilità ad effettuare scambi.

Annuncio Tipo Prezzo Scambi Consegna Spese sped. Utente Data
[RM] Burg Appenzell (Château Roquefort) Offro gioco singolo €22.00 No Consegna a mano romendil 17/10/2017

Video riguardanti Château Roquefort Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Château Roquefort: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
2567
Voti su BGG:
1996
Posizione in classifica BGG:
1007
Media voti su BGG:
6,85
Media bayesiana voti su BGG:
6,40

Voti e commenti per Château Roquefort

8

IL FILLER della MODCON 07. Appena una scatola si liberava andava subito in prestito. Questa almeno è stata l'impressione. Qualsiasi scusa è stata buona per giocare questo divertentissimo e bastardissimo gioco.

//esigarettaportal.it/sign/sign.php?n=rporrini&g=31&m=1&a=1981&d=30&c=0,75)
Calcolo fatto sul prezzo di 1500 lire a pacchetto.

8

Provato per la prima volta a ModCon 2007, il gioco è un ottimo esempio di come un gioco "per bambini" possa riuscire ad accontentare anche i gusti di un pubblico più "adulto". L'ho provato con un paio di amici e due famigliole con rispettivi figli e devo dire che alla fine mi sono divertito. I materiali sono ben fatti, il grado di sfida non elevato ma comunque richiede un po' di memoria per ricordarsi dove sono posizionate le forme di formaggio che si devono raccogliere, il tutto unito ad un pizzico di "cattiveria", visto che è sempre possibile eliminare un topo avversario facendolo cadere in una buca.
Alla fine, un ottimo gioco per famiglie, peccato per il regolamento che non è in italiano.
Voto 7,5 arrotondato a 8. Alla fine ha accontentato tutti, grandi e piccini ^_^

PREGI: Adatto ad un pubblico variegato, ottimi materiali, ambientazione simpatica e buona realizzazione generale.

DIFETTI: Come già scritto, una volta che i vari topolini sono caduti nelle buche, è difficile estrarli e comunque bisogna sempre "disfare" il piano di gioco per recuperarli. Inoltre (ma non credo possa avvenire) gli altri giocatori potrebbero coalizzarsi contro un singolo giocatore nel tentativo di eliminare tutti i suoi topolini (e con un solo topolino si viene eliminati dal gioco).
Qualcuno potrebbe obiettare che è un semplice giochino per famiglie, anche se non lo considero un difetto.

(Commento basato su 3 partite)

Quando il gioco si fa duro, i duri estraggono i dadi.

8

Bellissimo !
Troppo divertente, belli i materiali e regole facilissime.

Dopo un po' faccio confusione e non mi ricordo assolutamente dove sono le forme di formaggio ma questo è un difetto del mio cervello e non del gioco.

Non vedo l'ora di possederlo.

Perigastus
Non c'è niente che un uomo non possa fare usando la sua immaginazione.Heinrich Schliemann (1822 - 1890)

8

molto carino, un incrocio tra il labirinto magico e trabocchetto

7

Che carini i topini!!! Il gioco non inventa nulla, ma diverte ed è carino da morire!!

8

Tra i giochi per bambini senz'altro uno dei più geniali ed azzeccati. Unisce in un sistema fluido e simpatico tanti elementi importanti: la pianificazione, l'interazione, l'aspetto mnenomico (davvero azzeccata l'idea di ricoprire il tetto a fine di ogni turno costringendo i giocatori a ricordare la posizione del formaggio).

Ovviamente è un gioco che non può reggere l'attenta analisi di un gamer, ma non è quello il suo scopo. Perfetto da giocare in famiglia

commento basato su poche (meno di 5) partite

7

Un incrocio tra due vecchi giochi (il Labirinto Magico e Trabocchetto), che come i suoi predecessori si rivolge più ai bambini che agli adulti, che comunque non disdegneranno una partita ogni tanto, non fosse altro per le ottime componenti. Per giocatori scafati è solo un filler e niente più.

"E in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi." (Dostoevskij)

8

Un eccellente filler, dai materiali splendidi.

Non arriva al 9 perchè per essere un filler la scatola è ingombrantissima.

Comunque da avere, è perfetto per coinvolgere i babbani.

Kingsburg feels like Caylus with dice rolls and goblin bashing. This will grant him some wariness from gamers who can’t stand the luck of the dice, from others tired of spending cubes to build a district, and of course from goblins.

7

Simpatico e intelligente filler molto anni '80, dove il tabellone e l'abilità nella sua interazione erano armi necessarie per vincere. Non deve esser visto (e trattato) come un gioco per gamers incalliti anche se ci sono meccaniche interessanti dove bastardate e memoria stuzzicano, ma è principalmente per famiglie. Divertente. :)

9

Nessun commento

8

Voto alto perché gli scopi che il gioco si pone (divertimento, facilità, originalità) sono pienamente raggiunti ed in modo molto elegante.
Materiali accattivanti e meccanismo delle tessere mobili geniale. Davvero consigliato!

8

Nessun commento

8

Un gioco keggere e divertente che appassiona tutti, da giocare anche a fine serata.

8

Una piacevolissima sorpresa questo Burg Appenzell. Non fatevi fuorviare dalla grafica un po' infantile: questo gioco è godibilissimo anche (ma direi soprattutto) dagli adulti. Tanto gradevole alla vista quanto tattico e profondo nel gioco. Meccaniche semplicissime ma nient'affatto banali.

8

Bellissimo! E' forse il miglior titolo che abbia giocato quest'anno nella categoria "Giochi Semplici"..
Logica, interazione, facilità disarmante, ambientazione, super-componentistica...ha proprio tutto!

8

Veramente carino questo gioco. Bello graficamente, veloce, simpatico. adatto ai più piccoli ma anche ai più grandi visto che si possono fare carognate niente male. Molto fastidioso il fatto che non c'è spazio per rimettere i pezzi nella scatola.

l'importante è vincere!

Partite recenti:

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=renard&images=small&numitems=10&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1)

7

Certamente un gioco che graficamente e dal punto di vista dei materiali lascia sempre molto soddisfatti. Il gioco in se è piuttosto apprezzabile proponendo una buona interazione tra giocatori. I difetti riscontrati soprattutto per un pubblico adulto sono nella mancanza di mordente del gioco che lo rende piatto. Il gioco è totalmente indipendente dal linguaggio.

The (Real) Panda Goblin!
A Roma, la serata ludica è
//nuke.goblins.net/spaw/images/lib3/ilGoblinSulComo_banner.jpg)

7

Semplicemente geniale, non troppo originale (è troppo legato a labirinto magico) però è bello da vedere e comunque ci si diverte a vedere i topolini cadere nei buchi.... squiiiiiiiiittt!!!!!! Certo i topolini devono essere degli avversari, leggero intelligente, ma non troppo e intuitivo. NOn eccezionalmente innovativo ma simpatico.

Nice Dice

SARGON
the Real Hedonist Goblin

6

Non mi ha appassionato troppo, visto che appare una combinazione fra i vecchi Trabocchetto e memory. Certemente d'impatto la realizzazione dei materiali.

//www.pisacon.it/images/Loghi/ProssimaEdizione.png)

7

Nessun commento

8

Piace a tutti quindi voto 8 - ; il gioco è graficamente stupendo, divertentissimo e semplicissimo ma affatto banale.
I bambini ci vanno matti.
Cosa volere di più.

8

Bei componenti, semplice da spiegare, veloce da giocare, adatto anche ai bambini. Se non odiassi il formaggio sarebbe un 9.

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

6

Gioco di memoria e deduzione. Benché il destinatario siano bambini in età scolare, il gioco è interessante anche per gli adulti.

6

Nessun commento

La vita è un grande bel Boardgame...peccato avere le regole solo in tedesco! -MartyParty-

7

Come filler per bambini è sicuramente un piccolo gioiello....facile da apprendere, divertente e bellissimo nei materiali.....ho dei dubbi sulla longevità e non è certo il massimo dell'originalità.....però rimane un gioco molto divertente e sufficientemente strategico per il genere....

7

bello, idea splendida!

6

Voto basato su poche (meno di 5) partite

Credevo peggio.
Come ha giustamente notato Tukmat, è un mix fra Memory e il Trabocchetto, con diversi rimandi al Labirinto Magico.
Ma a fronte di poca originalità nelle meccaniche (anche se si tratta di un sapiente mix dei tre giochi citati) si ha un regolamento snello e facile da imparare e da spiegare, tattiche non profonde ma comunque godibili da attuare, e materiali un po' ingombranti ma di sicuro impatto.

7

Veramente molto carino, di sicuro impatto se volete conquistare amici e piccoli, materiali ben fatti anche se rimettere a posto dentro i buchi e poi estrarre il tutto per una nuova partita e' poco pratico e noioso. I topolini se cadono rischiano di rompersi.

Lunga vita e prosperità.

Come è morta Lucy?
Bèh…
Ha sofferto molto?
Sì, ha sofferto molto, ma poi le abbiamo tagliato la testa, conficcato un paletto nel cuore e l’abbiamo arsa. Finalmente ha trovato la pace!

8

carino!!! x piccoli e x grandi! :)

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

5

Divertente, ok, ma tanto valeva tornare allo storico "Trabocchetto" della MB....

7

per ogni età.

L'obiettivo del giocatore è vincere
ma lo scopo del gioco è DIVERTIRSI

7

Nessun commento

6

Carino, nulla più.

Longevità 1
Regolamento 1
Divertimento 1
Materiali 2
Originalità 1

6

Troppo simpatico.

The Eagle Goblin

7

Gioco molto colorato e divertente!
Molto meno fortunoso e scemo di quello che sembra è in realtà un bon gioco di memoria...con un ottimo contorno!

7

Simpaticissimo gioco dei topini! Originale la componentistica con la scatola che funge da castello. Si spiega in 2 minuti ed è adatto a tutti, in definitiva un ottimo filler.

7

Bello, adatto a grandi e bambini. Può peccare in longevità (voto abbassato da 8 a 7)

Everybody is special. Everybody. Everybody is a hero, a lover, a fool, a villain. Everybody. … Everybody has their story to tell
(V for Vendetta)

6

Prendere trabocchetto e trarne un bel gioco è un'impresa, che sfortunatamente non è riuscita al 100%. I materiali sono eccellenti, il regolamento semplice e ben scritto ed il flusso di gioco è lineare. Divertente ma non tanto come sembrava in un primo momento.
E' uno di quei giochi a cui potrei giocare di nuovo volentieri, ma non credo che l'aquisterò a breve.

7

Nessun commento

8

Spassosissimo...mi prende ogni volta!! la base del gioco è geniale, le componenti sono tutte ben fatte...gioco adatto a tutte le età!!!e non è poi così stupido come sembra!!!!

6

Divertente, ma un po' scemo.
L'ho giocato una volta sola e non mi ha lasciato molta voglia di riapprocciarmi, comunque sembra ottimo per un pubblico un po' più giovane...

A lot of games become boring or simplistic once you’ve mostly "solved" them - a game that opens itself up to more strategy with repeated play is a rare treasure.

7

Nessun commento

Io sono vegetariano, mangio solo cose che mangiano verdura!!! :-P

combattere per la pace e come trombare per la verginità!

//www.goblins.net/ftp_TdG/Lodi/immagini/u-inside.jpg)

7

Un vera sorpresa! La grafica ricca e colorata, gli ottimi materiali (le solide tessere, i meravigliosi topolini), la tridimensionalità del gioco, il meccanismo di scorrimento delle tessere (con le trappole che inghiottono gli inermi roditori) distolgono l'attenzione da un punto cruciale: il gioco è fondamentalmente un memory game (pare che alla casa di produzione sia molto caro il tema del memory game) ! Eppure ci si dimentica della sostanza del gioco, inebriati dai suddetti elementi. Il risultato è un'esperienza di gioco gradevole e divertente (soprattutto in 3 o 4 giocatori). Il regolamento è semplicissimo e comprensibile anche in inglese (non esiste un'edizione italiana) ed il gioco dura non più di 30 minuti. Peccato che sia noioso e scomodo riporre i materiali nelle varie buche/trappole ma a questo problema rimedia l'espansione che si preannuncia un vero gioiellino! Voto reale: 7,5

La vita è un balocco!

5

Nessun commento

8

I materiali sono fantastici! E la scatola che funziona da castello è veramente un'idea originale.
ll gioco è semplice ma non è banale.
Inoltre è comprensibile, e giocabile, sia dai bambini sia dagli adulti e questo è un grande pregio; alle fiere nelle quali l'abbiamo mostrato ha sempre riscosso un grande successo, d'altra parte le regole si spiegano in cinque minuti e la grafica è veramente accattivante.

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

6

Nessun commento

7

Giochino lineare quasi per bambini, ma innegabilmente divertente.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 5
Longevità: 2
Divertimento: 3
Originalità: 4
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Nessun commento

Non c'erano piccoli uomini nudi seduti sulla vetta a dispensare saggezza, perche' la prima cosa che un uomo veramente saggio capisce e' che stare seduti nudi sulla cima di un monte fa venire non solo le emorroidi, ma le emorroidi con i geloni.

7

[FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite
Il castello è davvero molto pericoloso per i topini: quanti ne cadono in trappola! Il gioco lascia la possibilità di allegre "infamate". Belli i materiali. Un po' scomodo sistemare il tutto nella scatola.

RòmeNdil (goblin chierico), ultimamente ho giocato a:
//goo.gl/163wiY)
"L'importante non è né vincere, né partecipare: è divertirsi, davvero!"

6

Non sono un appassionato di giochi per bambini. La scatola è spettacolare.

7

Bel gioco veloce per tutta la famiglia. Regole semplici e resa grafica del gioco eccezionale. Se avete dei bimbi è il titolo ideale.
Piace anche alle donne!

6

Il gioco intrattiene il giusto, ha un misto di memoria, fortuna e di gestione.

Uso dell'apostrofo: po', un altro, un'altra, qual è. Uso dell'accento sui monosillabi, solo in caso sia distintivo: su "so", "qui" e "fa", l'accento non va.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

6

Carino, ma per bimbi....sarebbe 6,5

Leo
Non lo avete ancora capito? Non sono io rinchiuso qui con voi... Siete voi rinchiusi qui con me!!! (Rorschach)
Pagate alla gente noccioline e avrete scimmie a lavorare (Bette Davis)

8

Proprio un gioiellino di gioco! Dopo averlo riprovato un pò di volte, mi sento anche di alzare il voto (da 7 ad 8).
Simpatico davvero, divertente e veloce.
Adattissimo in famiglia e con tante simpatiche (....e tenerissime!) miniature di topolini dall'aria furba.
Certo, si tratta di un prodotto semplice e (fondamentalmente) di capacità mnemonica.
Ma trovo che sia molto adatto a chi ha una famiglia: per giocare con i più piccoli e sfidarli su di un "terreno" adatto alle loro abilità ed alla loro fantasia.
Perché il mio voto é un 8? Perché questo é un gioco che, dopo una partita, ti regala la voglia di una nuova sfida.

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

7

Nessun commento

Ultimamente ho giocato a...
//www.boardgamegeek.com/jswidget.php?username=pyrytus&numitems=7&text=none&images=small&show=recentplays&imagepos=left&inline=1&imagewidget=1.png)

7

Bello e divertente, viva i topini ed il formaggio (attenzione i topini sono fragilissimi)

8

Divertente da giocare in famiglia con i più piccoli, ma anche tra adulti è un buon titolo. Una o due botole in più forse metterebbero un po' di peperoncino alle partite e darebbero alla strategia "ammazza topini" un suo perché.
edit:voto errato

"Lingue gonfie, pance piene non parlatemi di libertà voi chiamate giusta guerra ciò che io stramaledico!!!", 1973 BMS.
Vienici a trovare su Balena Ludens

7

Un incrocio tra i vecchi labirinto magico e trabocchetto. Componenti ben fatte e regolamento chiaro e semplice. Il gioco si presta bene per un fine serata o per avvicinare nuovi giocatori al gioco da tavolo.

Se scopri di stare scivolando nella follia, tuffati.
(proverbio Malkavian)

7

7.5.
Ottimo gioco per tutta la famiglia, ottimi materiali, digeribile anche x i gamers che subiscono una (piacevole) intrusione dai parenti. Concordo che con qualche trappola in più sarebbe stato più divertente e che sia frustrante dover ricomporre il castello x mettere via il gioco.

6

Nessun commento

8

Molto bello, uno di quei giochi adatti e bambini e adulti assieme. Ma anche solo per adulti, in vena di una sessione non troppo impegnativa. Ottimi anche i materiali

7

Nessun commento

Vendo con RIBASSI, The Foreign King Kickstarter 15€, American Rails 15€, Il tesoro della giungla 8€, Loony Quest ENG 15€,

8

I materiali, per il disegno, la qualità ed i colori utilizzati sono il vero punto di forza di questo gioco adatto ai più piccoli ma che a sorpresa si trasforma in un ottimo e divertente filler in una serata disimpegnata.

Piccolo neo la mancanza di spazio per poter poter stivare con facilità le tante tessere formaggio e pavimento.

7

Una squadra di topini sul tetto per fare incetta di formaggio.
Componentistica niente male, un gioco un po' labirinto magico, un po' memory, un po' trabocchetto.
Un mix di giochi ma fatto con criterio, consigliato anche per bambini vista la natura e l'ambientazione.

8

Nessun commento - [Autore del commento: mpac]

8

Bellissimo gioco strategico, camuffato da gioco per bambini. Memoria e analisi fanno del gioco una piccola chicca. Con l'aumentare dei formaggi da trovare aumenta la difficoltà del gioco. Il valore aggiunto del gioco è la componentistica, non solo per la qualità ma anche per l'idea di trasformare la scatola contenitrice in castello. - [Autore del commento: ottobre31]

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare