Rank
43

Florenza

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8 su 10 - Basato su 82 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2010 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 200 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games
Meccaniche:
Worker Placement

Recensioni su Florenza Indice ↑

Articoli che parlano di Florenza Indice ↑

Eventi riguardanti Florenza Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Florenza Indice ↑

Video riguardanti Florenza Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Florenza: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1596
Voti su BGG:
964
Posizione in classifica BGG:
1437
Media voti su BGG:
7,44
Media bayesiana voti su BGG:
6,27

Voti e commenti per Florenza

8

Voto reale: 8.5 arrotondato a 8 (per averlo giocato ancora troppo poco)

Gran bel gioco, dalle meccaniche immediate, un'ottima interazione tra i giocatori e un ambientazione in grado di catapultarti indietro nel tempo.

9

Ottima la grafica, ambientazione azzeccatissima, regolamento chiarissimo, tantissima interazione, svolgimento fluido. Al di là di saperlo giocare bene, si apprezza sin dalla prima partita. Il suo unico difetto è nello spazio che occupa ... ma basta un tavolo grande!

9

Spettacolare!!! Gioco complicato al punto giusto, con meccaniche ben amalgamate tra loro e un'ambientazione ricreata in modo perfetto. Non c'è che dire....veramente un gran gioco!!!

6

Ciò che un german game non dovrebbe essere: macchinoso, cervellotico, bruttino graficamente e poco originale. Si vede l'impegno messo nel realizzarlo, ma resta quel genere di gioco che ti tiene a pensare per due ore e alla fine perdi per un punto. Per puro caso.

10

Nessun commento

VENDO Among the Stars 20€, Conflict of Heroes 50€, Catan Card Game 10€, The Duke 25€, Magic the Gathering - Arena of the Planeswalkers 15€ Age of Empires III ITA 70€, Moorea 5€

10

Stiamo parlando di un Capolavoro Italiano !!! Il gioco è di notevolissimo spessore strategico !!! Mi ricorda in qualche meccanica Le Havre (altro gran gioco). Veramente ben fatto. Complimenti all'autore !!! Anche impegnandomi non riesco a trovarci un difetto!!!

Emanuele
Playbazar.it

9

Giocone. Meccaniche già viste, ma comunque un giocone.

9

Gioco dalla meccanica stra-abusata del piazzamento, ma che un suo fascino sia per l’ambientazione sia per il ruolo degli artisti. Le partite sono sempre imprevedibili e diverse l’una dall’altra, sia per i tantissimi edifici che si possono costruire, sia per l’estrazione degli artisti che variano di partita in partita. Giocato sia in due che in quattro e ritengo sia il massimo di giocatori “tollerabili”, infatti presumo che in cinque vengano a scarseggiare le risorse molto spesso. L’alea influisce nel tiro del dado con gli artisti ma non condiziona particolarmente le partite e dopotutto un po’ di fortuna secondo me non guasta. E’ inoltre molto importante essere capo del popolo e vescovo e poter piazzare i primi lavoratori nei posti più ambiti, ma la meccanica del conteggio del capitano del popolo fa si che ogni turno ce ne sia uno diverso; se non riesci a diventare capitano del popolo per diversi turni, rischi di essere tagliato fuori, a me è capitato nella prima partita, ma sta alla bravura del giocatore a diventarlo e poi, come detto, la meccanica aiuta. In conclusione gioco molto bello e profondo che meriterebbe un 10 se non fosse per i tempi lunghi di gioco, di setup e una meccanica complessa che non lo rende adatto a giocatori occasionali (ma questo non è detto che sia uno svantaggio.

played games

10

questo è un giocone. meriterebbe da solo 10 per la componentistica, il lavoro grafico è uno dei migliori mai fatti per un gioco in scatola. nonostante sia un gioco lungo (sulle 3 ore) e complesso, questo gioco vi piacerà fin da subito e avrete spesso voglia di giocarci. si ha proprio la sensazione di essere dei mecenati fiorentini fin dalla prima mano, dove cercherete di accaparrarvi l'artista di grido o anche solo un giovane sconosciuto, pur di veder costruita la vostra reggia e la città stessa di Firenze. capolavoro

9

Un capolavoro. Per strategia, ambientazioni, meccaniche. Forse troppi materiali che invadono il tavolo di gioco ma il gioco, malgrado la lunghezza (più di 3 ore), è piaciuto tantissimo. Durante la mia prima partita era un continuo commento: 'che figata di gioco', 'bello, bello, bello'... tanté che i tavoli vicini, con giocatori che provavano altri giochi, si fermavano e buttavano lo sguardo verso questa novità che riempie il tavolo con palazzi e quartieri di Firenze. Le partite iniziano con una forte interazione tra i giocatori per terminare solitamente molto concentrati alle proprie plance di gioco. Vista la lunghezza capita che al momento del recupero delle risorse ci sia un po' di self-service e qui è indispensabile la lealtà di tutti i giocatori. Trovo il gioco perfetto per quattro. I materiali sono ottimi e i disegni azzeccati. Pessimi invece i punti di carta in stile banconote. Gioco promosso a piendi voti. Potrebbe rubare il posto a Vasco da Gama quale mio gioco italiano preferito. - [Autore del commento: ottobre31]

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare