Florenza: The Card Game

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2013 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 60 minuti

Recensioni su Florenza: The Card GameIndice ↑

Articoli che parlano di Florenza: The Card GameIndice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Florenza: The Card GameIndice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Florenza: The Card Game: Scarica documenti, manuali e fileIndice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Florenza: The Card GameIndice ↑

Video riguardanti Florenza: The Card GameIndice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotograficheIndice ↑

Florenza: The Card Game: voti, classifiche e statisticheIndice ↑

Persone con il gioco su BGG:
603
Voti su BGG:
377
Posizione in classifica BGG:
2124
Media voti su BGG:
6,96
Media bayesiana voti su BGG:
5,95

Voti e commenti per Florenza: The Card Game

Voto gioco:
7

Nessun commento

Ritratto di Nylo
Voto gioco:
7

(se ci fossero i mezzi voti sarebbe un 7.5)

Ritratto di renberche
Voto gioco:
8

Sarebbe più un 7,5 ma approssimo per eccesso questa volta :)

Il gioco ha diversi pregi:
- scala in qualsiasi numero di giocatori
- ha una bella grafica
- richiede una buona pianificazione iniziale
- dura relativamente poco

I difetti principali che ho riscontrato:
- forse per quanto riguarda i soldi e le risorse era meglio avere dei segnalini
- il fattore rischio quando si assolda un pittore/sculture/architetto
- una mano particolarmente sfortunata all'inizio può mettere il giocatore in condizione di inferitorità

Consigliato! Anche a chi possiede la versione col tabellone :)

Ritratto di Leles
Voto gioco:
6

Il gioco rappresenta la versione di carte dell'omonimo Florenza, da tavolo. In effetti è sostanzialmente identico, con i componenti raffigurati da carte anziché dai vari segnalini eccetera. Chi possiede il gioco da tavolo può benissimo evitare di acquistare questo. Nel complesso il gioco funziona, ma è ben lungi dall'essere il classico gioco di carte portatile e contenuto nelle dimensioni. Uno dei difetti che la recensione non mette in luce, è la grandezza del tavolo necessario per giocarlo: dopo aver disposto tutte le carte sul tavolo ossia quelli comuni e quelle personali, per giocare una partita in quattro giocatori non vi basterà tutto un enorme tavolo degno di StarCraft. Le carte artista, anche in questo caso, assegnano punti vittoria casuali, com'era nel precedente gioco da tavolo. E come in quel caso anche qui rappresenta un problema, ampiamente discusso sui forum, che infatti fu poi corretto con la stampa di un regolamento opzionale per evitare l'incidenza di questo così grande fattore fortuna. Non è tanto la presenza ancora una volta del fattore fortuna a stupirmi, quanto piuttosto l'assenza di una variante nel regolamento dopo che tale problema era stato ampiamente sollevato dagli utenti nel corso dei Forum. In sostanza lo ritengo un gioco dal respiro troppo ampio per essere una riduzione di carte di un gioco da tavolo, dalla componentistica troppo ingombrante per poterlo giocare comodamente su un tavolo, e anche dalla durata delle partite, fin troppo
Lunga Per il target che questo tipologia di gioco generalmente si propone. Considerato nel complesso l'esperienza di gioco, l'ingombro, e il costo, tanto vale comprare il suo predecessore più completo e ricco nei materiali.

Non sono le nostre capacità che ci dicono chi siamo veramente, sono le nostre scelte!

Voto gioco:
7

Sono d' accordo con il recensore; non avere carte edificio alle prime mani è sicuramente penalizzante e, dopo 5 partite ho realizzato che è molto difficile riuscire a tenere il passo di chi ha più azioni di te a disposizione. Nonostante questo difetto, il gioco è bello e piacevole nello svolgimento. 7,5

Voto gioco:
8

Uno delle novità di Essen 2013 che ho apprezzato maggiormente.

Gioco ambientato e la costruzione degli edifici con le varie assunzioni dei vari artisti/scultori ecc.. è molto sentita ed appagante.

Ottimo titolo che piano piano stà prendendo il posto di Sit Gloria Romae

Voto gioco:
9

Meraviglioso, proprio come il suo parente più grande. Perfettamente ambientato, ed il "fattore C" pesantemente limitato (ci sta che un'artista non sia in giornata per sfornare un capolavoro).
Il voto è giustamente così altro per riflettere quanto ottimo lavoro stia dietro al gioco, non solo dal punto di vista del giocatore che lo assapora durante la partita, ma anche nella qualità grafico/artistica che lo premia così bene per essere poi alla fin fine un "solo" gioco di carte.

Voto gioco:
8

Bel gioco strategico ben bilanciato.
Buon coinvolgimento con l'ambientazione; l'alea della pesca delle carte influisce un pò sulla strategia di gioco.
Buona l'interazione tra giocatori, anche se contrastare gli avversari è difficile. - [Autore del commento: Vibrissa]

Voto gioco:
7,5

Nessun commento

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare