Friday the 13th

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 3-6 • Durata: 30 minuti
Categorie gioco:
Card Game
Sotto-categorie:
Family Games
Meccaniche:
Hand Management

Recensioni su Friday the 13th Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Friday the 13th Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Friday the 13th Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Friday the 13th: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Friday the 13th Indice ↑

Video riguardanti Friday the 13th Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Friday the 13th: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4669
Voti su BGG:
3704
Posizione in classifica BGG:
1742
Media voti su BGG:
6,44
Media bayesiana voti su BGG:
6,17

Voti e commenti per Friday the 13th

7

Nessun commento

7

Carino e semplice.

frankiEdany
ehi, goblins...sono FRANKIE ...Dany si è fregata la mia E !!!

7

7.5 ottimo filler ma resta un filler.

6

Giocato 1 volta; voto 6,5

Riprende le stesse meccaniche di un famoso gioco romagnolo: Roversino, che è un maraffone al contrario. il gioco è un Filler carino veloce e non banale ( bisogna tenere a mente quello che è uscito ).

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

4

Nessun commento

//s12.postimg.org/3obm9k6cd/ds2.jpg)
"And there was war in heaven: Michael and his angels fought against the dragon;..."
Revelation 12:7

6

Ottimo filller da giocare con la giusta attenzione altrimenti si finisce per perdere miseramente

Solo due cose sono infinite, l'universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima
Albert Einstein

7

Filler tutt'altro che banale, certo lo si può giocare in modo molto superficiale giusto per passare un po' di tempo in allegria, ma giocato seriamente, ovvero tenendo conto di quali e quante carte giocate sono state giocate dagli altri. L'interazione è ovviamente altissima e ci si possono fare delle bastardate non indifferenti.

Scatola di dimensioni esagerate per contenere i tre bei calderoni di cartoncino spesso e il mazzetto da 50 carte.

5

Una sorta di Traversone o Peppa. Carino.
Giocato: abbastanza
Grafica/Materiali: 2
Longevità: 1
Divertimento: 1
Originalità: 0
Voti da 0 a 5 - Giudizio finale - personalissimo - espresso su una scala di valori che comprende tutti i giochi e la loro valenza storico sociale.

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

7

Semplice??? (nella scheda recensione!) Serate non competitive??? Forse qui si sta parlando di un altro gioco...forse... Poison ha una base matematica che è simile a quella del tresette, va giocato con attenzione e si possonof are conti bel precisi. L'impianto matematico di Knizia non si smentisce assolutamente. Inoltre è un gioco perfettamente scalabile, e può essere giocato sia a livelli bassi che di ragionamento fine (come appunto il tresette). Mi spiace ma non sono per nulla d'accordo ne con chi ha compilato la scheda del gioco, ne tantomeno con gli ultimi commenti.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare