Recensioni su Glass Road Indice ↑

Articoli che parlano di Glass Road Indice ↑

Eventi riguardanti Glass Road Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Glass Road: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Glass Road Indice ↑

  • Video tutorial del gioco da tavlo Glass Road, di Uwe Rosenberg (2013).

    A cura di Miss Meeple

Gallerie fotografiche Indice ↑

Glass Road: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
10915
Voti su BGG:
8993
Posizione in classifica BGG:
269
Media voti su BGG:
7,45
Media bayesiana voti su BGG:
7,16

Voti e commenti per Glass Road

7

Classico tedesco di medio impegno, con meccaniche fluide e ben testate. Originale l'idea di poter "copiare" un'azione scelta dagli avversari, anche se ciò rischia di aumentare troppo la componente fortuna.

8

Giudizio basato dopo quattro partite in 2 giocatori, e una in 4.

Longevità: 1.75
Regolamento: 1.75
Divertimento: 1.75
Materiali: 2
Originalità: 1

Totale 8.25 -> 8

Trovo il gioco divertente anche se richiede parecchia dedizione prima di entrare nel meccanismo, interessante la modalità d'uso dei personaggi. La longevità è garantita dal numero molto alto di tessere.

Credo sia un gioco più per 2 giocatori in quanto in 3-4 i tempi di attesa possono diventare molto lunghi.

6

Giochetto che usa una meccanica che dovrebbe divertire ( vedi Witch Brew ) ma che non diverte. Ho smesso di impegnarmi ad un quarto di partita quando ho capito che non era controllabile... quindi troppo lungo e poco divertente per essere un party game ( visto che non vuole esserlo ) e troppo poco controllabile e poco divertente per essere un german.

8

il sistema delle gestione di risorse mi piace, non ci fosse questo sistema sarebbe un giochino. Così invece bisogna stare bene attenti alle mosse da fare.

Purtroppo in un gioco dalla durata di soli 4 turni risulta abbastanza pesante come cosa, tant'è che ogni volta che si finisce la partita si ha la sensazione di essere arrivati a "metà" non alla fine.

6

Forse il punto più basso della recente carriera di Rosenberg. Unire una meccanica di scelta simultanea simile a quella di Witch's Brew a un sistema di gestione delle risorse rigoroso è davvero una pessima idea e il risultato è un gioco poco controllabile con un paio di meccaniche (tipo quella che trasforma automaticamente le risorse base in risorse speciali) che lo rendono ulteriormente imprevedibile. Non fosse stato presentato da Rosenberg penso che sarebbe già caduto nel dimenticatoio. Senza contare che mostra pesantemente il fianco alla paralisi da analisi.
Lati positivi: durata contenuta, componentistica simpatica.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare