Grand Austria Hotel

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2015 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 120 minuti
Categorie gioco:
EconomicEconomic
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Grand Austria Hotel Indice ↑

Articoli che parlano di Grand Austria Hotel Indice ↑

Eventi riguardanti Grand Austria Hotel Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Grand Austria Hotel: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Grand Austria Hotel Indice ↑

Video riguardanti Grand Austria Hotel Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Grand Austria Hotel: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
5767
Voti su BGG:
4434
Posizione in classifica BGG:
125
Media voti su BGG:
7,77
Media bayesiana voti su BGG:
7,34

Voti e commenti per Grand Austria Hotel

8

Bel gioco, interessante e complesso nella gestione. Peccato abbia un pesante down-time in 4 giocatori ma nulla di irrisolvibile. La gestione dei dadi è carina e la rigiocabilità alta anche se non cambia moltissimo di partita in partita. Si tratta di un titolo impegnativo perché la coperta è sempre molto corta......

8,5

Bellissimo gioco di gestione risorse on una meccanica di dadi che ricorda vagamente Yspahan. Sul downtime, più che un difetto del gioco è un difetto dei giocatori, è comunque prevista una variante ufficiale per chi non può far a meno di pensare.

8,5

E' vero c'è il famigerato downtime, ma vale per tutti i giocatori a turno, effettivamente superiore alla media, ma per me non così pesante.

A me diverte del gioco cercare di incastrare il più possibile le varie possibilità con le pochissime azioni a disposizione che, credetemi, sono davvero poche (soltanto 14).

Al 5° turno già realizzi che quello che volevi fare non riuscirai a farlo e allora ti maledici per aver programmato troppo e ti ritrovi con 2 ospiti che non potrai soddisfare, una camera che non potrà essere chiusa e la tua cassaforte sempre vuota.

Insomma, a me questo gioco diverte ogni volta che lo metto in tavola.

La variante ufficiale per ridurre il downtime citata nella recensione, consiste nel giocare a turno un giocatore alla volta in senso orario e il primo giocatore che "passa" (secondo le regole del regolamento, cioè togliendo un dado e ritirando i dadi dopo che tutti gli altri giocatori hanno fatto il loro doppio turno) diventerà il primo giocatore al turno successivo.

8

Molto bello. Personalmente, apprezzo il fatto che nel gioco non si crei un vero e proprio motore, bensì che - un po' come in un hotel - le "giornate" siano in fondo tutte uguali.

Per approfondire, in tana potete leggere una mia recensione.

Comunque Vlaada sarà un successo.

6,5

Carino, ma veramente nulla di speciale. Downtime in 4 quasi ingiocabile

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

9

fantastica la catena di combinazioni che si possono creare; riuscire ad incastrare tutto per fare una barca di azioni in un singolo turno dà molta soddisfazione...

confermo il downtime in 4 giocatori, soprattutto per chi gioca per primo, ma con l'esperienza è un difetto che si mitiga..

ogni partita giocata finora mi ha spronato a farne un'altra

8,5

Bellissimo gioco di gestione risorse, uno dei migliori che abbia provato di recente. Tante cose da fare ma poche azioni disponibili, ben congegnato l'utilizzo dei dadi.

Il downtime c'è ma non lo trovo così terribile, pure giocato in 4.

7,4

Piacevole, un po' lungo tra un turno e l'altro. Si presta a delle belle combo.

[align=center]//www.larosad20.it/files/gifanimata.gif)[/align]

8

Come in Troyes, Marco Polo, Yspahan un altro uso intrigante dei dadi. 

7,6

Nessun commento.

8

Grand Austria Hotel è un gioco german piuttosto solido, non troppo innovativo nel campo dei german gestionali ma comunque godibilissimo e divertente.

Un tantino macchinose le meccaniche, che divengono fluide dopo un paio di partite, il gioco è guidato in parte anche da carte e da una simbologia talvolta non chiarissima, oltre a soffrire di un downtime importante se giocato in configurazione completa a 4 Giocatori.

Buoni i margini di rigiocabilità, con possibilità anche di avere asimmetria delle plance dei singoli giocatori. E' presente anche un "Tracciato dell'Imperatore" molto simile a quello della fede religiosa di un titolo come Lorenzo il Magnifico, degli stessi identici Autori.

Edito in italia dalla Cranio Creations, tolti i piccoli difetti menzionati resta un gioco di tutto rispetto, capace di divertire e di offrire un buon livello di sfida ai Giocatori, i quali sono chiamati a creare spesso delle combo di carte ospiti, carte personali e dadi utili a massimizzare gli effetti ed i risultati in termini di camere occupate nel proprio albergo e, quindi, di Punti Vittoria utili per il conteggio finale.

Un gioco divertente, solido, non propriamente innovativo ma comunque godibilissimo, meglio se in una configurazione a 3 Giocatori.

Prima pensa; poi parla; perchè parola poco pensata può produrre parecchie pirlate.

8,5

Valido gestionale di dadi, molto tattico e che pieno di "combo"

Il turno risulta un po' caotico tra azione primaria e secondarie, ma se si supera questo piccolo scoglio, c'è sotto un buon prodotto (a mio è superiore rispetto a Lorenzo il Magnifico, che in qualche modo condivide certe meccaniche)

Sconsigliato a 4, la struttura del turno reca con se tempi d'attesa alti ed il rischio AP è sempre dietro l'angolo

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=top10&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=odlos&numitems=10&header=1&text=title&images=small&show=recentplays&imagepos=right&inline=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare