Indonesia

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 8 su 10 - Basato su 26 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2005 • Num. giocatori: 2-5 • Durata: 240 minuti
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su Indonesia Indice ↑

  • Indonesia è uno dei capolavori della Splotter Spellen che, come spesso accade, non spicca per la componentistica, ma che si dimostra essere originale gioco da tavolo ed un ottimo gestionale per bilanciamento e profondità.
    Autore:
    Agzaroth
  • Indonesia non ha certamente tra i suoi pregi un regolamento ben fatto e una componentistica di pregio, ma è un gioco da tavolo in grado di appagare il giocatore che decide di cimentarsi in questo titolo impegnativo, a cui nulla deve essere...
    Autore:
    SARGON

Articoli che parlano di Indonesia Indice ↑

Eventi riguardanti Indonesia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Indonesia Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Indonesia: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4703
Voti su BGG:
3958
Posizione in classifica BGG:
220
Media voti su BGG:
7,86
Media bayesiana voti su BGG:
7,22

Voti e commenti per Indonesia

9

Bellissimo anche se impegnativo.

9

Bel gioco di sviluppo e commercio, in cui le fusioni tra diverse società fanno al differenza tra il vincere e il perdere.
I materiali sono spartani ma non li ho trovati poi così male come molti indicano (compresa la mappa).
se posso trovargli un difetto è il fatto che chi riesce a prendere per primo un po' di vantaggio spesso va a vincere senza che quelli dietro possano recuperare.

6

Nessun commento

8

Davvero un ottimo gioco, la curva di apprendimento potrebbe pero' essere meno ripida e la mappa un po' piu' chiara.

9

Fine ed elegante, si spiega in venti minuti. Profondissimo e divertente dovrebbe essere preso come modello da certi game designer barocchi che pensano che l' accumulo di regole sia sempre un pregio.
Purtroppo non prende dieci per lo squallido livello ergonomico che ne piaga la giocata.

9

Un Signor gioco, elegantissimo, intrigante, con parecchie implicazioni strategiche ma, al tempo stesso, non così lungo o cervellotico (a parte dividere le Acquisition per 3/7 o cose del genere). Non il massimo dei voti solo perchè chi ha progettato il tabellone è un folle: non si distinguono i confini delle regioni, non c'è spazio per mettere le città e i tokens in molti casi, e...tre colori di navi per cinque giocatori??Dove per ciascun colore ho due tipologie di navi che indicano due compagnie differenti??e se fondo due compagnie navali posso avere due tipi differenti di navi (appartenenti allo stesso giocatore)??Materiali folli e prezzo esagerato per il contenuto della scatola, ma...probabilmente il mio prossimo acquisto!
Galletto

9

Un gioco quasi perfetto. Non gli dò 10 per qualche calcolo di troppo, ma gioco elegantissimo e di spessore.
9,5. Approssimo a 9 per prudenza.

9

Nessun commento

9

Nonostante io sia allergico alla matematica lo ritengo un gran gioco. I meccanismi con cui l'Indonesia si evolve partendo dal nulla sono perfetti.. il sistema di ricerca e sviluppo è azzeccatissimo.. la parte delle fusioni strepitosa. La partita non può durare meno di 3 ore e mezza.. ma direi che è tempo assolutamente ben speso :)

Per chi come me non è bravo nei calcoli ouò trovare delle tabelle riassuntive che indicano le offerte per acquisire nuove compagnie.

9 secco!

9

Bellissimo gioco economico sulla compravendita di aziende di produzione e trasporto. Geniale il meccanismo di ricerca e sviluppo che permette di differenziare le strategie, e bellissimo il meccanismo di fusione che permette una dinamica variazione delle proprietà. Richiede una notevole mole di calcoli: molti lo definirebbero un lavoro piuttosto che un gioco,

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare