Rank
261

Inkognito

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 243 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1988 • Num. giocatori: 3-4 • Durata: 90 minuti
Sotto-categorie:
Family Games

Recensioni su Inkognito Indice ↑

Articoli che parlano di Inkognito Indice ↑

Eventi riguardanti Inkognito Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Inkognito: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Inkognito Indice ↑

Video riguardanti Inkognito Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Inkognito: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
5376
Voti su BGG:
2896
Posizione in classifica BGG:
1582
Media voti su BGG:
6,59
Media bayesiana voti su BGG:
6,22

Voti e commenti per Inkognito

8

Intrigante, rigiocabile all'infinito, ambientazione che si sposa col gioco (qualità poi progressivamente perduta dal Colovini...peccato). La fortuna c'è e, soprattutto nelle ultime fasi del gioco, si sente. Ma è una pecca trascurabile. L'idea del "mascherone" utilizzato al posto dei dadi è rumorosa e geniale. Lo comprai quindici anni fa e me ne sono innamorato. Lo gioco tutt'oggi quando è possibile (difficile trovarsi solo in 3 o in 4!). Consigliatissimo, se non altro per via delle smorfie che si fanno le spie...

0

..non vedo l'ora di giocarci..

8

Meriterebbe anche un nove ma sono anni che non faccio una partita ad inkognito per cui va bene così, sull'onda dei ricordi di un gioco diverso e avvincente che ha impegnato molte infanti mattine estive. - [Autore del commento: mrob]

9

Gioco molto divertente e dalle ottime dinamiche, partite di durata molto variabile (a seconda se si azzarda o meno). Difettucci: numero giocatori forzato, posizioni delle pedine fisse (se si sceglie sempre lo stesso colore si parte sempre dagli stessi posti che a seconda del colore sono più o molto meno comodi.

8

Inkognito a ma è sempre piaciuto moltissimo e preciso che non lo ritengo assolutamente un "clone" di Cluedo (gioco, tra l'altro, che non mi piace).
Ho fatto un'infinità di partite con Inkognito e devo dire che la cosa che mi ha sempre divertito di più è la possibilità di creare delle situazioni di esilaranti bluff, anche dopo aver scoperto la propria controparte con cui sconfiggere i restanti due avversari.
Sin dalla sua pubblicazione, questo gioco presentava un materiale molto interessante e piacevole: il tabellone con una strepitosa e dettagliata Venezia, i figurini delle maschere, il "mischia-colori" per il movimento delle pedine, etc.
Se devo trovare un difetto, però, questo lo attribuisco all'eccessiva fatica di utilizzare proprio l'ultimo accessorio che ho citato, con il quale spostare le proprie figure è talvolta un poco frustrante (se non arrivano i colori giusti si è fermi ed impotenti).
Per il resto: è un gran bel prodotto.
Perché il mio voto è un 8? Per me Inkognito regala la sensazione di agire in una Venezia dominata dal mistero e dall'intrigo, proprio come promesso dal titolo!

"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)

7

Inkognito è un gioco molto simile a Cluedo. La grafica è molto migliore e anche i materiali. Un bel pezzo della mia collezione di bambino. - [Autore del commento: havana]

7

[voto 7] - Inkognito è un gioco molto simile a Cluedo. La grafica è molto migliore e anche i materiali. Un bel pezzo della mia collezione di bambino. - [Autore del commento: havana]

7

Nessun commento

VENDO Among the Stars 20€, Conflict of Heroes 50€, Catan Card Game 10€, The Duke 25€, Magic the Gathering - Arena of the Planeswalkers 15€ Age of Empires III ITA 70€, Moorea 5€

7

Ciò che lo rende coinvolgente è l'ambientazione veneziana. La partita si divide in due fasi sfumate tra loro: quella iniziale, calma e un poco cogitabonda, quando si indaga sull'identità degli altri giocatori, e quella finale più inquieta e a volte pressante, quando si cerca di completare la propria missione ma non si sa se gli avversari sono più vicini alla vittoria, e in cui si impreca in silenzio se il compagno fa mosse sbagliate o inutili. Il momento più entusiasmante è la tacita intesa che si crea tra i compagni di squadra quando ci si è rivelati in segreto l'identità (magari rischiando di farsi invece scoprire da un avversario).
Trovo che questo gioco sia più avvincente di Cluedo. Sarebbe meglio se il fattore fortuna fosse meno presente, per questo io ho tolto le sferette bianche, che oltretutto rallentano troppo il gioco.
Sarebbe un 7,5 ma preferisco arrotondarlo per difetto.

7

Bella meccanica di gioco, veloce e leggero, tra Cluedo e Scotland Yard. Grafica azzeccata e coinvolgente. Unico limite: il numero di giocatori fisso a 4.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare