Rank
457

Italian Checkers

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 6,04 su 10 - Basato su 350 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1400 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 30 minuti
Autori:
(Uncredited)
Categorie gioco:
Abstract Strategy
Sotto-categorie:
Abstract Games

Recensioni su Italian Checkers Indice ↑

Articoli che parlano di Italian Checkers Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Italian Checkers Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Italian Checkers: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Italian Checkers Indice ↑

Video riguardanti Italian Checkers Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Italian Checkers: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
68
Voti su BGG:
56
Posizione in classifica BGG:
12335
Media voti su BGG:
5,99
Media bayesiana voti su BGG:
5,52

Voti e commenti per Italian Checkers

5

Nessun commento

6

Altro classico famoso ovunque. Meno entusiasmante di una partita a scacchi ma comunque abbastanza interessante da meritare qualche partita.

"Allora il Capitano Nero si rizzò sulle staffe e urlò con voce spaventosa, pronunciando in qualche ignoto linguaggio parole di potere e terrore tali da lacerare cuori e rocce..."da L'assedio di Gondor (Il Signore degli Anelli)

5

che senso ha un astratto semplice?

5

Longevità: 1
Regolamento; 1
Divertimento:1
Materiali: 0
Originalità: 2

6

Nessun commento

bimba con sorellina, mamma e papa'

6

Meno divertente degli scacchi banale se i giocatori sono entrambi smaliziati ma a me piace.

6

Nessun commento

3

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Nessun commento

Non nobis Domine, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam.

4

Nessun commento

6

Un po' troppo meccanica e ripetitiva, preferisco gli scacchi

6

Nessun commento

9

Nessun commento

6

Nessun commento

9

Nessun commento

6

Devo dire che preferisco la dama agli scacchi, fosse solo per la durata di una partita. In ogni caso non mi sento di andare oltre il 6.

6

Non si può certo paragonare a quel gioiello di strategia e tattica che sono gli scacchi, ma è comunque un ottimo strumento per tenere allenato il cervello.

9

Nessun commento

7

Non ci gioco più ma quando volevo giocare bastava andare in bar e trovavo sempre più di qualche nonno ben disposto alla sfida...e sono pure molto aguerriti!

[glow=red]VENDO:[/glow]Kickstarter Arcadia Quest Inferno+Pets+Pg+Pg Masmorra_Ashes+2Esp - Uppsala - Club degli spendaccioni - ecc.
7

Nessun commento

Tutto cominciò per colpa di Lord Fiddelbottom... chi l'avrebbe mai detto!
Poi la seduzione di Madame Zsa Zsa ed il rapporto con Colonel Bubble...hanno fatto il resto!

6

Nessun commento

aleory

6

Preferisco gli scacchi, gia tendo a considerare noiosetti i giochi su scacchiera, la mia opinione su uno in cui tutti i pezzi sono pure uguali non può che essere ancora più severa. Sei per la storia.

ciaps eriadan

9

Ne si sottovaluta la varietà e la strategia per via delle semplici delle regole.
Questo astratto è stato il mio primo amore

6

Nessun commento

"Lighting the world with a butterfly touch"

8

Preferisco gli scacchi.... comunque anche dama e' divertente!

9

Che dire..più classico di questo gioco, è difficile che esista altro!
Magari non è proprio un passatempo per tutte le età, ma non per questo risulta disprezzabile, né tanto meno fuori moda per essere praticato in assoluta armonia..riflessiva :)

7

Chi non ci si è divertito da bambino?

7

Nessun commento

6

Nessun commento

Sois grand avant d'etre gras (Paul Eluard)
//www.triware.it/ebay/richard/100stazioni.png)

6

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Ecco un gioco in cui sono sempre stato scarsissimo e non mi sono mai divertito...
Probabilmente un limite mio

10

niente da dire

Nel dubbo è sempre meglio una mazza ferrata

6

Nessun commento

Se credere che il gioco di ruolo rovini la psiche dei giovani potete benissimo pensare che il Monopoli sia alla base dei problemi dell'economica odierna e che il Cluedo sia un generatore di spietati killer, per non parlare del ruolo nefasto del Risiko.

7

Bel gioco del genere "Antico"!

...non avro' altro dIO, all'infuori di me!

3

Piuttosto ripetitivo e (almeno a quanto mi sembra) spesso presenta mosse praticamente obbligate.. come altri qui sotto hanno ammesso per loro, anche io non ho mai reso molto bene a dama quindi sicuramente questo condiziona il mio giudizio.

"Invece di pensare, continua a salmodiare.." (C.C.C.P., "Punk Islam") "Vago nel folto di Fronde IN DELIRIO!" (Marlene Kuntz, "In Delirio")

6

Nessun commento

"Non si smette di giocare perchè si diventa vecchi,si invecchia quando si smette di giocare"

10

...ma scherzate?!

6

bello e necessario sopratutto i bambini devo giocarci!

"Tutto accade per il migliore dei mondi possibili!"

5

Nessun commento

8

non scherziamo, la dama è la dama! se non vi piace provate quella alcolica...

"Senza temer Tempesta"

5

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Ragazzi la dama è un gioco così versatile da poter giocare in qualsiasi variante e la strategia la fa da padrona

6

Nessun commento

7

Accademia, ma se ci giochi dopo i 13 anni forse ti stai perdendo qualcosa. Se non diventa ripetitiva non stai giocando con avversari alla tua altezza...

6

Nessun commento

6

immancabile
preferisco i giochi di strategia con + regole articolate
voto: 6

7

Un 7 per l'assenza di alea e l'immortalità di questo gioco.

6

Nessun commento

6

Nessun commento

6

Semplice, veloce ma senza fantasia.

5

Nessun commento

aculnaiG

5

che noia!

ciò che il bruco chiama fine del mondo, gli altri la chiamano farfalla.

7

Nessun commento

6

Dama e un gioco molto semplice da capire e anche da giocare. E' un gioco astratto come "scacchi" e "go" solo che le pedine hanno tutte lo stesso movimento e che le partite assomigliano l'una all'altra.
Tuttavia è anche un gioco veloce e ciò permette di giocarci più volte. Il diffetto sta sempre che essendo un gioco per 2 è meglio che ci giochino persone allo stesso livello altrimenti finisce sempre che vince il più bravo.
La sua semplicità può renderlo un po noioso: infatti o lo ami o lo odi. Io ho deciso di amarlo, ma non così tanto.

3

personalmete lo ritengo un gioco noioso

//m0hankr1shna.files.wordpress.com/2008/03/eragon.png)

5

Non mi piace

"Uno stregone non è mai in ritardo, Frodo Baggins. Nè in anticipo. Arriva precisamente quando intende farlo".
"Ma come fai a sparare a donne e bambini? Facile, corrono più piano, miro più vicino"
"Giù la testa cog....e"

5

Nessun commento

6

Nessun commento

5

Nessun commento

7

Dama è, a mio parere, il Gioco Astratto "per antonomasia", forse più degli Scacchi.

I punti a suo favore sono:

  • Estrema semplicità del materiale; basta poco per ricrearli in maniera rozza e giocarci ovunque.
  • Immediatezza del meccanismo; è, forse, il primo gioco da tavola che si insegna ai bambini.
  • Velocità e Longevità; non richiede ore di gioco per una sola partita, ma è facile si spendano ore a giocare più partite.

    I contro sono:

  • Limitazione delle strategie; ogni pedina, se si escludono le Dame, è molto limitata nella scelta dei movimenti.
  • Confusione nei regolamenti; questo credo sia dovuto al fatto che, negli ultimi tempi, ci sia stata una forte diffusione di videogiochi che usano regole diverse dalle ufficiali, quindi puoi incontrare giocatori che giocano con regole "strane", come la possibilità di mangiare una Dama con la pedina...
  • IMOR-Project: L'Arte si fa Gioco...

    5

    Nessun commento

    Ego nuntio vobis gaudium magnum: habemus papa...cione! //www.cartonionline.com/gif/CARTOON/super-eroi/marvel/uomo%20ragno/gif/spiderman03.gif)

    8

    Nessun commento

    8

    Nessun commento

    7

    un classico, la cugina povera degli scacchi.
    divertente portarla ai giardinetti a giocare coi vecchietti
    (per strada, a Santiago del Cile è un vero spettacolo!)

    6

    Nessun commento

    6

    Un classico.
    Sempre valido per una serata a due.

    Si scopre più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione.
    //goo.gl/kwCiyj)

    6

    Nessun commento

    Draconian

    8

    divertente e veloce

    6

    che dire di piu' sulla dama....

    io ce l'ho di vetro.... puo' bastare?? eheh

    5

    Nessun commento

    6

    anche se sono veramente uno scandalo a questo gioco...

    6

    Nessun commento

    5

    Semplice, profondo e noioso quanto basta per non raggiungere la sufficienza.

    //www.goblins.net/images/tdg_modules/tdgorg/affiliate/tdg_pescara_logo310.gif)

    Pagine

    Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

    Accedi al sito per commentare e votare