Recensioni su Lupus in Tabula Indice ↑

Articoli che parlano di Lupus in Tabula Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Lupus in Tabula Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Lupus in Tabula Indice ↑

Video riguardanti Lupus in Tabula Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Lupus in Tabula: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
1482
Voti su BGG:
742
Posizione in classifica BGG:
3063
Media voti su BGG:
6,47
Media bayesiana voti su BGG:
5,83

Voti e commenti per Lupus in Tabula

8

Ottimo gioco di comitato...meglio giocarlo con le varianti che mantengono in gioco i morti---

9

Bello, molto divertente in gruppi superiori alle 10 persone, la meccanica e il regolamento semplice lo rendono accessibile anche ai giocatori meno esperti (adattissimo quindi a feste di compleanno, capodanno ecc.).
Il limite più grande risiede forse nella natura stessa del gioco: le persone che vengono eliminate per prime sono costrette a fare da spettatori fino alla fine della partita rischiando di annoiarsi (questo problema è in parte risolto grazie ad alcune regole opzionali).

7

Nessun commento

8

Grande gioco, divertentissimo e semplice, ma necessita di un mediatore molto in gamba.. - [Autore del commento: Junta]

7

Nessun commento

8

dopo che ci giochi in 21 capisci quanto è divertente

8

Nessun commento

6

Nessun commento

7

Divertente per grandi gruppi, si presta anche per il gioco via forum. Consigliato!

7

Divertentissimo a patto che si giochi bene

Non sono i popoli ad dover aver paura dei governi, ma i governi a dove aver paura dei popoli...

7

Nessun commento

8

Molto semplice ma non scontato, ho dato un voto alto per la facilità con cui si organizza, io non ho il gioco in scatola, ma coinvolgo spesso nuove persone usando all'occorrenza anche i post-it

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Dagon

Fu in quel Momento, credo, che caddi in preda alla follia
H.P. Lovercraft, Dagon

8

divertente, veloce da spiegare e utilissimo per far giocare tanta gente insieme. Insomma, per serate ad alta affluenza è la soluzione migliore!

7

Bello bello bello....non si merita di più perchè ha un paio di problemi...ovvero:

-per divertirsi bisogna giocarlo con persone che conosci veramente bene e che si conoscano bene, altrimenti le persone interagiscono poco;

- ci devono essere almeno 2-3 persone che parlino tanto, e che facciano si che anche gli altri interagiscano nel gioco, altrimenti si sta parecchio zitti...e il gioco non migliora.

Per il resto è un bel gioco semplice, veloce (almeno in pochi), e adatto a chiunque. Splendido per le serate come Capodanno o natale dove c'è sempre tanta gente e non c'è gioco adatto...
Cmq per gruppi di amici è consigliabilissimo...risolve serate in men che non s dica...

p.s.: Attenzione se stai giocando con la tua ragazza o col tuo miglior amico! Essendo un gioco di bluff...puoi incorrere in spiacevoli situazioni! ;-)

6

Nessun commento

7

Nessun commento

//boardgamegeek.com/jswidget.php?username=mechvigiak&numitems=5&header=1&text=title&images=medium&show=random&imagesonly=1&imagepos=left&inline=1&showplaydate=1&domains%5B%5D=boardgame&imagewidget=1)
Ex presidente Treemme e Giudice Lucca Games.
Ho collaborato con aziende e operatori del settore, di recente con Pendragon Game Studio.
Gli interventi sul forum sono personali, da non considerarsi a nome dell'azienda salvo ove esplicitamente indicato.

8

bello da giocare, bellissimo da vivere in molti, soprattutto un gruppo affiatato. più si gioca più si giocherebbe, più si gioca più si gioca meglio e soprattutto si impara a guardare ogni aspetto e ogni più piccolo movimento degli avversari. peccato per i morti che fanno gli spettatori ma non troppo. mi è capitato più volte di trovarmi a discutere un paio d'ore sulla partita precedente sulle mosse degli avversari. decisamente un gioco molto psicologico. e poi quanti giochi si possono fare in 27??

RFK

7

Da fare in tanti il migliore.. altrimenti in 20 che gioco facciamo? Divertente anche se un pò "difficile" per la gente che si distrae.. ^^

8

Nessun commento

Se non vuoi vincere, non giocare.

7

Bello e divertente, si impara subito e si gioca subito....
Per essere veramente spassoso però devi giocare con amici affiatati e con gente allegra, capace di inventare storie, se giochi con qualcuno un po' timido si creano silenzi noiosissimi.
Comunque i giochi per dieci o più persone non sono così numerosi, quindi Lupus in Tabula si fa apprezzare anche per questo.

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

9

Il gioco ideale che anima le serate tra amici. dopo una cena, o una pizza a casa di qualcuno, la partita a Lupus è d'obbligo!
Longevità: 2
Regolamento: 2
Divertimento: 2
Materiali: 1
Originalità: 2

Carlo Felici
Responsabile Progetto X della NovaUrbs

8

Nessun commento

Una è la rotta

8

Nessun commento

Il caffè é un piacere! Se non é buono, che piacere é?

8

E' un perfetto esempio di come un gioco con una meccanica molto elementare e non proprio innovativa funzioni a meraviglia grazie all'ambientazione, alla grafica e alla giocabilità.
Unico neo il munero di giocatori deve essere alto e chi esce subito può non divertirsi solamente guardando.
Sintetizzando: spassosissimo (per chi arriva in fondo).

Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (Altoparlante a Rapture)

7

Party game di sicuro effetto anche per i non giocatori, può essere giocato anche in stile "LIVE". Unico difetto: più si è, più ci si diverte, ma la durata è sempre più lunga. Occorre un buon regista/arbitro per tenere il tempo contato.

9

Nessun commento

7

Versione commerciale di Werewolf. Sorta di partygame/gioco di deduzione e bluff per un elevato numero di giocatori,

5

dopo un po perde di significato secondo me

//www.fotothing.com/photos/de1/de1e74c5b4f7ea50e6b18101f5f47ff0.jpg)

8

splendido da giocare in 5 e più. ottimo per lunghi viaggi in treno/pulman. Alla lunga potrebbe risultare ripetitivo il tutto dipende dalla fantasia/abilità di chi gioca.

6

una nota negativa: troppo elevato il numero minimo di giocatori.
una nota positiva: si può giocare in tantissimi e più si è più è divertente.
La nuova edizione (la quarta) può essere giocata anche senza master...

L'obiettivo del giocatore è vincere
ma lo scopo del gioco è DIVERTIRSI

7

Un gioco bellisimo in cui si fanno tantissime risate, purtroppo presenta due grandi pecche, la prima è che bisogna essere veramente in molti, la seconda è che talvolta il gioco va per le lunghe e i primi elimintati si annoiano.

4

Giochino simpatico da fare quando si è in tanti per evitare qualsiasi gioco esistente sulla faccia della terra tranne questo.
Ma ultimamente lo sto cominciando ad odiare, giocarlo ripetutamente in un breve periodo mi sta stufando altamente, per i motivi che il Professore ha citato.
Si lincia all'inizio chi ti sta più antipatico, è ottimo con i non giocatori ma se essi hanno un ruolo importante la partita perde molto e per ultimo i personaggi eliminati si annoiano moltissimo, il che non è certamente positivo visto che dovrebbe servire per far giocare numerose persone contemporaneamente.

Sono un mezzo demone cacciatore di giochi

9

Un gioco molto interessante e istruttivo

9

Il gioco è bellissimo... ma raramente si è in MINIMO 8! e tra l'altro non è bello in 8! Bisogna giocare assolutamente in 25!!!

Mira all'azzurro del cielo

8

Nessun commento

3

Uno dei giochi più sopravvalutati di sempre. Non capisco proprio dove stia il divertimento in un gioco che premia solamente l'accanimento personale ed il caso: non esiste *nessun* modo razionale per condurre il gioco.
Ok, è bello che si premi la capacità interpretativa dei giocatori, ma il gioco lo fa in modo sbagliato, risultando spesso frustrante. In pochi è limitato, in tanti è infinito e palloso..
E i poveri disgraziati che vengono eliminati nei primi giri stanno tutto il tempo a girarsi i pollici..proprio bella roba!
La versione commerciale non l'ho provata ma far pagare un gioco così mi pare una ladrata ancora più grande di far pagare Sì Oscuro Signore...

Materiali: 0
Longevità: 1
Regolamento: 0
Divertimento: 0
Originalità: 2

S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;

6

Solo una volta abbiamo raggiunto il numero adatto per giocarci, però fu divertente.

-Hey Prof, che cosa facciamo stasera ?
-Quello che facciamo tutte le sere, Mignolo, tentare di conquistare il mondo!

8

Nessun commento

BSW - specila

7

Party Game carino che ha il pregio di animare una serata di non-giocatori.
Per ciò che è il prezzo dovrebbe essere notevolmente ridemensionato.

"Qualunque cosa un uomo può immaginare, altri uomini possono rendere reale."

[Jules Verne]

8

Nessun commento

6

Un party game le cui origini si perdono nella storia, che la DaVinci ha arricchito con alcuni personaggi speciali, che mettono pepe al gioco. Come ogni linciaggio che si rispetti, per non essere fatti fuori le regole non ti salvano: hai solo la tua retorica. Concludendo, un gioco apparentemente senza pretese, che diventa - oltre che divertentissimo - principale responsabile della perdita della voce. Difficile giocarci con continuità: il numero minimo è di otto giocatori, e dopo la prima partita avrai sulla testa una denuncia per schiamazzi.

6

Nessun commento

[glow=green]GiochinValle[/glow]
Associazione no-profit per la diffusione della cultura del gioco da tavolo operante in Piemonte.
La nostra missione?...Trovare altri appassionati come noi con cui condividere la nostra passione!

http://giochinvalle.blogspot.it/

7

Ragazzi che ridere! I personaggi che vengono utilizzati sono davvero belli e divertenti e la fase notturno del gioco è davvero mitica. Pecca del gioco è un po' la grafica delle carte che cmq non risulta essere sotto la sufficienza. Oltretutto costa davvero poco quindi cosa si vuole di più?

Partite Giocate: >100

Partite Giocate: 20

9

Divertente e assai scalabile. L'edizione daVinci è economica, graficamente graziosa e aggiunge interessanti variazioni.

"Il Premio Speciale alla Memoria... a un autore che da anni ci regala nulla di nuovo: Andrea Angiolino... Dandogli un premio alla memoria, lo costringiamo a cambiare l'ironica firma che usa sulla Tana dei Goblin." (Il Puzzillo/Mr.Black Pawn)

8

Il gioco più richiesto dalla mia compagnia di amici. Ottimo da fare quando si è veramente in tanti: si spiega in tre minuti e poi... risate e insulti a ripetizione!

Piccolo appunto: ho trovato abbastanza inutili le carte "folla inferocita" è molto più semplice e utile tenere i voti sulle dita delle mani.

8

Nessun commento

9

Un gioco spettacolare :)

8

Il gioco potrebbe benissimo meritarsi un 10 o un 2, poiché tutto dipende dal gruppo di persone con cui lo si gioca: con un "party" affiatato, disposto a mettersi in gioco, ad interpretare e a recitare un pochino, regala momenti di grandissimo divertimento, con una buona profondità e un'ottima atmosfera. Con le persone sbagliate, rischia di diventare una baracconata del trash, perdendo anche quel pizzico di strategia ed intuito che lo rende altrimenti intrigante.

Il voto è 8 perché, cercando quasi sempre di giocarlo con persone adeguate, ne ho tratto comunque un grandissimo piacere!

6

Nessun commento

La vita è una partita a Coyote...
--------------------------------------------------
"Gli sfortunati sono soltanto un metro di riferimento per i fortunati, tu sei sfortunato, così io so di non esserlo."

6

Un gioco potenzialmente molto divertente ma compromesso da un grave problema di fondo: i giocatori eliminati sono esclusi dal resto della partita, che spesso si protrae anche molto a lungo. Lupus in Tabula offre teoricamente il meglio di sé quando i giocatori sono molto numerosi, ma purtroppo in queste situazioni il problema dei giocatori eliminati nelle prime fasi si fa sentire ancora più acutamente.

5

se non giochi con le persone giuste... è un gioco da scartare.
Per giocatori che sanno trasmettere un po' di enfasi.

9

Certo dipende molto daigiocatori. Può essere divertente, pieno di bluff, teso, caotico, adatto ai neofiti. Per chi però non si riesce a lasciar andare è forse frustrante e inutile. Se qualcuno cerca un gioco con strategia (o è permaloso) deve starci lontano!

7

Più si è più è divertente....e se giocato con le persone giuste diventata spassosissimo.
Chi esce i primi giri è costretto ad assistere a tutta la partita senza partecipare.....noia mortale!

La fortuna è sola una scusa usata dai giocatori mediocri!

5

In pochi non ha "mordente" ;) , mentre in tanti diventa molto noioso per chi esce nei primi turni. E' essenziale giocarlo con una compagnia affiatata, è un gioco interpretativo e di bluff... altrimenti meglio scartarlo.

7

Un bel party game, divertente e casinaro. L'unic problema è che il numero minimo di giocatori è 9 e spesso si fa fatica a racimolare un gruppo così grande!!! Da il meglio di se quando i giocatori cominciano ad essere 15 o 16...

La teoria é quando si sa tutto ma non funziona niente.
La pratica é quando funziona tutto ma non si sa il perché.
In ogni caso si finisce sempre col coniugare la teoria alla pratica:
Non funziona niente e non si sa il perché.

Albert Einstein

8

Gioco da serata, molto bello giocato in tanti (considerate che e' un gioco da 9-25). Adatto a tutti, ma comunque serve che chi fa il narratore ci abbia giocato un paio di volte almeno per far andare bene il gioco. Fatelo provare ai vostri amici babbani :)
Il mio gruppo ha voluto addirittura fare due partite di fila!

TopoMaster, L' Eterno Apprendista
____________________________
That which is not dead can eternal lie, And with strange aeons even death may die." (Lovecraft)

8

Nessun commento

E' Bello incontrare qualcuno che usa il cervello e pensa razionalmente. E' un contrasto piacevole col mondo reale. - Bilbo Baggins -

9

I problemi sono due:
1 Non gioco mai perchè mi tocca fare sempre il moderatore
2 Farei volentieri il moderatore, se non fosse che le persone con cui ho giocato sono dei veri e propri licantropi. Troppo bordello: chi grida, chi si incazza, chi non riesce proprio a starsi zitto, chi addirittura litiga perchè non si sente creduto. E se per caso faccio un errore mi sbranano a me! E' un gioco stupendo, ma è uno stress per il moderatore che si esaurisce!

7

io al gioco darei 9.ci gioco nei momenti morti con gli amichetti quando,chessò,un treno è in ritardo e simili:carta,pennae via.
ma metto 7.perchè sono povero e spendere per un gioco che alla fine può essere rimpiazzato comodamente da una matita e un pezzetto di carta non mi va.
cmq giocateci che è divertentissimo...

8

Gioco semplice ma molto divertente se giocato con una compagnia casinara. L'ho giocato troppe volte durante le scorse festività natalizie... anche i miei sogni inziavano con "Ci troviamo nel ridente villaggio di Tabula..."

7

Giocato finalmente 4 partite in una serata, gioco divertente e casinaro come tutti dicono. Eravamo in 11 di cui 1 moderatore, il mio voto e' un 7,5 , credo che in tanti giocatori sia ancora piu' divertente. Tutto sommato il meccanismo dell'eliminazione non e' cosi' penalizzante visto che i fantasmi possono fare le "nominations" (temevamo di rimanere 30min fuori dal gioco senza intervenire -stile Bang- ma non e' stato affatto cosi).

Plus ca change
Plus c'est la meme chose - Rush / Circumstances - 1978

5

Ho giocato una sola partita, quindi il commento vale solo per quella.
L'ho trovato noioso. Se uno muore subito resta tutta la partita a guardare gli altri che giocano, il che in un gruppo di più di 6 persone è una noia mortale. Si, certo, si fa casino (io ho pure vinto come lupo mannaro) però sinceramente c'è MOLTO di meglio al mondo.

7

Eccezionale gioco di ruolo!
Tutti con gli occhi chiusi e un mediatore che dirige.
Il bello è recitare una parte cercando di convincere gli altri che si è qulacun altro.
Il brutto è immedesimarsi troppo a mentire e portarlo nella vita.

Consiglio:Scaricate le istruzioni e fate voi le carte!E' anche + originale!

7

Nessun commento

"Flagelliamoci perché non abbiamo ascoltato Zot.
L'oracolo aveva ragione su tutto, dal principio."

LupoSolitario

6

Nessun commento

8

Rende il meglio in 10 o più persone, ma è indubbiamente un ottimo gioco da fare e a cui assistere

Tutto ciò che dico, anche quando sembra che ho la verità in bocca, è un'opinione. Mi scuso se a volte sembra diversamente
Potrei morire per una causa, ma non esiste causa al mondo per cui io sia disposto ad uccidere

7

divertentissimo. effetti collaterali: ci si picchia.
unico problema (almeno x me...) è riuscire a trovare facilmente 25 persone disponibili a giocare.

8

Veramente spassoso finchè si resta protagonisti, una volta usciti dal gioco può diventare frustrante se giocato in tantissimi (la variante "Fantasmi" però ovvia a questo trascurabile difetto).
Il solo vero difetto è che necessita di un gran numero di giocatori per rendere al massimo, per il resto è tutto oro che cola. Un gioco davvero ben ideato e di una semplicità unica da imparare.

7

il divertimento dipende tantissimo dalle persone con cui si gioca. le regole permettono di divertirsi, di dialogare e di complottare. molti giocatori non vogliono fare questo sforzo e perdono il 70% del divertimento che il gioco può procurare.

\\//_ (lunga vita e prosperità)

7

divertentissimo soprattutto se non vieni ucciso nei primi turni!!!
l'ho sempre giocato con persone che conosco abbastanza bene, x cui c'è sempre da divertirsi e soprattutto domandarsi: dirà la verità oppure no??? ci devo credere oppure no???

//www.goblins.net/ftp_TdG/Lodi/immagini/u-inside.jpg)

7

Bello e divertente gioco "di ruolo" se mi passate il termine. Ogni volta che è stato proposto ha avuto grande successo da parte di tutti. Dopo un po' di partite e qualche risata però, si fa volentieri altro.

8

- [FAIR-VOTE] Commento basato su poche (meno di 5) partite

Molto, molto divertente, soprattutto se giocato in tanti e con persone comunicative e caciarone.
Il sistema di eliminazione per linciaggio è poi fantastico. Ottima la possibilità per gli eliminati di restare come fantasmi. Vi farete un sacco di risate.

MECCANICA 2,1
STRATEGIA 1,9
AMBIENTAZIONE 1,3
COMPONENTI 0,9
LONGEVITA' 1,6

8

Nessun commento

"Il carattere delle persone non si rivela mai così chiaramente come nel gioco." L. Tolstoj

Per tutti gli appassionati giocatori di Firenze e dintorni, date un'occhiata al sito http://www.giocozona.org

8

E' da 10 se giocato con le persone giuste ed in buon numero, da 6 se invece lo si gioca alla riunione di condominio.

7

Divertente quando si è in tanti, difendersi dalle accuse di una donna, per di più segretamente lupo, è letale se la tavolata è composta prettamente da maschi. Consigliato per una serata diversa dal solito. Unico neo è che quando si è eliminati bisogna aspettare la fine del gioco, se succede subito può essere stressante, anche se può essere molto divertente seguire l'andamento della partita come spettatori :-)

7

divertente ma giocabile solo con tante persone. chi nn vorrebbe essere un criceto mannaro??

Ed essi non conosceranno la paura.

5

Un gioco divertente da interpretare, di sicuro poco adatto a chi non ha il dono naturale della favella. L'insufficenza deriva dal fatto, assolutamente non trascurabile, che i primi ad essere eliminati si rompono le scatole fino alla fine della partita (la regola dei fantasmi e' poco piu' di un placebo) e in questo caso piu' giocatori ci sono, piu' e' lunga la partita e di conseguenza piu' e' lungo il girarsi i pollici degli eliminati.

8

Nessun commento

"Il sentimento più forte e più antico dell' animo umano è la paura, e la paura più grande è quella dell' ignoto"

- Howard Phillips Lovecraft -

8

Vedere le persono che nel dibattito arrivano a insultarsi dopo presunte brillanti deduzioni mi ha fatto morire dal ridere, gioco davvero bello piaciuto a tutti quelli che erano lì.

9

Nessun commento

6

Il 6 politico lo indico perché a mio giudizio la validità del gioco è direttamente proporzionale ai giocatori: se non c'è un minimo di interpretazione è di una noia mortale, se ci sono "ruolisti" ci si piega dal ridere.

10

Senza dubbio il miglior gioco mai inventato, maggior numero di persone equivale a maggior divertimento.

7

Nessun commento

7

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare