Ready to Rock!

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7,92 su 10 - Basato su 39 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2012 • Num. giocatori: 3-9 • Durata: 20 minuti

Recensioni su Ready to Rock! Indice ↑

Articoli che parlano di Ready to Rock! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Ready to Rock! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Ready to Rock!: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Mercatino, annunci per vendere ed acquistare Ready to Rock! Indice ↑

Video riguardanti Ready to Rock! Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Ready to Rock!: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
173
Voti su BGG:
95
Posizione in classifica BGG:
6994
Media voti su BGG:
6,34
Media bayesiana voti su BGG:
5,56

Voti e commenti per Ready to Rock!

6

Nessun commento

7

Nessun commento

8

Gioco comprato a lucca del 2012, dove ho conosciuto l'autore, una persona molto cordiale e simpatica che ho avuto anche il piacere di salutare di sfuggita al modena play di quest'anno. Il gioco secondo me è F A V O L O S O! Perchè prima di tutto ha un ottimo rapporto qualità/prezzo, ma soprattutto per l'ambientazione che si fa sentire.
Ovviamente se non siete mai andati ad un concerto metal (non diciamo cavolate, in un concerto rock cose come i wall of death o i circle pitt non si fanno....)vi perderete metà del divertimento e della bellezza di questo gioco, ma se fatto in compagnia di persone che hanno assistito a tutto ciò (almeno in 4) ve la spasserete ricordando i momenti in cui siete stati in mezza alla folla, spingendo, maledicendo, sudando e pogando contro altri come voi...esperienze indimenticabili!!

I materiali sono ottimi, le carte molto ben fatte e le immagini molto evocative. Nel complesso voto 8, perchè per una persona non appassionata al genere o senza esperienze dirette di questo tipo il gioco diventa un semplice piazzamento di carte e movimento di pedine che ovviamente non dà grandissime soddisfazioni.

6

Giochino di carte dalle meccaniche già viste (carcassonne, saboteur)...le partite fatte da me e i miei amici si sono articolate tutte allo stesso modo (cioè piazzare il muro davanti al palco e aspettare la carta per scavalcarlo/toglierlo). Le immagini delle carte non mi sono piaciute moltissimo, in definitiva: ho provato di meglio.

7

bellissima l'ambientazione del concerto metal!!!
immagini poco adatte hai più piccoli ma a mio parere nel gioco essenziali per trasmettere al meglio il luogo di dove ci si trova.
carina l'idea della folla che si richiude su se stessa se non c'è nessun altro che passa,peccato che verso la fine spesso ci si trovi tutti ad un passo dal palco diventando un po' troppo monotono.
comunque un gioco divertente e ben ambientato

8

Comprato. BELLISSIMO!!!!!!!!!

10

Ambientazione fenomenale!! Una partita tira l'altra!!

10

Ho comprato il gioco ad una delle prime presentazioni a Bergamo.
E'un ottimo party game, dalla giocabilità semplice e che risulta quindi adatto anche a chi non gioca frequentemente.
Ha il pregio raro di poter essere giocato in tanti, fino a 9, ed è proprio in quest' intorno che da il meglio di se. L'interazione tra giocatori (piuttosto che lo sviluppo di una partita "in solitaria") lo rende più divertente. L'ambientazione lo completa, differenziandolo da tutti gli altri card game sul mercato. Molto bello.

10

Ambientazione stupenda, regole intuitive e facile anche al primo turno. Divertente e non troppo lungo

9

Bellissimo gioco! Un complimento a chi l'ha pensato e a messo tanta passione nel realizzarlo. Un gioco divertente e diverso dal solito.

8

La foto di shitty Weather è stata scattata al Wacken?

10

Stupendo coivolgente.. Crea il perfetto clima "festoso"!! Specie se accompagnato da buona birra!!!

7

Ambientazione e mateliali davvero ottimi
le regole in alcuni punti vanno approfondite con il materiale che si trova sul sito, però nel complesso è un bel gioco!

10

LAY DOWN YOUR SOUL TO THE GODS ROCK'N'ROLL!!!

7

Ready to Rock si pone quale filler/party game con idee carine e ottima ambientazione, ma con lievi difetti nel design e, soprattutto, nei materiali.

Iniziamo dal manuale: diverse le lingue supportate, fra cui anche l'italiano: peccato che questi abbia degli evidenti difetti di stesura (parole mancanti, lettere alla rinfusa, parti non in grassetto quando dovrebbero). Le regole sono poche ed esposte in maniera sufficiente ed ogni carta ha una propria spiegazione.

Il setup richiede poco tempo, anche se forse sarebbe stato carina l'introduzione di un pezzo di carta piegabile della lunghezza di otto carte così da velocizzare il piazzamento delle carte (ticket) per le posizioni di partenza.
Le carte sono estremamente fragili, tanto da presentare danni ad una sola rimescolata se non si presta la dovuta cura (o non si utilizzano bustine protettive). L'aspetto è discutibile (e non mi riferisco al contenuto di flash tits!), poco curato e dall'aspetto molto "artigianale".

Il gioco poi scorre liscio, generalmente alternando azioni per cercare di raggiungere la vittoria ad altre per impedire la vittoria agli altri. Se un giocatore pone una carta muro di fronte al palco a vincere sarò colui che per primo pesca la carta Bodysurfing, cosa che può risultare frustrante. L'alea è fortemente presente, ma in sintonia con lo spirito del gioco. Si consiglia di giocare in minimo quattro persone.

Quello che il gioco riesce a ricalcare è l'atmosfera: le carte sono davvero adatte alle azioni correlate ed il gioco è sufficientemente caciarone da far dimenticare la maggior parte dei difetti del gioco. Insomma, un buon filler/party game che davvero necessiterebbe di una revisione delle componenti (ricordo che il gioco è autoprodotto, quindi potrebbe risultare difficile veder avvenire un tal miglioramento). Personalmente ci sono titoli migliori sulla piazza, ma per i patiti dei concerti questo può avere il suo appeal.

EDIT: Ho avuto modo di discutere con l'autore del gioco e il manuale fallato risulta essere una triste casualità. A questo si è subito offerto di porre rimedio con spedizione del regolamento corretto, andando così a risolvere una dei difetti del gioco. In virtù di ciò mi sento di alzare il voto fino a sette, sia per la disponibilità, sia per il problema risolto, sia per voler supportare un autore autoprodotto.

Giusto per la cronaca sui materiali la qualità delle carte risulta essere la stessa di Dominion.

- Comprato - Twilight Imperium: Shattered Empire da EyeOfTheBeholder: ottima trattativa, dialogo, spedizione e prodotto, consigliato

9

Avendo una delle tre figlie che suona basso e chitarra, non poteva che avere successo nel mio gruppo di gioco:)
Per me è un 8, un semplicissimo filler che fa tutto il suo dovere di ricreare l'ambientazione rockettara e fornire rapido divertimento.
Alzo a 9 per i materiali: come Assist e VegeTables è un gioco che partecipa in Area Autoproduzione stampato con Cartamundi, che collabora con noi da tempo. Per chi non lo sapesse è lo stampatore di Magic e i mazzi dei Casino di Las Vegas, qualità N.1 al mondo.
Tommaso è una persona che crede nel suo lavoro con grande entusiasmo e la sa trasmettere: se a Essen 2013 sarà allo stand Area Autoproduzione con Bum van Willigen, autore olandese, ormai storico di questo gruppo, un motivo ci sarà:)

6

Un fillerino semplice che svolge bene il suo lavoro. Materiali nella norma. Si lascia giocare tranquillamente senza grosse pretese.

9

Beh, se ami i festival ed i concerti non può non piacerti questo gioco!

è un gioco veloce e senza troppe pretese, proprio l'ideale nei momenti di "cazzeggio" ad un festival, magari tra una birra e l'altra!
Un po' meno adatto per le persone che amano giochi sofisticati, ma sarebbe sbagliato intendere il gioco in quel modo!

7

Meccanica divertente, ambientazione ROoOCK!!!

9

Unico nel suo genere, molto divertente consigliatissimo!!!!

9

veloce e accattivante unisce i pregi dei giochi di carte a quelli di posizionamento; in un gioco dinamico e coinvolgente

5,9

Ho giocato proprio stasera a "Ready To Rock!" con il creatore, Tommaso Bonetti...grande appassionato di musica e di boardgames! Il gioco mi è piaciuto, perché unisce alcune delle caratteristiche che, personalmente, cerco sempre in un gioco da tavolo: originalità, semplicità nelle regole, durata contenuta e una buona dose di "cattiveria ludica". Apprezzabile anche il fatto che sia un gioco basato sul piazzamento di carte e che affronti un argomento mai prima d'ora trattato: il mondo della musica e dei concerti rock! Adatto sia ai neofiti che ai giocatori un po' più navigati, "Ready To Rock!" è un gioco molto realistico a livello di ambientazione anche grazie alle carte/fotografia che mostrano tutte le situazioni vere nelle quali ci si può imbattere andando ad un concerto. I materiali sono buoni e la scelta azzeccatissima dei segnalini a forma di plettro, è una vera chicca per i ludo-musicisti come me. Da provare!!!

8

Buon filler dall' originalissima ambientazione.. non dura troppo e piace anche a chi solitamente non digerisce i giochi in scatola

8

Un otto pieno per questo giochino davvero divertente.
Tra l'altro permette di giocare in molti e con persone non normalmente "gamers".

Il difetto più grande la scarsissima qualità delel carte che devono essere immediatmente imbustate, o si aprono subito.

8

Grandiosa ambientazione, ottimo filler, veloce e spassosissimo....

Keep on rockin' !!!

4

Nessun commento

Vendo con RIBASSI, The Foreign King Kickstarter 15€, American Rails 15€, Britannia FFG 50€, Loony Quest ENG 15€, Il tesoro della giungla 10€

9

Longevità:2
Regolamento:2
Divertimento:2
Materiali:2
Originalità:1

Questo gioco è diventato una malattia!
Una partita TIRA L'ALTRA: filler semplice ed immediato.
Nelle dinamiche mi ricorda Saboteur, solo che è ambientato durante un concerto ed è alta l'interazione tra i giocatori.
Certo l'unica pecca sono alcune immagini sulle carte, che a mio avviso potevano evitarsi (tipo bagni chimici e tette al vento, poco gradite dalle ragazze) però dopotutto rendono l'ambientazione...

...E l'ambientazione è resa proprio bene!
Ad un certo punto ti ci vedi proprio, sotto al palco dopo aver lasciato indietro l'amico tra la folla.

CONSIGLIATO!!
Nella mia compagnia è diventato (assieme a BANG!) il gioco da fare al pub

8

un ottimo filler adatto sia a neofiti che giocatori esperti, buone le meccaniche, semplice da imparare, ottima ambientazione(non ci sono molti titoli sulla musica e sul rock), uno spasso provatelo!!

9

Gioco divertente, veloce, originale, ben realizzato, voto 8.5. Aggiungo mezzo voto in più per il fatto di essere amante della musica rock/metal come Tommaso

4

Dire che è un clone di Saboteur è davvero un insulto a Saboteur.
Saboteur, specie Saboteur 2, è un gioco molto più profondo, divertente, avvincente e soprattutto ben calibrato.

Ready to Rock e banale e a parer mio non vale la pena spendere soldi per un gioco così. Della stessa categoria ci sono giochi di gran lunga migliori.

8

Veloce e divertente

9

Gioco rapido e ben concepito.
Divertente se giocato in tanti.
Per passare una bella serata soprattutto se siete amianti dei concerti!

6

Un grande concerto visto dagli occhi di un fan sfegatato, di quelli che si presentano ai cancelli la mattina. L'ambientazione è tutto in questo card game dove l'obiettivo è proprio quello di arrivare ai piedi del palco prima degli altri giocatori. Un party game semplice ma al tempo stesso divertente, soggetto alla fortuna delle carte pescate ma dove non maca interazione e un briciolo di pianificazione. Molte le idee e gli spunti per rendere il gioco fedele all'ambientazione. Party game da provare soprattutto per i nostalgici del 'pogo' che rende al meglio in 5-7 giocatori. - [Autore del commento: ottobre31]

6

Nessun commento

6

gioco carino, ma niente di più.

Non è scattata la scintilla, nonostante l'ambientazione apprezzatissima

6,5

Pro: Leggero, rapido, materiali buoni, innovativi il setup con la scatola e lo stile delle carte,.

Contro: Forte alea, strategia non programmabile, forte effetto "bash the king".

Conclusioni: Buon filler se le partite non si prolungano troppo, poco strategico.

10

il gioco più rock di sempre

quando si mette il cellulare sulla scatola e ci si guarda da youtube un concerto dei metallica durante la partita, questo gioco non ha eguali!

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare