Rank
122

In the Shadow of the Emperor

           Accedi / Iscriviti per votare
Goblin score: 7 su 10 - Basato su 59 voti
Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 2004 • Num. giocatori: 2-4 • Durata: 90 minuti
Autori:
Ralf Burkert
Categorie gioco:
MedievalPoliticalPolitica
Sotto-categorie:
Strategy Games

Recensioni su In the Shadow of the Emperor Indice ↑

Articoli che parlano di In the Shadow of the Emperor Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti In the Shadow of the Emperor Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti In the Shadow of the Emperor Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

In the Shadow of the Emperor: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3935
Voti su BGG:
2875
Posizione in classifica BGG:
1254
Media voti su BGG:
6,88
Media bayesiana voti su BGG:
6,39

Voti e commenti per In the Shadow of the Emperor

7

Nessun commento

8

La meccanica è bella, ed il gioco abbastanza pensoso. Magari un po' freddo, però bello.

8

Ho fatto solo una partita, ma si capisce subito che è un gioco profondo e non banale. Anche l'ambientazione e i componenti non sono male.
C'è giusto un paio di aspetti che mi hanno lasciato perplesso. L'avvicendarsi dei nobili sui troni è abbastanza monotono, ovvero se sono re vengo usurpato, poi torno re perché ho mantenuto i miei baroni nella zona e così via, senza che gli altri giocatori possano intromettersi molto. In secondo luogo sono sempre diffidente nei confronti delle meccaniche tipo "i giocatori votano uno di loro che acquisisce grandi privilegi", perché consentono il verificarsi di situazioni dove viene avvantaggiato chi era messo male e - di conseguenza - svantaggiato chi invece ha faticato per arrivare dov'è.
Spero di rigiocarlo per farmi un'idea migliore.

8

Questo gioco mi piace per l'interazione tra giocatori ed il buon bilanciamento. Bisogna ponderare bene le proprie mosse, senza perdere di vista quelle degli avversari. Dopo un paio di partite, le successive non dureranno mai più di un'ora, ed anche questo è un pregio. L'unica nota negativa è che si deve giocare in 4, altrimenti perde molto.

8

Nessun commento

8

Un gioco tedesco da manuale: senza dadi, con regole semplici, durata breve e punti vittoria; uno di quelli dove tutti gli errori dipendono da te e non dal caso. le meccaniche di gioco sono semplici (e dopo decine di giochi americani non manca affatto il tipico ricorso al manuale per l'enorme quantità di regole e eccezioni), le azioni a disposizione chiarissime così come i poteri dei sette elettori. Ben sviluppate le dinamiche dei nobili (i single che regnano sulle province papali e gli accoppiati, la ruota delle età, la determinazione del sesso dell'erede che dipende dalle azioni). A prima vista, un giocatore con più esperienza nel gioco ha più possibilità di vincere. Come unico difetto trovo che, in fase di elezione dell'imperatore, i due candidati abbiano pochi mezzi, se non le chiacchere, per portare a se' i voti delle famiglie non direttamente coinvolte nell'elezione. Forse la possibilità di usare i soldi aiuterebbe (ma probabilmente sciuperebbe quel delizioso meccanismo a orologeria che è il sistema di gioco).

8

Bello, solido, equilibrato. originale le meccaniche del sistema di invecchiamento e della discendenza.

9

Gran bel gioco con sistemi di invecchiamento davvero carini e ottimamente ambientati. La grafica non è superba ma neppure brutta ed inoltre è molto funzionale e bene ambientata. Le meccaniche sono solide ed eleganti e il gioco è profondo e strategico. La durata non è proibitiva. Davvero consigliato!

8

Nessun commento

8

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare